promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 7 anni fa

Ragazzi secondo voi dei veterinari c'è da fidarsi/affidarsi o sono una categoria "sporca"?

La mia è una domanda....voi cosa pensate di questo?

Ovviamente ci sono, come sempre, veterinari onesti e veterinari disonesto....ma secondo voi come li si potrebbe catalogare?

Mai fare di tutta l'erba un fascio, è vero, però questa domanda sorge perché quest'estate ho avuto una lungo dibattito sui veterinari con due miei amici (coppia, entrambi veterinari, persone oneste e di cuore) e mi hanno fatto capire che i loro colleghi sono quasi tutti dei "macellai"....

almeno da quel che loro stesso mi hanno raccontato, cose anche pesanti di loro colleghi e che ovviamente loro non approvavano, addirittura, per dirvene una sola, mi raccontarono che spesso, eran venuti a sapere che quando dovevano sopprimere un cane, lo facevano iniettandogli aria nelle vene o utilizzando un farmaco chiamato Tanax (che blocca i polmoni) SENZA FARE L'ANESTESIA PRIMA, (perché le anestesie COSTANO!) quindi con un cane agonizzante per 10 minuti che si sente i polmoni che si bloccano e completamente cosciente muore lentamente tra ATROCI sofferenze.

Loro mi dissero "Siamo una categoria orribile"......

cosa pensare?

I soldi davvero vanno oltre tutto?

voi vi fidate dei vostri veterinari ciecamente?

Aggiornamento:

Demy: penso anche io! sei molto fortunata =)

Aggiornamento 2:

Alexander: l'esempio delle marche delle crocchette è il top!

Esattamente! è quel che penso anche io!

17 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    E' come coi medici: ci sono quelli per i quali è una missione e quelli che lo fanno ma potrebbero tranquillamente fare altro,anzi forse sarebbe meglio se facessero altro! io del mio mi fido tantissimo, lo conosco da 20 anni e mai una volta ha sbagliato diagnosi, col mio primo cane poi che ne ha passate di tutti i colori (tumore, avvelenamento,gastrointerite,problemi di pelle ecc) non ha mai fatto un errore anzi me l'ha salvato da morte certa più di una volta. E' una persona piuttosto discreta e riservata (non lo sentirai mai fare la vocina scema col cane, quando mi ha fatto i complimenti per la mia shiba non credevo alle mie orecchie, solitamente non fa manco quelli!) ma è molto deciso senza comunque perdere d'umiltà, ultimamente ha curato con successo anche il mio porcellino d'india. Non potrei volere di più , rispetto poi a certa gentaglia che conobbi prima di conoscere lui e che non distingueva un tumore da un'influenza mi è andata di lusso!

    Che poi la storia del tanax è assurda: costa tanto? ma se comunque sono io che te lo pago che fatica fai a fare bene il tuo dovere? il mio quando ha dovuto sopprimere il mio yorki lo ha prima addormentato e quasi si vergognava poi a chiedermi i soldi data la situazione...

    Dimenticavo: non ha mai messo parola sul tipo di crocchette che do, che sa benissimo essermi state consigliate dall'allevatore e allo stesso tempo mai una volta che abbia fatto commenti in merito alle scelte che abbiamo fatto ben sapendo che prima avevamo sentito l'allevatore.

    A me comunque sembra che la storia dei vet che sono tutti incapaci e ladri sia un pò una scusa che abbiano in tanti per non andare subito nel caso il cane stia male, basta vedere quanta gente col cane "mezzo morto" ancora si mette qui a chiedere consigli invece di minimo alzare la cornetta del telefono.

    Eros non farti ingannare: i privati cittadini italiani prima di far fare un'ecografia di controllo alla loro cagna incinta si figurerebbero di vederla morire di parto e la stragrande maggioranza di loro sembra abbia paura a fare domande al loro veterinario: non chiedono nulla sui vaccini, nulla sulle sterilizzazioni (ma perchè spendere per sterilizzare?lasciamo che i cani "seguano" la loro natura e si accoppino a non finire) guai ad alzare la cornetta del telefono per chiedere almeno un parere sul cane che vomita l'anima da 3 giorni! eppure abbiamo 10 cellulari per famiglia e passiamo le ore a cazzeggiare su internet, ma guai a spendere 2 euro per chiamare il vet. Se poi questo abita a 10km di casa sei pazzo? mica spreco la benzina!!!! poi ora hanno pure la "scusa" della crisi.

