Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 8 anni fa

Gastrite o cosa??? un aiuto! grazie?

Da un mese sto curando la gastrite, pensavo mi stesse passando ma ho notato che oggi mangiando la pasta mi ha fatto un senso di nausea e male allo stomaco, ma questo non succede con i biscotti e nemmeno con il riso, quindi ci potrebbe essere qualche intolleranza o semplicemente la gastrite non è del tutto passata?

Grazie a chi risponderà!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Io ti consiglio:

    Gonfiori associati ad elevata acidità di stomaco, dopo aver pranzato, sono i sintomi della gastrite causata da cattive abitudini alimentari o tensioni nervose. Specie nei mesi più caldi tendiamo mangiare con più irregolarità ed assumere bevande fredde.Questi continui maltrattamenti delle mucose dello stomaco se protratti nel tempo,e magari associati a strees ed a uso di alcolici o nicotina, creano irritazioni comunementi dette gastriti.

    Interventi a supporto consigliabili (min. 3 mesi )

    Aloe Vera Gel 40 ml al mattino a digiuno

    Absorbent C compresse masticabili 3 al giorno

    Active Probiotic 1 compressa a stomaco vuoto. Aiuta la flora intestinale,innalza il sitema immunitario,migliora la funzionalità intestinale, (meno fermentazioni equivale meno infiammazioni) Più che si tiene l' intestino pulito e meglio è per il nostro corpo.

    Quali sono i vantaggi generali di un regolare consumo d’Aloe?

    1. Aiuta la disintossicazione del corpo dalle impurità e dalle tossine;

    2. Aumenta il livello d’energia;

    3. Da un senso di benessere generale;

    4. Ha una capacità ringiovanente e antiossidante su tutto l'organismo aiuta a mantenersi giovani;

    5. Ci aiuta a restare efficienti e attivi;

    6. Aiuta il sistema immunitario ad essere più forte;

    7. Questo in generale, andiamo ora a vedere più da vicino quali sono i suoi effetti nel nostro organismo;

    8. Migliora la digestione quindi favorisce l'assorbimento delle sostanze nutritive dei cibi e l'eliminazion e degli scarti, protegge e ripulisce l'intestino;

    9. Aiuta a Ridurre il livello di colesterolo;

    10. Aiuta a Normalizzare la pressione sanguigna e a prevenire l'infarto;

    11. Ha proprietà antinfiammatorie, aiuta a ridare funzionalità alle articolazioni e a prevenire le malattie infiammatorie;

    12. Accelera il processo di produzione di collagene (collagene è protina che il nostro corpo produce ma sempre meno con l'avanzare dell'età che è presente negli spazi tra una cellula e l'altra della pelle e che da alla pelle la sua elasticità) l'aloe è uno straordinario idratante per la pelle, ci aiuta ad avere una pelle più morbida elastica e luminosa;

    13. Ha proprietà analgesiche quindi aiuta ad inibire il dolore;

    14. Stimola la pulizia e la purificazione del sangue nel fegato;

    15. Sulle ferite svolge un'azione antibatterica e antivirale;

    16. Ottimo cicatrizzante che accelera la rigenerazione dei tessuti, per rimarginare le ferite da taglio, ma anche per le bruciature e le ustioni solari;

    17. Mantiene l'idratazione dell'organismo;

    18. Aiuta a risolvere problemi di stitichezza (pur non essendo un lassativo);

    19. Presa dopo un pasto abbondante aiuta la digestione previene il senso di pesantezza che si prova quando si esagera con il cibo;

    20. È ottimo per le punture degli insetti

  • 8 anni fa

    potresti avere una forma di colite spastica (o sindrome del colon irritabile)?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.