Greta ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 8 anni fa

Ricette sane e semplici?

Potete scrivermi 4 ricette semplici e sane. ogni ricetta deve riguardare una stagione diversa. grazie a tutti. la risposta migliore avrà 10 punti.

4 risposte

Classificazione
  • luna
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Inverno:

    Polenta concia:

    Ingredienti: 400 gr. di Farina da polenta, 200 gr. di Burro, 400 gr. di Fontina, Parmigiano grattugiato q.b., Sale, Pepe

    Fate bollire 2 litri d'acqua in una pentola capiente. Aggiungete mezzo cucchiaino di sale e iniziate a versare la farina, poco alla volta, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi.

    Dopo circa 45 minuti, aggiungete la fontina tagliata a dadini e continuate a mescolare per far sciogliere bene il formaggio. Versate la polenta sulla spianatoia e ricoprite con abbondante parmigiano grattugiato Fate sciogliere il burro a bagnomaria, versatelo sulla polenta, condite con una macinata di pepe nero e servite subito.

    Autunno:

    - Risotto con zucca e speck

    Ingredienti: 320 g di riso per risotti, 300 g di zucca, 100 g di speck , 1 bicchiere di vino bianco, brodo vegetale, 5 cucchiai colmi di parmigiano, 1 scalogno, olio e.v.o., sale, pepe

    Sbucciate e affettate lo scalogno, fate appassire in un tegame con dell’olio, versate lo speck tagliato a listarelli e fate rosolare, aggiungete la zucca sbucciata e tagliata a cubetti, fate insaporire qualche minuto, versate il riso, mescolate e quando i chicchi diventano brillanti bagnate con il vino e lasciate evaporare completamente. Versate un mestolo di brodo caldo alla volta e a cottura ultimata, regolate di sale e pepe, aggiungete il parmigiano, mescolate e fate riposare con il coperchio per 2 minuti. Servite caldo e con qualche pezzetto di speck tostato.

    Estate:

    - pasta fredda con prosciutto e melone:

    Ingredienti: 320 g di pasta corta, 150 gr di Prosciutto crudo,un Melone, 100 g di rucola, 5 cucchiai di Olio extravergine d’oliva, Sale, Pepe

    Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolatela e fatela raffreddare con un getto veloce di acqua fredda. Scolatela nuovamente, asciugatela con uno strofinaccio pulito e versatela nell’insalatiera. Q

    Conditela con poco olio extravergine d’oliva e lasciatela in frigo per circa un’ora.

    Nel frattempo tagliate il prosciutto a straccetti e rosolatelo in una padella con un filo d’olio, fino a quando non risulterà croccante.

    Pulite il melone e tagliatelo a cubetti, quindi spezzate la rucola con le mani dopo averla lavata e asciugata bene.

    Togliete la pasta dal frigo, aggiungete il restante olio extravergine d’oliva e gli ingredienti preparati, mescolate bene e servite subito, con una grattata fresca di pepe.

    Primavera:

    - lasagne gamberetti, salmone e asparagi:

    Ingredienti: 600 gr di lasagne (fresche o confezionate), 300gr di asparagi, 200gr di salmone 200gr di gamberetti già sgusciati, 1/2 litro di besciamella, Parmigiano grattugiato, 100gr di mascarpone, 1 spicchio di aglio, Vino bianco, Sale

    Mondare gli asparagi e cuocerli in acqua salata. Scolare gli asparagi e frullate la metà (lasciare le punte) con un filo di olio e mezzo spicchio di aglio. Preparare una besciamella classica.

    Versare il passato di asparagi in una ciotola unire la besciamella e un po' di parmigiano. Tagliuzzare l'altra metà degli asparagi e mettere da parte.

    Scottare le lasagne per 1 minuto in acqua bollente (omettere questa fase se si acquistano lasagne che non hanno bisogno di cottura).

    Intanto saltare per qualche minuto i gamberetti in una padella con 2-3 cucchiai di olio, l'aglio schiacciato, bagnare con il vino bianco e fate sfumare.

    Velate una pirofila con la besciamella agli asparagi. Coprire con uno strato di lasagne, proseguire con altra besciamella, aggiungere i gamberetti, il salmone, asparagi, fiocchi di mascarpone e completare con una spolverata di parmigiano.

