Brutte notizie per la supersimmetria?

Già la scoperta del Bosone di Higgs è stata vista da molti fisici come una pessima notizia per via della conferma ulteriore dell'odiato Modello Standard (che, dannazione, funziona benissimo, ma non fornisce spiegazioni!).

Recente è la notizia che LHCb, tramite un decadimento di mesoni Bs in due muoni, ha confermato le previsioni del Modello Standard allontanandosi da quelle della SuperSimmetria (SUSY).

Tra l'altro molti partners supersimmetrici delle particelle esistenti avrebbero già dovuto saltar fuori alle energie già testate con LHC.

Sembra che l'origine della materia oscura e l'unificazione di relatività è quantomeccanica dovranno attendere ancora a lungo, forse sono solo un miraggio, forse non spiegheremo mai in modo unitario com'è fatto il cosmo o forse la spiegazione è dietro l'angolo e il fato si sta solo prendendo gioco di noi. LHC ha ancora un ampio margine di energie da testare.

Voi che ne pensate? Come vi spiegate la resistenza di un modello, il Modello Standard, vecchio ed incapace di dare spiegazioni e il continuo fallimento dei nuovi modelli, matematicamente ineccepibili ed in grado di dare spiegazioni definitive?

Aggiornamento:

@Victor: concordo, non l'ho postato né per piangere né per gongolare, riportavo semplicemente la notizia, non vedeteci dietro null'altro!

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    partiamo da un concetto che sembra troppo spesso venire comodamente accantonato: la scienza è progresso. Pare banale, ma è grazie a quel progresso che siamo arrivati al Bosone di Higgs dopo innumerevoli tentativi, e ci sono voluti esperimenti ad altissime energie! O col cavolo che avremmo avuto bisogno di costruire l'LHC.

    Ora, per migliorare ulteriormente lo stato della ricerca, ci sono pochi dubbi che ci vorranno altri investimenti, e costosi: quindi NON si può ne' parlare di 'fallimenti' dei nuovi modelli ne' di 'spiegazioni definitive'.

    In compenso, ripeto, abbiamo fino ad ora potuto escludere svariati vecchi modelli che solo persone imbottite di teorie cospirazioniste possono ritenere ancora validi. It's the progress, baby!

  • Anonimo
    7 anni fa

    il modello standard mostra alcuni indizi di una struttura interna, più semplice. vedremo...

  • Anonimo
    7 anni fa

    Certamente il modello standar spiega molto bene tre delle principali forze della natura (elettromagnetismo, forza nucleare debole, forza nucleare forte), ma come al solito la gravità sembra essere una teoria a se; non si riesce proprio in nessun modo ad unificarla con le altre tre forze fondamentali. Il misterioso enigma rimase irrisolto persino per Albert Einstein; ma non si può fare nulla, per capire come funzione realmente l'universo occorre fare questo passettino in avanti, cioè unificare le quattro forze fondamentali in un unica teoria, la "teoria unificata di campo". Per adesso siamo ad un punto morto e con molti interrogativi irrisolti.

  • Anonimo
    7 anni fa

    il modello standard è il modello migliore ora come ora.

    stringhe e simmetrie varie sono chiacchere da bar.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ҠΛM
    Lv 6
    7 anni fa

    Mia triste ma non troppo rara opinione è che l'uomo, nonostante abbia le gambe corte, abbia fatto passi da gigante nell'ultimo secolo. Passi troppo ampi che non poteva permettersi. Non che far progredire la scienza e ampliare le conoscenze sia poco virtuoso, anzi, ma ciò che a somma finale stanno facendo oggi i fisici è spaccare atomi alla ricerca di qualcosa a cui aggrapparsi.

    Per me, è arrivato il momento di resettare e ritornare a rimuginare su problemi più vicini alla vita sulla terra: perchè alla fine è stato grazie al nostro tentativo di risolvere i problemi terreni e più "bassi" che la scienza ha dato i suoi migliori frutti.

    Ora sta pagando il prezzo della sua presunzione, del suo misurarsi con qualcuno - la natura - che è molto più forte di lui.

    Comunque non dimentichiamo che il modello Standard va bene uguale: tanto lo stesso le domande restano, quelle fondamentali. La conciliazione tra le due meccaniche, Relativistica e Quantistica, dovrà aimè ancora aspettare (ma questo già lo sapevamo).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.