Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 7 anni fa

nata con la sfiga addosso?mgl rsp 10 pnt?

sono nata con un problema alle ossa del viso che con il tempo

mi ha reso il viso molto brutto timida con un problema di transessualita

ossia sentirmi maschio ed amare le donne con un ritardo cioe non

mi sento matura e faccio cose da bambina avverto che non sono come

gli altri sin da piccola mi prendevano in giro mi isolavano e mi umiliavano

mi guardavano male non mi davano importanza ho avuto amiche che

mi hanno preso x i fondelli e comunque sono sempre stata succube degli

altri giudicata solo in base all aspetto ai miei problemi un esclusa mai avuto

amori vere amicizie sempre considerata una perdente una nullita e maltrattata

x questo anche chi non mi conosce mi manca di rispetto come se fosse una

cosa normale scontata si sono permessi di dirmi molte cose brutte del tipo

''ma xke non ti butti a mare'' ''fai schifo fai pieta mostra'' ''xke non ti suicidi''

''non servi a niente'' ''che schi fo che fa ma chi vuole che se la faccia''ho

subito da sempre la violenza e l aggrassivita e l indifferenza altrui non calcolata

da nessuno e se dicevo una cosa manco mi ascoltavano continuavano a

darmi fastidio ho voluto bene a persone che non mi hanno mai presa sul serio

che sono scomparse dalla mia vita ....voglio bene alla mia famiglia che mi disprezza

amo le donne che non mi vedono neanche non ho nessuno tranne la mia famiglia

piu stretta e mi sento molto solo si puo dire che con il rispetto x sfighe maggiori

solo nato sfigato?dite la verita' grz.........quando sono in un posto manco si

accorgono che ci sono....

ps:vi racconto alcuni episodi una volta passarono dei ragazzi erano in macchina

ed io stavo passando mi sputarono addosso.

un altra volta mi buttarono addosso la schiuma di una bomboletta

un altra volta sul pullman mi ridevano dietro e mi tiravano la borsa

un altra volta ero in un museo e tutti scattavano foto ed anch io ad un certo punto

uno della vigilanza mi fa segno di spegnere la macchinetta solo a me

vado in pasticceria ed ordino delle paste poi cambio idea e dico alla commessa

di toglierne alcune ma lei fa finta di niente e continua a metterle dentro facendo

finta che io non esista

non e' sfiga?

1 mese fa Segnala abuso

Dettagli aggiuntivi

mi hanno detto ''ma chi vuoi che glielo metta fa schifo''

''suicidati''

ho subito anche umiliazioni sul piano sessuale

del tipo ''fa schifo ma chi ci deve andare ''

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    c'è gente messa peggio di te, vivi tutti i tuoi giorni.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Diciamo che un po' è una sfiga, sentirti uomo in un corpo di donna e al tempo stesso essere di famiglia credente... Tolto questo, da come scrivi non si direbbe che tu abbia ritardi o altro, anzi, direi che rispetto alla media la tua domanda è molto ben strutturata, mi viene quasi da pensare ad uno scherzo ma spero e credo che non lo sia. In ogni caso mi sembra indice di intelligenza anche il fatto che tu faccia così tante domande. Io credo che a volte certi problemi vengano diagnosticati con troppa facilità, non tenendo conto del contesto: può anche essere che secondo una determinata scala tu non rientri nella norma ma sono quasi certo che all'interno della popolazione italiana tu sia sopra la media. Proprio le tue esperienze possono confermartelo, ci sono tantissime persone, che pur mantenendo una parvenza di normalità, sono completamente prive di ogni logica (cosa che a te non manca, mi sembra). Ti assicuro comunque che alcune delle cose che ti sono successe sono successe anche a me che non ho problemi alle ossa. La stupidità umana è infinita ed è difficile che non ti colpisca, se vuoi un consiglio, non pensare al suicidio ma nuota in questo mare di schifo cercando qualcosa di buono, ti assicuro che qualche persona reale c'è e puoi trovarla se non ti dai per vinto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Mario
    Lv 6
    7 anni fa

    Devi cercare un'amico o un'amica che ti dia compagnia. Ho conosciuto altre ragazze come te e crescendo le cose andavano meglio e penso che anche per te sarà lo stesso. Purtroppo di sciocchi ce ne sono molti in giro.. Ti senti un po' grande, un po' bambina, ma non è mica una cosa strana. Ognuno di noi è un po' bambino, ma abbiamo imparato a mascherarlo. Guarda quante ps3 vendono, tutte a gente che è cresciuta da un pezzo. Poi, siccome ti senti avvilita, penso che tu assumi atteggiamenti (tipo camminare a testa bassa, parlare piano o cose simili) che ti mettono in vista come quella da prendere in giro. Cerca un amico/a e impara a sorridere. Digli proprio: se non sorrido dimmi di farlo. E impara: ognuno ha pregi e difetti. Se hai sofferto avrai una sensibilità maggiore che ti farà vedere le sofferenze degli altri e te le farà comprendere meglio di chiunque.. Quindi chi ha sofferto come te starà bene vicino a te. Non cercare di farti apprezzare dagli sciocchi. E sono sicuro che hai altre qualità, diverse da tutti gli altri e che gli altri non hanno

    Fonte/i: Sono stato anche io uno che tutti prendevano in giro. Ora è passato, ho 55 anni, ho studiato le persone ho imparato i loro pregi e difetti e, quando parlo, tutti stanno in silenzio ad ascoltarmi. E difendo quelli che sono presi in giro
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    La vita è bella! Sii felice!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.