ma il pd si ricorda di essere di sinistra solo quando chiede la desistenza di rivoluzione civile?

quando invece vota TUTTE le leggi del governo dei tecnici non eletti da nessuno,si ricorda di essere di centro?o magari di destra?

ma un po' di vergogna per non dire, di dignita?

9 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Il Pd è sempre dalla parte degli inciuci e del migliore offerente. Dopo aver leccato Monti per un anno, Bersani continuerà con la stessa politica di tasse. Solo un demente può continuare a votare quel partito dopo quello che ha fatto.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Ma Ingroia si ricorda di essere di sx solo quando deve attaccare il PD?

    Quando candida Li Gotti, ex-MSI ed ex-AN, e che dire degli indagati dell'IDV in Liguria che si compravano le mutande e il cibo per gatti coi soldi pubblici? Tutto cil fa al paio con l'ex-M5S Favìa, gli arancioni di De MaGGistris, i verdi di Bonelli, i rossi di Rifondazione, i rosa antico decrepiti 70enni da prima repubbllica del Pdci come Diliberto e Soffritti (in politica dagli anni '50)... ormai ha fatto l'arcobaleno, ci mancano solo indaco e violetto!

  • E quell'accozzaglia di residuati bellici di "Rivoluzione Civile" sarebbero di sinistra...??

    Quelli che hanno fatto scappare a gambe levate "Cambiare si può" e le "Agende Rosse" di Salvatore Borsellino..??

    Si può discutere sulla "provenienza di sinistra" o meno del PD...

    Ma "Rivoluzione Civile" altro non è che un enorme cassonetto fatto per raggiungere il 4% e riportare Diliberto ed i "questurini" in parlamento..

    Trotzkisti e questurini di destra sotto la stessa insegna...

    Roba da conati di vomito...

    ----------

    Per chi ha la memoria corta e dice che "Rivoluzione Civile" è di sinistra...

    Di Pietro: "Mai più con i comunisti"

    http://www1.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/polit...

    «Antonio Di Pietro non andrà né con i Berlusconi né con i berluschini. Vogliamo mantenere lo schema bipolare e costruire una grande forza moderata, riformatrice, liberale».

    Questo signfica mai più con i partiti comunisti?

    «Certo. Con la sinistra radicale la collaborazione può durare sino a fine legislatura. Poi basta».

    E’ questa la «morale» di tutta la storia?

    «Anche questa. Ma già da tempo pensavo che sia difficile continuare a collaborare con chi pensa di ricostituire un partito comunista di stampo sovietico».

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Un giorno si accusa il PD di non essere abbastanza di sinistra, un altro giorno lo si accusa di essere troppo di sinistra, tanto da essere un coacervo di comunisti... a conti fatti è un partito di centro-sinistra, che ha cercato di tenere in piedi il governo nel corso del'ultimo anno perché la crisi ci stava demolendo e gli speculatori ci stavano sbranando, quindi occorrevano riforme ad ogni costo dopo più di un anno di immobilismo forzato di Berlusconi.

  • Donato
    Lv 5
    8 anni fa

    . IL PD e un partito che viene dallex partido comunista non potranno mai governare anno provato a cambiare il simbolo varie volte ma il cervello e sempre lo stesso anno i paraocchi come i somari anzi muli, io lio votati fino alla prima volta che se candidato prodi i primi anni del 90 poi o capito che sbagliavo e mai piu daro voto a sinistra

    Fonte/i: non sono capaci di intendere e volere
  • 8 anni fa

    Stai parlando dello stesso PD che ieri ha detto NO ai bombardieri F35, ma che a novembre aveva votato SI e oggi ha votato per finanziare le Guerre in Afghanistan e in Mali?

  • 8 anni fa

    Ma basta con questa storia che il PD sia di sinistra!! Non è un partito di sinistra.

    Bersani ha fatto le liberalizzazioni,si parla di cose di destra.

    Il PD ha votato ok per la guerra in libia,cose di destra.

    D'alema mandò i soldati italiani in kosovo,cose di destra.

    Maroni vuole la finocchiaro come presidente della repubblica.

    Vi sono parecchi parlamentari del PD (es follini) che provengono dal centro destra

    Il PD è paradossalmente più a destra del PDL,che rappresenta una destra finta e influenzata dal cattolicesimo sui temi etici (oltre ad avere una politica economica dichiaratamente di sinistra,al contrario del PD). Il PD si alleerà verosimilmente con Fini (ex MSI) e Monti,uomini dichiaratamente di destra. I partiti di sinistra sono SEL e rivoluzione civile... e voglio vedere come bersani coniugherà vendola e monti/fini/casini.

  • Anonimo
    8 anni fa

    certo !!! cosa pensavi ? che siam qui a aiutare i poveri ?

    son mica la caritas io !!!

    io son qua a far questo

    http://www.stopcensura.com/2012/05/i-nomi-dei-94-s...

    questo

    http://temi.repubblica.it/espresso-open-politix/20...

    e questo

    http://www.dirittodicritica.com/2012/04/27/montepa...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.