ma perche' la banca d'italia avrebbe dovuto controllare MPS?

forse a qualcuno sfugge il piccolo particolare che la la banca d'italia e' una banca posseduta da privati o meglio e' privata!

perche' pertanto dovrebbe interessarsi di questioni che hanno a che fare con lo Stato?o per meglio dire,perche' dovrebbe fare gli interessi statali e non i propri??

privatizzare le banche,e privare lo Stato della sua autonomia finanziaria delegandola alla BCE e alla FMI e' stato piu' il grosso delitto che si potesse perpetrare nei confronti di un popolo.

MPS ne' solo un esempio..

Aggiornamento:

sono un troll e allora(gia' il nick e' tutto un programma):risparmia il tuo tempo a spiegarmi la tua verita',ne faccio volentieri a meno.

anzi avrei fatto a meno volentieri anche della tua pietosa risposta..

Aggiornamento 2:

tasso e ripulisco banche: ma prima di rispondere hai collegato il cervello?

la prox volta fallo e vedrai che capirai qualcosa...

Aggiornamento 3:

ps. ai "cervelloni" di cui sopra leggete la risposta di mrx se vete le conoscenze necessarie per capirla..

Aggiornamento 4:

pure arzak e' un grande.

complimenti per la tua risposta:profonda come una pozzanghera!

Aggiornamento 5:

be'...sono soddisfatto di aver scatenato le ire dei piddini,dei montiani,delle teste vuote,pseudo economisti,arroganti asperti in finanza e diritto pubblico che credono di sapere tutto perche' magari hanno qualche pezzo di carta che si sta ammuffendo al muro.

premio la risposta di mrx che ritengo la piu' giusta perche' ga capire per lo vuole fare qual'e' la vera natura e il vero contenuto dei vertici di bankitalia:un organismo finanziario potentissimo completamente in mano a privati nonostante cio' che il diritto,le norme,le leggi cui i "falchi" di cui sopra fanno riferimento,affermano.

21 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    perchè la Banca d'Italia è l'organo preposto al controllo di tutte le banche che operano in Italia.. peccato che dal 1998 è stata privatizzata, non è più sotto il controllo dello stato italiano, si chiama BANKITALIA SpA e gli azioniti sono le stesse banche che dovrebbe controllare: ...tra gli azionisti c'è anche la Monte dei Paschi.... chiaro?

    Intesa Sanpaolo S.p.A. 30,3%

    UniCredito Italiano S.p.A. 22,1%

    Assicurazioni Generali S.p.A. 6,3%

    Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A. 6,2%

    INPS 5,0%

    Banca Carige S.p.A. 4,0%

    Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. 2,8%

    Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 2,5%

    Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli S.p.A. 2,1%

    Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A 2%

  • uno che dice che la banca d'italia , dice una grande caxxata, e lo dice o per ignoranza o in malafede.

    Bisognerebbe spiegare cosa è pubblico e cosa è privato, sotto quale regime e sotto quali regole funzionano (e questo vale anche se all'interno di un organo il 99,99% del capitale è in mano a privati, questo non lo rende necessariamente un "privato").

    Le regole di diritto pubblico sono una cosa, quelle di diritto privato sono altre, ma non spendo il mio tempo a spiegarle a uno che parte con la frase "forse a qualcuno sfugge il piccolo particolare che la la banca d'italia e' una banca posseduta da privati o meglio e' privata!".

  • Anonimo
    8 anni fa

    Basta iniziare a pensare che Bankitalia non è una banca privata e tutto funziona perfettamente.

  • 8 anni fa

    perchè la banca d'italia è l'organo di controllo di tutte le banche

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ci si lamenta che MPS è in mano al PD e poi si vuole la nazionalizzazione delle banche? Così i partiti potranno gestirle in nome e per conto del popolo, vero?

  • La solita storia della banca d'italia privata bla bla bla...

    Ok, la banca d'italia, effettivamente, ha come suoi principali azionisti le banche private.

    Finchè dicevi che è posseduta da privati, tutto ok.

    Ma non è privata, nel senso che attribuiamo al termine!

    I vertici della banca d'italia NON sono nominati dalle banche azioniste (come invece avverrebbe in una normale società per azioni) ma DALLE ISTITUZIONI.

    Quindi è una banca dal capitale privato che, a tutti gli effetti, funziona come un soggetto pubblico.

    Se non fa il suo lavoro di vigilanza perchè i vertici non lo fanno, non è, eventualmente perchè è privata lei, quanto perchè i centri di potere finanziario fanno moral suasion sul governo per piazzare ai vertici della BI persone di loro gradimento.

    Ma lo farebbero anche se la BI fosse anche di capitale pubblico.

  • Spesso si fa confusione tra istituto privato tout-court e istituto privato di diritto pubblico come appunto la Banca d'Italia. Cosa significa? Che pur essendo "posseduta" da altre banche, per legge deve perseguire fini di pubblica utilità e qui sta la differenza fondamentale. La leggendaria dietrologia complottara di stampo grillino è chiaramente fuorviante.

  • 8 anni fa

    Perchè Bankitalia è vertice di controllo di tutte le banche italiane,ivi compresa MPS.

    Quindi un pò di vigilanza la doveva fare,su MPS così come su altre,ergo una fetta di responsabilità credo ce l'abbia,stesso dicasi per la BCE.

  • 8 anni fa

    La banca d'Italia viene pagata per controllare la corretta gestione di tutte le banche d'Italia. Ecco perché "dovrebbe". Che poi lo faccia male o solo parzialmente, se ne può discutere, ma la banca d'Italia DEVE controllare le banche. Tutte.

  • 8 anni fa

    Forse alcuni piccoli particolari sfuggono a te...

    Primo - la Banca d'Italia è sì privata nelle quote azionarie ma non lo è affatto ne nei compiti ne nei poteri; ne, peraltro, nella divisione degli eventuali utili, visto che per legge almeno il 60% spetta allo Stato.

    Secondo - l'attività di controllo, ma sarebbe meglio dire monitoraggio, e in particolare proprio sui derivati che guardacaso sono esattamente quel che ha inguaiato il MPS, fa parte delle sue competenze.

    Terzo - alla Banca d'Italia sapevano perfettamente cosa stava combinando Mussari e lo avevano comunicato a chi dovere già da almeno un anno e mezzo; chi di dovere, al tempo, era Tremonti, così, giusto per ricordarselo...

    Ecco, chiariti a te questi punti ti chiederei la cortesia di chiarirne altri a me:

    - cosa c'è di "interesse statale" in quel che è accaduto al MPS, o di "interesse proprio" di Bankitalia?

    - cosa c'entra la "privatizzazione delle banche", che peraltro sono nate e sempre state private, e il "privare lo Stato della sua autonomia finanziaria" con il caso MPS?

    - di cosa è, infine, "esempio" MPS?

    Fonte/i: E' così difficile sapere di cosa si sta parlando prima di farlo?
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.