potendo fare un'esperienza all'estero, a scelta tra irlanda e inghilterra, cosa scegliereste e perchè?

ho la possibilità di fare un tirocinio in uno di questi paesi. A parte una settimana a Londra, non sono mai stata via da casa. Tenete in conto che ho uno scarso spirito di adattamento (nonostante la mia età e mi vergogno anche)e in ogni caso, per me sarà un trauma *-* tuttavia credo che al giorno d'oggi un'esperienza all'estero sia importante. Dovrò cavarmela da sola, non ci saranno mamma e papà a risolvere tutto, ma è proprio così che si cresce. Detto ciò. Prendendo in considerazione tutto ciò cui si va incontro, voi avete esperienze? cosa mi consigliereste e perchè? Tralasciando ormai cibo e tempo a cui sono rassegnata... ditemi tutto quello che sapete..vi ringrazio per ogni vostro aiuto :) bye

2 risposte

Classificazione
  • Paola
    Lv 4
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Bisognerebbe anche sapere di che tirocinio si tratta. Comunque l'Inghilterra offre parecchie possibilità , soprattutto culturali se vuoi approfittarne mentre sei lì (il British museum da solo richiede almeno 2/3 visite). Poi, se sei in Inghilterra e hai dei giorni liberi puoi visitare i dintorni con una capatina in Scozia magari o in Galles.

    L'Irlanda dopo una settimana "stufa", a parte Dublino il resto è solo grandi distese di prati erbosi. Un paradiso per gli amanti della natura e dei cavalli ma se tu non vai lì per questo, l'Inghilterra è sicuramente migliore.

    Io li ho visitati entrambi e non esiterei a scegliere l'Inghilterra per periodi più lunghi di 10 gg.

    Fonte/i: esperienza personale
  • 7 anni fa

    tralasciando il cibo fino ad un certo punto: guarda che in Irlanda si mangia molto meglio, per esempio nei pubs spesso ti servono degli stufati che sono molto vicini come gusti al nostro spezzatino con le patate, fa tutt'altro che schifo!

    perla lingua invece ti consiglierei l'Inghilterra, perchè non hanno l'accento terribile degli Irlandesi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.