BULLDOG INGLESE ?!?!?!?!?

Salve ragazzi,dopo tantissimo tempo io e i miei fratelli siamo riusciti a convincere i miei a prendere un cane. Sia io che loro siamo molto attratti dal bulldog inglese e quindi abbiamo proposto quello. Solo che girovagando per il web ho trovato tanti post che parlavano dei tantissimi problemi di questa razza. Quindi volevo sapere di piú con precisione...come tipo quante volte hanno bisogni di essere puliti occhi e rotoli ? E una cosa facile che possiamo fare stesso noi ? O anche quanto devono essere corte le passeggiate, e se devo addirittura avere paura di giocarci magari con la palla perche ho letto che sono deboli di cuore !!

Spero che la cosa non sia realmente cosi tragica, grazie in anticipo!

10 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Da appassionata della razza,posso dirti subito e senza troppi preamboli che il bulldog inglese non è un cane adatto a chi è alle prime armi.Se da un canto puoi trovare soggetti docili mansueti ecco che dall' altro ne trovi altri che sono il perfetto contrario.Un bullo sano che gode di buona salute è sempre dotato di una certa tempra.Trovarne in canile non è cosa rara,e i motivi sono sempre gli stessi problemi di salute oppure aggressione ai danni della famiglia che lo aveva preso.Se non vuoi mettere mano al portafogli lo prendi da un privato però sappi fin da ora che col 99% delle probabilità non avrai mai un cane sano,se lo vuoi bello e sano devi mettere in conto una cifra che può partire tranquillamente dai 1600 euro a salire,sotto trovi quello che trovi punto.La mia è un cane sano dotata di carattere,la porto fuori 3 volte al giorno,ci sono dei giorni tempo permettendo facciamo passeggiate che durano anche 2 ore,in tutta calma e tranquillità.L' estate andiamo spesso in montagna,prestando attenzione a 2 problematiche:le ferrate (le sue unghie si potrebbero conficcare nelle griglie delle pedate) e l' orario cui si parte per le escursioni (a mezzo giorno prendiamo la strada del ritorno,con le borracce sempre piene di acqua,mai in luoghi privi di torrenti e laghetti dove all' occorrenza Agata va dentro per potersi rinfrescare)Un bullo tenuto in perfetta forma fisica è l' equivalente di un bullo sano,il cibo deve essere dato con moderazione 100 gr. 3 volte al giorno,il moto quotidiano è indispensabile,come la pulizia del muso e degli spazi tra un' unghia e l' altra.Per la sua toilette io uso il clorexyferm,però anche l' acqua di rose di buona qualità va bene,prestando attenzione che i prodotti prima citati non vengano in contatto con gli occhi,per pulire il pelo basta un morbido panno passato nell' aceto di mele.Se un bulldog verrà gestito con gli stessi identici principi cui si detiene un qualsiasi altro cane,si presenterà con un torace percepibile benissimo al tatto,se il bulldog verrà trattato non da cane ma da fenomeno da baraccone ahimè arriverà il giorno che il cuore gli cederà.

    Ma sai quanti anni sono che giochiamo con la nostra Agata?A settembre compirà 8 anni e sembra proprio non si voglia calmare.Mi raccomando i salti e i balzi fino ai 7-8 mesi è sconsigliato fargli fare anche le scale di casa,le sue zampe sono corte e il peso corporeo è notevole,dunque attenzione.Durante i giochi è sempre bene prestare molta attenzione ai tipi di giochi che si fanno,non dimentichiamo che il bulldog è un cane molto forte con una soglia del dolore quasi impercettibile.Giocando con lei rifilando una delle sue testate ha rotto la testa a mia sorella a me personalmente ha deviato il naso,con un unghia mi ha causato un graffio vicino all' occhio da 5 punti di sutura,mio marito dopo 2 anni porta ancora i segni dei suoi dentini su di un dito.Piccoli incidenti di percorso capitati giocando e soprattutto perché ce la siamo cercata,è bene sempre tenere presente che quando sfidi un bulldog sfidi un cane che combatteva contro i tori.Ad ogni modo è un cane intelligente sensibile, estremo certamente,un bulldog non è un cane adatto a chi cerca un compromesso,un bulldog lo si ama per quello che è.Se cercate un cane da compagnia da coinvolgere in giochi scorribande avventure il bulldog non è un cane adatto a soddisfare tutto questo,il bulldog è un cane da compagnia che ama stare col proprio padrone,tendenzialmente tende ad avere sempre il controllo della situazione e quando lo fa non va troppo per il sottile,credo di essermi ampiamente spiegata.