    E ti parla una disabile disoccupata che convive con un disoccupato! ma che ha appena speso 51€ di veterinario per il porcellino d'india che altrimenti mi perdeva l'occhio a causa di una congiuntivite.

    Io sono piuttosto imbarazzata dal numero di persone che chiedono qui pareri sulla salute dei loro cani invece di chiamare il medico.Che tristezza! tutti bravi a parole ma poi quando si tratta di sganciare i soldi...meglio spenderli in sky o in android.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Ce ne sono molti onesti secondo me, la credo che la maggiorparte di essi badino al loro interesse monetario...vedi ad esempio il fatto che in TUTTI gli ambulatori veterinari vedi pubblicizzate marche di cibo pessime e che fanno sperimentazione animale.... e tutti i veterinari a consigliare QUELLE crocchette....perché?

    perché li sovvenzionano, quindi si beccano i $$$$$$$$$

    Se vuoi la mia, sì, i veterinari sono davvero una categoria sporca.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • E' una domanda che mi sono posta molte volte anche io, come daltr'onde lo stesso per i medici...

    io credo che siano troppi, e siano la maggioranza ad essere cattivi veterinari....è una mia convinzione.

    P.S. il fatto della soppressione che hai raccontato è una cosa terribile!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Ciao come in tutti i mestieri cè chi lo fà per passione e chi per guadagno ...

    i miei veterinari (ne ho due perchè ho sia il cane che il veterinario è quello comune che due conigli seguiti da un medico esperto in esotici)...entrambi collaborano con associazioni per il recupero sia di cani gatti sia di esotici ...

    ...e quando porto i miei animali vedo la passione in loro ..parlano con loro li accarezzano li premiano etc

    sono stata colpita una volta da un consiglio dato da loro ...avevo il cane che starnutiva parecchio e di seguito ..avevo paura che una spiga gli fosse entrata nel nasino ..così l avevo portata subito da loro ...dopo averla visitata mi avevano confermato che loro non vedevano nulla ....e che se il cane non avesse smesso era meglio se mi rivolgevo all università veterinaria (io sono di Torino è ho l università dietro casa) sono rimasta colpita dalla risposta e chiesi il perchè...mi risposero che per quanto loro potessero avere competenze etc..negli ambulatori (tutti gli ambulatori) non hanno apparecchiature specifiche come sondini etc...quindi mi aveva detto quando succedono cose gravi di vita o di morte o come nel mio caso in cui l unico modo per verificare se ci fosse stata una spiga all interno del setto nasale serviva un esame specifico molto delicato da fare subito (perchè se la spiga entrava nei bronchi poi erano guai ) mi avevano detto rivolgetevi li ..perchè l università ha apparecchiature e strumenti che nessun ambulatorio medico veterinario ha in sede ..e in effetti è vero ..

    oltre a questo non mi hanno mai proposto crocchette o altri prodotti ...i veterinari precedenti invece mi facevano spendere cifre assurde per nulla ..es il mio cane da cucciolo ha avuto 3-4 episodi di dissenteria ..bene in clinica dove la portavo prima mi avevano proposto le loro crocchette mono proteiche al coniglio perchè secondo loro il cane aveva problemi di intolleranza (non era vero il cane non ha nessuna allergia ..finita la fase cucciola adesso potrebbe mangiare di tutto e non ha mai più avuto dissenterie ..tra l altro io prima usavo la trainer come crocche adesso sono passata alle golden eagle che ho notato apprezza di più..)...altra cosa che mi è successo sempre da questa clinica ..la mia piccola aveva sempre il naso rosa ..e loro continuavano a farmi comprare sali minerali dicendo che aveva carenze ..poi un giorno quando ho portato i conigli dall altro vet esperto in esotici li cera la collega che dà un biscottino al cane e mi chiede gentilmente che ciotole uso per il cibo ..io gli dico quelle in plastica..lei mi guarda e mi dice le butti via ! il cane ha una sorta di dermatite provocata dai polisolfati o roba simile dell plastica ..così ho fatto ..il cane in una settimana è tornato con il naso nero! da li ho cambiato veterinario!!!

