Anna ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

aiuto per la pulizia del cane??

io ho un bastardino incrociato tra barboncino e cocker quindi ha le orecchie chiuse. mi sembra ke si possono pulire imbevendo un cottonfiok di alcol e strofinarlo sulle pareti dell orecchio. ci sono anche altri modi?? grzzzz

Aggiornamento:

si esatto...

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao, direi che ci sono decisamente altri modi!!..il condotto uditivo del cane non è come quello dell'uomo:inizia verticale e poi procede in senso orizzontale fino al timpano quindi con il metodo del cotton fioc imbevuto di alcool non puoi ottenere buoni risultati, puoi solo irritare MOLTO l'orecchio. ti consiglio di andare da un medico veterinario che dopo aver guardato nell'orecchio ti dirà se è il caso che tu faccia dei lavaggi o meno e nel caso ti consiglierà un prodotto apposito che potrai utilizzare come pulizia magari settimanale..sicuramente per la conformazione dell'orecchio del tuo cane ci sono maggiori probabilità che tu debba fare una pulizia più frequente rispetto ai proprietari di cani con l'orecchio ben dritto, ma non è affatto scontato che sia così!..ciao ciao!!

    anna, scusa se insito ma leggo consigli proprio inopportuni...il clorexyderm è una soluzione ANTIBATTERICA con una concentrazione di clorexidina che assolutamente non serve al tuo cane a meno che non ha problemi particolari, è aggressiva, rischierebbe solo di sensibilizzare l'orecchio del tuo cane al quale magari nemmeno serve una pulizia, figuriamoci la clorexidina. te lo dico per esperienza, la maggior parte delle otiti, oltre che per problemi alimentari o allergici, noi medici le vediamo per orecchie trattate male dal proprietario che pensa di fare bene, ovviamente per eccesso di cure, mica per fare del male al proprio cagnolino!!..oltretutto la clorexidina è un'arma che possediamo per attaccare infezioni batteriche e io non me la giocherei rischiando di rendere resistente l'orecchio del tuo cane a questo tipo di molecola che (ti auguro di no!) ma in futuro potrà servirgli..e che a quel punto non gli farà proprio un bel nulla!..

    esiste il dermaflon, il leniderm..tante molecole più "leggere"..ma sarà un esperto a dirti se basta questo o no..o se non c'è bisogno di nulla..ciao ciao!!

    Fonte/i: medico veterinario
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    No! Ma sei folle!?!?!

    Compra una soluzione auricolare in farmacis come clorexiderm oto e ogni 10 giorni gli lavi le orecchie così, riempi tutto il condotto uditivo con questo liquido e massaggi bene l'orecchio per un paio di minuti, la soluzione fa sciogliere il cerume.

    Dopodiché asciughi bene il condotto con carta assorbente e rimuovi il cerume in eccessi con la carta e serve con un cotton fiok (non c'è rischio di ferire il cane).

    Proprio ieri le ho lavate al mio cane.

    ________

    il mio veterinario mi ha detto che cloredyderm oto può tranquillamente essere usato per pulire le orecchie anche se non ci sono infezioni. Gliela feci apposta questa domanda.

    Probabilmente perché le orecchie del mio cane essendo anch'esse pendule, sono soggette alla proliferazione di batteri,?dunque un battericida ogni tanto a cani con queste orecchie non fa male.

    Io così mi trovo bene.

    http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=689...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Evita l'acool che è troppo aggressivo, ci sono soluzioni in vendita nei negozi apposta per pulire occhi e orecchie.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    le orecchie chiuse sta x orecchie pendule???

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.