    Vivendo al nord posso consigliarti un po' di allevamenti:

    Villa Eden di Bagnolo San Vito -MN-

    Tel. 0376 414221 info@bulldogvillaeden.com

    Luviprade Reggio Emilia

    Telefono: MOB: 349 8548099

    Questi 2 te li consiglio il primo perchè ho avuto modo di parlare con la signora ho visto e conosciuto personalmente molti suoi cani,il secondo perchè ho visto i soggetti che la sig. Trotta ha portato ai vari Expo,entrambi prima di allevatori sono amanti e professionisti della razza.

    Ciao Sonia

  • 8 anni fa

    Dunque...le rughe e gli occhi vanno puliti tutti i giorni con una salvietta, soprattutto nella ruga del naso dove è piu facile che si creino dermatiti. Per quanto riguarda le passeggiate non devono per forza essere corte..il bulldog può camminare anche per un'oretta o piu, l'importante è che non vengano fatte nelle ore più calde del giorno e sotto il sole,infatti la causa di morte più frequente è il colpo di calore...non è vero che non cammina.. Un consiglio: acquista il tuo bulldog in allevamento...ti verranno rilasciati pedigree e ecodoppler dei genitori del cucciolo per certificare che non ci siano problemi cardiaci.... è un cane costoso,ma credimi ne vale la pena...

    Fonte/i: esperienza con il mio bulldog
  • 8 anni fa

    per la pulizia agli occhi ti fai spiegare dal vet e poi diventa una cosa normale, giocarci ci giochi basta che la temperatura sia bassa, o lo bagni tipo in primavera il bulldog soffre il caldo quindi deve camminare piano come fanno di solito da adulti la loro andatura, e da cuccioli non correre tanto l altrimenti a crisi di respiro anche da adulto e essendo che respira e suda dalla bocca come tutti i cani ma avendo il muso schiacchiato ha questo problemino, in estate non sotto il sole, passeggiate quando e' fresco e non vuol dire non farle, e giocare idem per il resto e' un giocherellone come tutti i cani , solo devi avere temperature giuste vai dal vet per le pulizie che non sono orarie ma forse giornaliere o settimanali a seconda della grandezza del cane dell'eta', imparate tutti e siete a posto , siete in diversi te e fratelli se tutti lo sapete fare alla fine non pesa a nessuno, cosa importante che non so' se sai ma i bulldog costano molto se li prendi in allevamento ma sei sicuro che e' un buon allevamento lo scegli tu, e avrai pedigree dall'allevamento, primo vaccino e microchip che e' obbligatorio quindi visto la razza, non comperarlo in negozi di cani se ci sono da te, che vendono cani malati e senza a volte l'eta' giusta devi ritirarlo dopo i 60 gg in allevamento o da un privato cosciente che ha fatto bene le cose puoi prenderlo forse lo paghi meno ma direi che avere il pedigree sarebbe meglio e forse anche il privato lo fa' chi da privato fa bene le cose ed ha femmina con pedigree accoppia con maschio con pedigree e fa' le denuncie enci e di conseguenza i cuccioli hanno pedigree e sono di razza, se lo prendi senza quello e' razza ma meticcio agli effetti

    vai su www.agraria.org e leggete tutto sulla razza. e vai anche per siti di allevamenti dove molti raccontano cosa fa' il cane e cosa non deve fare come deve essere ecc, utile per sapere prima le cose che arrivare senza sapere niente

    ciao

  • 8 anni fa

    Tutto vero e tutto esagerato.

    Prima di tutto controlla che sia non importazione da paesi dubbi o di alto purezza perchè nel primo caso è come comprare a " matriosca" chiusa, è uno dei cani più pagati e falsificati.

    se lo compri da allevamenti selezionati in Italia ti ci vuole un mutuo e nei canili non lo trovi.

    Risolto il problema acquisto che è il 80% dei problemi il cane è stato selezionato con delle caratteristiche solide, dove la presa e la determinazione doveva essere la base del suo utilizzo, quindi se il cucciolo fa le sue passeggiate di trenta minuti e solo qualche scatto di 10/20 metri ( se non diventa troppo pesante per troppo nutrimento ) non ci sono problemi. Se invece sei uno che vai in montagna, corri, fai sport non ti farà molta compagnia.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    umm... è una razza un po complicata per una prima esperienza con un cane vi consiglio qualcosa di più semplice tipo labrador golden retriver o un bastardino ancora meglio ;) ...