    poi va bò nel corso degli anni ho cambiato un altro veterinario che mi ha letteralmente ucciso un coniglio omettendo che lui non era un esperto in esotici io all epoca ero piccola e non sapevo tante cose ..quest ultimo vet ..ha anche sconsigliato i vaccini obbligatori per legge a un cane ..solo perchè"ormai" secondo lui non servivano puiù a un cane adulto di 9 anni! assurdo!

    cmq mi ripeto come in tutte le cose cè chi lo fà con passione e piacere e chi invece se ne frega e pensa solo ai soldi!

    p.s ma scusa durante l eutanasia i proprietari di sti cani dov erano ?..io quando un mio compagno peloso stava o sta male anche se piangevo e mi sento mancare gli sono sempre stata vicina proprio per controllare e vigilare che le cose venissero fatte nel modo corretto ...

    @@ EROS confermo non è vero answers trae in inganno !..i veterinari sono reperibili 24h su 24h qui in Italia ..io per entrambi i vet ho numero di cellulare ,numero di ambulatorio,numero di clinica (lavorano anche al pronto soccorso) e numero di casa ! li ho sempre contattati sia di domenica sia festivi sia la notte! specie il veterinario dei conigli che sono più delicati del cane in caso di impossibilità per gli spostamenti mi viene anche a casa per emergenza a qualsiasi ora del giorno e della notte ,inoltre siamo forniti in tutta italia (non è vero che in meridione non ci sono) di pronto soccorso 24h su 24h ,cliniche 24h su 24h , nel mio caso ho l università veterinaria dietro casa anchessa 24h su 24h ..e in molti comuni hanno messo anche l autoambulanza il problema non sono i veterinari non reperibili ..il problema sono le persone che prima di portare il proprio animale dal medico aspettano che sia morente! e ne ho visti tanti così! anche dove abito io ..pur di risparmiarsi i 30 euro di visita ...lasciano morire il cane o altro animale ...però i pantaloni o le giacche firmate ce l hanno! come anche la pizza o l uscita il sabato con gli amici! fidati..ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Balrog
    Lv 7
    7 anni fa

    Vedendo le domande che si trovano qui sembra che i veterinari italiani non lavorino mai. Gia alle 10-11 di sera diventano in trovabili, spegnendo i cellulari e costringendo i loro clienti a cercare aiuto su answers yahoo. Anche perche non vogliono essere disturbati se non per cose veramente serie. Non spiegano mai ai loro clienti come funzionano i vaccini che stanno applicando. Non chiariscono vantaggi e svantaggi della sterilizzazione. Non preparano rispetto alle gravidanze. Anche di giorno non sono mai disposti a dare consigli telefonici. Quindi o le domande che vengono fatte qui provengono quasi tutte da persone che non sono mai state da un veterinario, oppure i veterinari italiani sono veramente una categoria perfida.

    Per fortuna io vivo in messico e ho un veterinario che e' gentile, disponibile a chiarirmi tutti i miei dubbi, che ha una tariffa per le visite a domicilio e una per quelle fuori orario affissi in studio (visto che e' disponibile anche ad interventi notturni), che mi ha dato un biglietto da visita con gia scritto il numero di cellulare per le emergenze (senza nemmeno doverlo chiedere)... fortuna che il terzo mondo saremmo noi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • pawaqa
    Lv 6
    7 anni fa

    Se tutto quello che ti hanno detto i tuoi amici e' vero...non capisco come i tuoi amici entrambi veterinari non abbiano denunciato chi fa queste cose...Se sono veramente "persone oneste e di cuore" come fanno a starsene zitte sapendo cosa avviene in certi ambulatori??? Ma come si fa ad alzare le spalle e fregarsene di queste cose??? Trovo disgustoso il fatto che ne siano a conoscenza tanto da poterlo andare a raccontare in giro ma poi non fanno niente per dare "una ripulita" in quella categoria lavorativa dove ci stanno pure loro... Ne avessi la prova io correrei a denunciare questi cialtroni...