    Ripetere la sequenza degli strati, fino ad esaurimento degli ingredienti - circa 4 strati.

    Mettere in forno a 200 C e cuocere per circa 25-30 minuti. Togliere dal forno, lasciare riposare per qualche minuto prima di servire.

  • 8 anni fa

    primavera:asparagi (appena scottati o al vapore) con uova strapazzate o uovo al tegamino,fatto in padella antiaderente senza grassi,e una grattata di pepe,oppure in pinzimonio

    estate:anguria fresca

    autunno:caldarroste

    inverno:insalata d'arance.arance tagliate a fette sottili condite con un filo d'olio,olive nere,origano,sale,pepe

  • Anonimo
    8 anni fa

    POMODORI RIPIENI LIGHT (estate)

    2 pomodori piuttosto grossi

    1 scatola di tonno al naturale da 160 grammi

    Capperi 1 cucchiaio

    2 acciughe

    Svuotare i pomodori dalla polpa e dai semi. Mettere da parte la polpa e gettare i semi. Prendere il frullatore e frullare la polpa, il tonno, i capperi e le acciughe. Riempire i pomodori con l'impasto ottenuto. Prima di servire cospargere di prezzemolo tritato.

    LONZA ALL'ARANCIA (inverno)

    Lonza magra di maiale 400 g

    Cipolla 100 g

    Aglio n.1 spicchio

    Peperone rosso 200 g

    Arance 300 g (n.2)

    Olio di oliva 10 g (n.1 cucchiaio da tavola)

    Vino bianco 4 cucchiai

    Sale q.b.

    Pepe nero q.b.

    Rosolate in una padella antiaderente la cipolla tritata e l'aglio; unite la scorza grattugiata di 2 arance ed il peperone tagliato a dadini. Appoggiatevi sopra le fettine di lonza, aggiungete il succo delle 2 arance ed il vino bianco; regolate di sale e pepe e cucinate fino a completa cottura della carne.

    TORTA DI VERDURA LEGGERA (primavera)

    Per la sfoglia light: Farina 200 g

    Sale q.b.

    yogurt magro bianco 60 g

    Olio di oliva 10 g (n.1 cucchiaio da tavola)

    acqua fredda q.b.

    Per il ripieno di verdure:

    Melanzane 400 g

    Peperoni 400 g

    Zucchine 400 g

    Prosciutto cotto magro 100 g

    Ricotta vaccina 100 g

    Albume d'uovo n.1

    Sale q.b.

    Basilico q.b.

    Timo q.b.

    Olio di oliva 10 g (n.1 cucchiaio da tavola)

    Pecorino grattugiato 20 g (n.4 cucchiaini da caffè)

    Pasta sfoglia:

    Impastate velocemente tutti gli ingredienti, formate una palla omogenea, avvolgete e lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero. Fate grigliare le verdure precedentemente lavate e tagliate a listelle. Nel frattempo frullate la ricotta con il prosciutto e il basilico.

    Tagliare a dadini le verdure grigliate, unitele alla crema ottenuta e regolate di sale e timo e legate con l'albume d'uovo. Stendete finemente la sfoglia light e mettetela in una teglia precedentemente ricoperta con carta da forno; bucherellatela con la forchetta; aggiungete il ripieno di verdure e per ultimo spennellate la superficie con 10 g di olio e ricoprite con il pecorino. Mettete in forno caldo a 150° per circa 30-40 minuti.

    SPECK ALLE MELE (autunno)

    Speck magro gr. 200

    Mele gr. 400

    Sale

    Rosolare lo speck su di una padella antiaderente molto calda, sistemarlo su un vassoio di portata e tenerlo al caldo. Affettare in dischi le mele, precedentemente mondate di buccia e torsoli e saltarle nella padella usata in precedenza. Guarnire lo speck con le fettine di mela aggiustando di sale.

  • 8 anni fa

    Estate: zzuparacu

    Autunno: gadduoffi

    Inverno: ficu e nuci

    Primavera: fiuri e camomilla (no annacquati)

    Traduzione:

    Estate: anguria

    Autunno: castagne al forno

    Inverno: fichi e noci

    Primavera: fiori di camomilla

    Fonte/i: ho una licenza in dietologia
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.