    è un cane vivace ma anche pigro con una forte personalità è affettuoso adatto alla vita di famiglia in appartamento e con i bambini ha un rapporto fantastico .

    ha un aspettativa di vita di 10\12 anni, bisogna stare moooolto attenti a come lo si nutre ,

    il CALDO può essere nocivo per la sua struttura massiccia e la canna nasale corta, quindi d'estare meglio farlo stare tranquillo e portarlo a fare le passeggiate solo all' alba e al tramonto (NECESSARIO OVVIAMENTE UN RIPARO AL FRESCO )

    ti consiglio di andare a vedere qua :

    http://bulldoginformation.com/bisogni-del-bulldog-...

  • ti riporto quanto dettomi dalla mia veterinaria, in seguito ad una domanda che le ho posto riguardo al bulldog inglese, da una ragazza incontrata per strada e da un ragazzo incontrato al centro commerciale (ci tengo a precisare che io non ho nessuna esperienza diretta con un cane di questa razza, quindi il mio commento lascia il tempo che trova!).

    veterinaria:

    POTREBBERO nascere già malati, per via del muso troppo schiacciato.

    sono SOGGETTI a problemi cardiaci, a causa dello scarso apporto d'ossigeno, sempre per via del naso. inoltre hanno una massa muscolare non indfferente, quindi il problema AUMENTEREBBE

    (le maiuscole sottolineano quanto non vi sia certezza, bensì probabilità).

    ragazza:

    aveva uno spettacolare esemplare fulvo adulto, troppo bello (i bulldog inglesi mi piacciono troppo!), con un occhio avente una pallina rossa che gli usciva dalla congiuntiva, per cui doveva essere operato. mi ha aggiunto che è un tipo di cane con problemi di salute e che sta spendendo mezzo stipendio solo per le cure mediche.

    ragazzo:

    aveva un bulldog inglese bianco con una macchia tigrata sul dorso e un musetto dolcissimo (aveva 5 mesi) in perfetta salute ed un incrocio bulldog inglese e boxer di 7 mesi. quest'ultimo è nato con un grado di displasia elvato, tanto da non riuscire a camminare dai dolori... condrogen e il cane è tornato a camminare, pur mantenendo la sua displasia alle anche.

    detto questo, se dovessimo stare a pensare a tutte le problematiche che un cane POTREBBE avere, nessuno ne avrebbe. in generale i più in salute sono sempre i meticci, in quanto hanno un patrimonio genetico particolarmente vario che assicura una certa tranquillità, mentre, sempre in generale, ogni cane di razza ha i suoi problemi (per via delle selezioni fatte nel tempo per scopi di bellezza) quindi basta girare molto negli allevamenti (conoscevo un ragazzo di roma che è arrivato fino ad udine per prendere il suo bulldog inglese e, contrariamente agli altri descritti, questo era in perfetta salute), vedere i genitori e, qualora possibile, la genealogia del cucciolo.

  • 8 anni fa

    Guarda ne ho visti tanti anche di amici .. l'ultimo di un signore che ogni 5 metri si fermava per farlo riposare , ti parlo di una persona di 60 anni che si lamentava della pigrizia del suo cane di 2 anni fai conto te .

    Io credo che il cane sia tutt'altro ma magari siete dei tipi sedentari e cercate questo nel vostro cane .. il cane rispecchia il carattere del padrone e quando non e' così nascono i problemi tra proprietario e il cane .

    Oltre a questo ci sono i problemi cutanei e intestinali .. vedi tu .

  • 6 anni fa

    Trovi un ampia varieta' e scelta di palle mediche sul sito Amazon.it. Ti lascio il link della sezione corrispondente http://j.mp/1Hv3YGH .

    Prima di ogni acquisto online io cerco sempre di confrontare caratteristiche e costi dei vari prodotti per trovare il giusto compromesso tra qualita' e prezzo. Fondamentale poi leggere i giudizi di chi questi prodotti li ha gia' acquistati per orientare la scelta finale. Credo che dando una occhiata a questa pagina potrai ricavare tutte le informazioni che ti servono su questo tipo di prodotto

  • Anonimo
    8 anni fa

    Io ne ho avuti 2 lascia perde spendi piu per il veterinario che per farli mangiare.

  • Anonimo
    8 anni fa

    e quindi ?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.