    Comunque rispondendo alla tua domanda...il veterenario che cura il mio cane e' ottimo...preparato e molto paziente sia con gli animali che con le persone...Non ho avuto molte possibilita' di vederlo "al lavoro" visto che il mio cane sta bene ma quando ho avuto bisogno di un consiglio mi ha sempre dato la sua disponibilita' chiamandomi anzi a casa la sera se durante il giorno era troppo indaffarato per farlo...

    Certo che sono convinta che ci siano vet che lo fanno solo ed esclusivamente per soldi (come del resto in tutte le categorie lavorative c'e' chi svolge il lavoro bene e invece chi lo fa di malavoglia e male) ma fortunatamente il mio non rientra in quella categoria...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    ti scrivo la mia esperienza personale. ho un cane che si era rotto la zampa.. andavo sempre in un centro anche prima che si facesse male e ogni volta volevano aprirmi il cane, e il gatto, e il cane successivo perche pensavano che avessero sempre qualcosa.. poi quando il cane si e rotto la zampina lo riportalo li lo anno fasciato con una garza e una specie di steccatura, mi anno detto tienilo 30 giorni in un box e poi ritorna da noi, dopo 2 giorni se le rotto ( era di plastica) lo riportato e ne anno messo un altro e mi anno pure sgridato perche lo portato fuori!! comunque in quei 30 gg lo portato fuori tutti i giorni senza sforzalo, ma di sicuro non lo lasciato li chiuso! quando son tornata alla clinica gli anno tolto questa steccatura( non era cambiato nulla non appoggiava la zampa ed era tutta storta) e alla fatidica frase da loro pronunciata : be ora interverremmo chirurgicamente e dopo andra in riabilitazione dato che non a piu i muscoli ( dato che secondo loro dovevo non farlo muovere x un mese!) gli ho mandati a fanculo e ho iniziato ad insultagli gli ho detto che erano degli incapaci ecc.

    sai cosa penso che alcuni veterinari se ne approfittino della bonta delle persone!

    ma per fortuna altri lavorano con passione e fanno il possibile per gli animali.

    mi anno consigliato un veterinario e quando sono andata da lui e gli ho spiegato la storia e rimasto di m***a !! mi a detto e logico che una secca e una fascia non fanno saldare la rottura!

    lui mi a ingessato il cane con il gesso vero e proprio e mi a detto di farlo muovere normalmente ecc cosi che non perdesse i muscoli e dopo 30 giorni finalmente ho visto il mio cane con una bella zampa dritta e la appoggiava e dopo poche settimane correva come non fosse mai capitato nulla..

    spero che hai capito cosa volevo farti capire.. ce gente che vuole solo rubarti i soldi, e invece altri no

    ;)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Credo sia molto difficile ricercare un buon veterinario. . .non è così facile! La maggior parte esercita questa professione solo per fare business. . Chiaro. Adesso mi sono affidata ad un nuovo dottore per la mia cucciola di 14 mesi. . Sembra competente ma non riesco a fidarmi al 100%. Vedremo i risultati: l'altro ieri ha eseguito sulla mia cagnetta un' operazione di sterilizzazione. Spero di non doverlo mai denunciare :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    stai attenta appena vedi qualke cosa che non ti convince non ci tornare piu kmq fattene consigliare uno buono da persone buone in modo che non ti sbagli oppure cercalo su internet se hanno un sito intenet non penso siano cattive persone

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    Non si può classificare una persona secondo il suo mestiere (ovviamente esclusi politici), coloro che fanno queste cose, come ad esempio nn effettuare l'anestesia sono degli ******* come persone. Generalmente, come chiunque altro, sono delle persone oneste che cercano di guadagnarsi da vivere, e per lo + hanno studiato medicina, perciò con quoziente intellettivo elevato. Gli si può classificare delle persone normali.

    Fonte/i: IO SONO LA MIA FONTE!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.