Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport - Altro · 8 anni fa

Allenamento ginnastica artistica:)?

Ciao,ho 15 anni e pratico ginnastica artistica da ottobre e la faccio una volta a settimana per due ore,prima di questo ho fatto 11 anni di nuoto a livello agonistico percio ho la schiena rigida (so fare ponte dal basso e dal alto) mi dite esercizi per snodarla?

Poi so fare la ruota (2 mani) e la vorrei imparare a farla con una come posso fare?

Siccome non riesco a tenere tanto la verticale sapere degli esercizi che mi possono aiutare?

E un ultima cosa,non so fare nessuna delle tre spaccate,mi dite degli esercizi per aiutarmi?

In pratica se riuscite create un allenamento con queste richieste che posso fare tutti i giorni a casa?

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao =)

    io faccio ginnastica ritmica , ho iniziato da poco , ho 14 anni ... piu' o meno come te , alle spalle avevo un'anno di danza e da piccola altri 2 anni di ginnastica ritmica , pero' ho iniziato ad allenarmi a 12 anni , per questo ne so un po' ;) comunque x fortuna posso ankora entrare nell'agonismo al 100% (lo dico xk a volte alcuni sono tristi xk credono di essere grandi ;) ...

    allora x il ponte , x snodare la schiena diciamo che non esistono molti esercizi , in pratica , x stringerlo , xcio' x portale le mani il piu' vicino hai piedi è necessario :

    se hai iniziato da pochino come nel tuo caso devi prima fare molti ponti , assicurandoti di stendere bene le braccia.

    ti devi concentrare su questo se vuoi snodare la schiena , quando sentirai che facendo il ponte DAL BASSO non fai fatica a "stare su" allora sì , puoi' iniziare a muovere le braccia e le gambe , in senso che le alzi x pochi secondi e x pochi centimetri , se non lo riesci a fare all'ora è meglio che continui i ponti. comunque quando riesci a muovere un pochino le mani , e sei in ponte , cerchi di camminare dentro , x stringerlo. inoltre quando sarai a un livello maggiore , ti conviene prendere una sedia e mettere mani e piedi (preparazione ponte dal basso) alle estremità , capito ? (se non capisci dimmelo che te lo spiego in modo piu' dettagliato) , e da li senza spostarti sali , anke se non riesci a mettere giu' tutta la pianta del piede è normale , ti stai snodando.

    un altro buon esercizio è il ponte teso , se non lo conosci ti ripeto , dimmelo che te lo spiego

    inoltre c'è il cestino e il cigno , sempre x la schiena.

    poi ...

    la ruota , non so dirti ankora =( , mi dispiace forse saprei il modo , ma magari è sbagliato e rischierei di farti peggiorare le cose , l'unico consiglio è falla come quando hai imparato quella a 2 mani , cioè riprova e riprova.

    la verticale , devi solo continuare a farla , cercando con le spalle di spingere piu' in alto possibile , magari salendo dal basso , e non da in piedi (se non l'ho hai mai fatto te lo sposso spiegare). non ci sono molti modi =)

    le spaccate si invece ... uuuh potrei parlartene x una settimana ma yahoo poi mi dice : risposta troppo lunga , xcio’ come al solito di do la mia mail di msn , nel caso avessi bisogno : martyna081hotmail.it

    cerco di riassumerti tutto in poche parole :

    x riuscire a fare una spaccata ci vuole moltissima pazienza ma anke molto tempo , anni (poi dipende da persona a persona).

    questi sono esercizi che io ti posso dire che aiutano moltissimo :

    http://www.youtube.com/watch?v=6JT16WkSe

    Youtube thumbnail

    http://www.youtube.com/watch?v=ZMeGtg5hc

    Youtube thumbnail

    ti consiglio prima fare quella frontale e poi quella lateralee (cerca di resistere x almeno 2 minuti)

    buona fortuna , ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.