Perchè distorce l'altoparlante in macchina?

Salve, approfondisco. Ho un autoradio tranquilla Pioneer DEH-1400UB 50x4 watt e due altoparlanti balordi Pioneer TS-1702i da 17" tondi. Quei troiai hanno una nominale di 35 watt. Il tutto montato in una Peugeot 206 del 2001 se può servire. Il punto è che su 62 di volume già a 35 se alzo un po' i bassi, metto il loud, alcune canzoni creano problemi e (ascoltado rock e metal) la grancassa assume un suono terribile e il basso fa vibrare anche la madonna! Il punto è questo: questa qualità brutta è colpa dell'autoradio che a volume troppo alto (mah) non riesce a mandare un suono pulito e distorce, o (come spero e penso) è colpa semplicemente degli altoparlanti che non reggono i troppi watt che arrivano o quello che sia, e quindi i bassi fanno prrrprrr e gli alti spaccano le orecchie? Se sono quelle ho già in mente di prendere delle JBL GT0 629 (mi pare) 17" con una nominale di 60watt e comunque ottimi in generale!

Aggiornamento:

Quindi è colpa dell'autoradio e non degli altoparlanti se a volumi alti, e magari coi bassi a +5 su 6, distorgono peso? Oppure perchè ho il loudness attivo e quindi, visto che serve solo per i volumi bassi, alzando il volume distorce? Se prendo quelle JBL con 60rms metto i bassi a 6/6 e levo il loudness sentirò bene e pulito o distorcerà sempre??? Grazie

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Risparmiati i soldi, sarebbero sprecati. la funzione LOUD ha la sola utilita' di compensare la gamma bassa a BASSO volume per questioni tecniche dovute alla meccanica stessa degli altoparlanti. E' la radio che butta fuori un segnale infimo e non ci puoi fare nulla se non amplificare (questo vale per tutte le radio, pure quelle di massima fascia dei migliori produttori, non solo quelle base).

    EDIT: come ti ho gia' detto, puoi montare anche altoparlanti che tengono milioni di watt, ma se il segnale che gli arriva è distorto, lo riprodurranno in tale modo.

    Se tu ad un barattolo con dentro lo zucchero metti l'etichetta con scritto sale, il contenuto non diventa sale, resta zucchero

  • 8 anni fa

    Probabilmente la colpa è condivisa tra autoradio e altoparlanti. Il problema degli altoparlanti è che se ci dai a paletta sarebbe necessario che fossero montati su un sostegno "pesante", cioè fermo e capace di non vibrare, essattamente il contrario del lamierino interno di un'utilitaria.

    A quel punto distorce l'autoradio, distorcono gli altoparlanti e vibra la struttura su cui sono montati, e quest'ultima crea il peggio del peggio.

  • 8 anni fa

    ciao senti un po di tempo fà ho comprato le jbl,subito vendute per passare alle gare,sono ottime sia audio che prezzo,fai così compra le jbl gto 938 300 watt e le metti sul pianale posteriore 80 euro,lo stereo ok,e le casse avanti sempre jbl gto 6528 s da 55 watt 50 euro sono da 16,5 cm,ok se ti va bene così se no contattami ok ciao

  • 8 anni fa

    Ma io ti consiglio di fare cosi cioè lascia gli alti a + 5 se il massimo è +10 e i traib a + 3 sempre se il massimo è +10 dopo di che metti i bassi a +1 ...piazzandogli un sub nel baule anke uno del cazz* giusto per cambiare tono di saund dopo di che la paioner fa delle belle casse a 3 vie e si basano dai 30€ a 70€ io ti consiglierei di collegarle ai finali dello stereo del tipo da 150 w dopo di che sentirai ke audio ;) se invece vuoi basarti sui bassi prendi altre casse del tipo 150 180 w cosi vai a spendere poco ma si sentono picchiare...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    amplifon risolve i tuoi problemi di udito.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.