Fabio ha chiesto in SportSport invernaliSci · 8 anni fa

Quali sci per principiante/intermedio?

Ciao, scio dall' anno scorso e ho aquisito una tecnica di base discreta, riesco a scendere a sci paralleli anche s non con uno stile eccellente... Dato che mi piave e mi diverto volevo iniziare ad orientarmi sull'acquisto di un paio di sci, cosa mi consigliate? Sono alto 1.74 circa e peso 62kg... non sono uno che scende giù a manetta, mi piace andare tranquillo e fare delle belle "curve"

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao, per il peso non ti preoccupare tanto ogni sci si adatta e l'attacco è regolabile. Io non ti consiglio una marca di sci in quanto per decidere dovresti provarle tutte in quanto è molto soggettivo. Piuttosto ti do qualche consiglio tecnico. Per la tua altezza e la tua competenza io cercherei uno sci alto tra 1,60 e 1,65 metri non di più. L'altezza dello sci comunque non è tutto, esiste infatti una caratteristica dello sci che si chiama sciancratura e che indica la differenza di spessore dell'attrezzo stesso (largo in punta e in coda e stretto all'altezza del piede) che consente allo sci di compiere le curva e persino dei cerchi ipotetici. La sciancratura è strettamente legata al raggio di curvatura che è rappresentato dal margine della lamina dello sci (parte di ferro laterale). Immagina di appoggiare lo sci, di tracciare la sagoma di un lato e di continuarla, otterresti un cerchio e il raggio di quel cerchio è il raggio di curvatura di cui ti parlavo. Minore è il raggio più è facile fare curve!

    Ricapitolando cerca uno sci lungo 1,60 circa che abbia una buona sciancratura e un raggio corto.

  • Fede
    Lv 6
    8 anni fa

    Head rev 75 o integrale 005 sono facili.

    poi con i 75 vanno bene quando hai molta neve riportata che crea quei grumi fastidiosi in pista

    altezza che ti arrivino al meno circa o poco piu su

    poi hanno un costo ragionevole

  • 8 anni fa

    Fai bene i tuoi conti perchè un buon paio di sci costa abbastanza e se scii da un anno rischi di prendere un modello da principiante che ti verrà voglia di cambiare alla fine della prossima stagione, oppure uno troppo avanzato che non sarai in grado di sfruttare ancora per molto tempo.

    Probabilmente la scelta più razionale sarebbe quella di orientarsi su un affitto (serve anche a capire con quali sci ti trovi meglio, perchè puoi cambiare ogni volta), a lungo termine se fai molte uscite.

    Potresti considerare anche un usato, a patto che sia recente (i materiali invecchiano) e non troppo sfruttato e mettendo in conto di rifare le lamine e magari la soletta.

    Sui singoli modelli ognuno ha le sue opinioni e preferenze.

    Prova, se li trovi da affittare, Elan E/flex 6 (o i Waveflex 8), Blizzard G-Force IQ, Nordica Transfire 70, Head X Shape (li puoi trovare nuovi a meno di 400 € completi di attacchi e sono sci che potrai tenere a lungo, ma ovviamente il mercato offre molte valide alternative).

    Se prendi lezioni, chiedi consigli anche al maestro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.