io-sono-io ha chiesto in Politica e governoEsercito · 8 anni fa

Quanti colpi di RPG7 servono per distruggere un carro armato?

Con carro armato intendo uno tipo M1abrams

7 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Vedo dalle risposte degli altri utenti che molti non sanno nemeno di cosa si tratta.

    Per distruggere un carro armato basta anche solo un colpo di RPG-7, ma prima bisogna capire cos'e', come funziona e quali sono i sistemi di protezione.

    L'RPG-7 e' un'arma di concezione sovietica, e' composta da un lanciatore e da una granata autopropulsa a carica cava... non e' ne' un missile ne' un razzo.

    La carica cava e' un particolare metodo di preparazione della carica esplosiva la quale viene disposta con un incavo nel lato in cui la stessa dovra' impattare sul bersaglio.

    La detonazione, per un principio fisico, concentra la massima forza in un punto localizzato nell'incavo, generando altissima temperatura e potenza.

    Questo sistema e' in grado di fondere immediatamente la corazzatura di qualsiasi carro, generando il cosiddetto "dardo" di metallo fuso, nella parte opposta della corazzatura, parimenti ad altissima temperatura e pressione che genera:

    -foramento della corazza;

    -svenimento degli occupanti all'impatto, se non la morte;

    -combustione del materiale infiammabile;

    -esplosione del munizionamento.

    Gli effetti cambiano in base al fatto che possano esserci o meno portelloni aperti, che riducono la pressione, e in base alla direzione e al punto d'impatto.

    I sistemi di protezione piu' utilizzati sono di quattro tipi:

    -corazzatura piu' spessa (non applicabile con cariche cave piu' potenti);

    -doppia o tripla corazzatura con camera d'aria tra le corazze (inefficiente con cariche cave in tandem);

    -costruzione della corazza esterna con spigoli ed inclinazioni (per evitare l'impatto perpendicolare della carica cava, ovvero riducendo l'efficienza);

    -corazzatura reattiva (ricoprendo il carro con pannelli esplosivi e proiettabili in caso di impatto, il primo utilizzo reale e' stato nel 1967 durante la "guerra dei sei giorni"... altro che da poco).

    L'Abram come tutti i carri non e' immune agli RPG, inoltre c'e' da ricordare che esistono sistemi anti carro ancora piu' avanzati in grado di colpire il carro a distanze anche oltre i 6 Km... basti pensare ai comuni Milan e Tow (ovvero missili filoguidati dall'uomo) oppure missili anticarro a guida automatica (ricerca di calore).

    Come contromisura per i missili di questo vengono impiegate le corazzature reattive (gia' citate), i jammer (disturbatori di frequenza o visivi), nebbiogeni o flares (lancio di oggetti ad alta emissione termica).

    I carri armati sono utili contro le armi leggere, per la superiorita' in ambienti aperti o contaminati e utilissimi in combattimento grazie alla concentrazione di fuoco che posseggono, ma non sono altro che artiglierie mobili... spesso si e' piu' sicuri a piedi che dentro questi bisonti d'acciaio.

    PS: c'e' una bella differenza tra una granata, un razzo e un missile... la granata e' un tipo di proiettile, un razzo e' un sistema complesso e autopropulso che raggiunge grandi distanze e possiede sistemi di stabilizzazione, un missile e' un razzo evoluto che possede sistemi di guida automatica o manuale.

    L'arma superata non esiste, qualsiasi arma e' atta ad offendere e lo fa benissimo anche se vecchia di 100 anni... il fucile ad avancarica ammazza le persone come un moderno fucile automatico.

    Spesso non si comprende questo particolare non sottile, un gruppo di insorti male armati puo' sopraffare il team meglio armato del mondo... un'arma piu' moderna fornisce superiorita' bellica ma non la superiorita' assoluta, specie nelle guerre asimmetriche dove il nemico svolge azioni di disturbo invece di colpire l'avversario in campo aperto.

    Ecco perche' nelle operazioni internazionali anche la nazione meglio armata continua a sortire perdite umane, basti pensare ai talebani in Afghanistan o agli stessi partigiani italiani contro i tedeschi.

  • 8 anni fa

    Non c'è mica un numero specifico. L'RPG spara granate che possono benissimo rimbalzare sulla corazza del carro senza sortire effetti. Pensa che alcune corazze hanno dei piccoli esplosivi, in modo tale che quando vengono violentemente urtate sono capaci di respingere il colpo. Ogni carro armato però ha un punto debole dove per forza di cose un missile può distruggere il sistema motorio o il deposito di carburante. Potrebbe bastare anche un missile sui cingoli per renderlo inutilizzabile.

  • Heinz
    Lv 7
    8 anni fa

    I carri armati hanno corazzature molto spesse difficilmente intaccate da un rpg , sono più efficaci contro i blindati . Un M1 abram ha un cannone da cannone M68 da 105 mm rigato , 1 mitragliatrice M2 da 12,7 mm 2 mitragliatrici M240 7,62 mm difficilmente hai la possibilità di sparane due o tre precisamente nello stesso punto .

  • 8 anni fa

    L'RPG7 è un'arma superata, nonm è molto efficace contro i moderni sistemi di corazzatura. Per fermare un Abrams ci vuole ben altro.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    2 colpi di solito

  • 3 ,se invece prendi il serbatoio ne basta uno solo

  • 8 anni fa

    Penso minimo tre, ma non è detto, xke hanno da poco inventato un sistema di piastrelle da mettere sui fianchi del carro che assorbono gran parte dell'esplosione e dell'impatto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.