come abbassare il ph in modo adeguato?

Salve a tutti allacciandomi a una domanda che ho fatto ieri premetto che ho appena comprato l'impianto d'osmosi della forwater.

Ho un acquario di 90 lt netti con questi valori

ph 8

kh 3

gh 13

no2 0

no3 10

co2 c.ca 10/11 bolle al min.

nonostante la co2 il ph non scende, potrei aumentarla ancora ma non vorrei gasare troppo i pesci adesso vorrei provare con il RO ma in che dosi dovrei fare e con che frequenza i cambi per portare i valori intorno al 6,7/7?

Prima di comprare l'impianto ho provato con l'estratto di quercia dell'amtra con risultati scarsi se non aver fatto morire le ampullarie, non ho sostanze calcare in acquario, di recente ho rifatto tutto il fondo usando sabbia fine dello 0.5

Aggiornamento:

provo ad aumentare le bolle e vediamo che succede, ma per il cambio che rapporto devo tenere tra acqua di rubinetto trattata e osmosi??

Aggiornamento 2:

x ombra

ho appena misurato i fosfati e adesso sono a 0.5mg/l

prima di rifare il fondo avevo il kh a 5 adesso mi oscilla tra il 3 e 4.

il diffusore di co2 è quello della askoll quello che micronizza le bolle.

non ho oggetti calcarei in acquario perchè ho fatto la prova col fondo sabbioso con l'estratto di quercia e non frizza e poi ho solo 1 anfora e 2 legni tutto il resto è piante

Aggiornamento 3:

come pesci ho 3 scalari, qualche neon, 5 guppy, 3 Gymnocorymbus ternetzi, 2 ancistrus, 2 corydoras, un altro tipo di pesci 4 esemplari da branco ma non mi ricordo il nome

Aggiornamento 4:

x luigi

il sistema askoll l'ho preso dopo essermi informato su internet e tutti ne parlavano più che bene e poi non ha nemmeno 2 mesi di vita.

Stamattina ho provato ad aumentare la co2 da 1 bolla ogni 5 secondi (circa 12 bolle minuto) l'ho portato a 1 bolla ogni 3 secondi (20 al minuto) e ho visto un lieve miglioramento da un ph 8 adesso è sceso a 7,6 (uso un phmetro digitale).

Ho rifatto i test kh e gh usando test reagenti della tetra sia in acquario che dal rubinetto (non uso le famose striscette) e questi sono i valori:

GH rubinetto = 11

GH acquario = 13

KH rubinetto = 5

KH acquario = 3

provare ad aumentare ancora la co2 magari portarla a 25/26 bolle al minuto????

Aggiornamento 5:

x Luigi

Stamattina mi sono confrontato con un amico/cliente che si occupa di acquari e forse mi ha messo la pulce nell'orecchio, io non ho un filtro esterno ma uno di quelli fissi siliconati sulla parete dell'acquario e l'uscita della pompa è di 0.5 cm al di sopra del livello d'acqua che poi questa distanza aumenta notevolmente quando comincia a evaporare, lui mi diceva che probabilmente è il ritorno dell'acqua che si riporta aria in vasca e questo non gli permette al ph di scendere.

Le piante vanno da dio una volta alla settimana le devo abbassare ho anche un althenentera che dicono sia impegnativa ma invece cresce senza problemi.

La misurazione non ci avevo pensato ho sempre inserito il phmetro in vasca.

Se non dovesse funzionare proverò i tuoi suggerimenti e aprirò un topic su acquaportal come mi hai consigliato tu.

Intanto grazie sei molto gentile

Aggiornamento 6:

intendevo che provo con l'abbassamento del flusso di uscita della pompa di circa 5/10 cm sotto il livello

Aggiornamento 7:

x luigi

in sostanza io l'erogatore di co2 l'ho sistemato sul fondo proprio sotto l'uscita dell'acqua, credendo che con la turbolenza che si creava la co2 si spargesse meglio, invece mi fai capire che è sbagliato, quindi mi conviene prenderlo e spostarlo magari mettendolo dalla parte opposta o a centro vasca che dici ?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    ****************EDIT*****************

    scusami se ho cancellato testo ma il mio post ormai è diventato lunghissimo, ma è una piacevole conversazione.

    Mi dispiace ma è una cavolta quello che ti ha detto o meglio ti ha spiegato male una problematica di noi erogatori di CO2,

    come ti accennavo una forte turbolenza aiuta ad eliminare velocemente la co2, per esempio un aeratore per quanto sia inutile con la co2 è insensato, stessa cosa una forte uscita d'acqua dalla pompa di mandata che crea turbolenza (non risucchio d'aria come ti ha spiegato) crea dispersione.

    Il ragionamento è che se per l'evaporazione scende il livello dell'acqua l'uscita dell'acqua dalla pompa di mandata crea una "cascata" che può ossigenare l'acqua ma crea turbolenza e dispersione co2 tutto quà.

    Infatti noi sempre erogatori di co2 dobbiamo trovare sempre un compromesso tra ossigenazione e co2, non puoi immergere troppo la pompa perché la mancanza di movimento della superfice dell'acqua ti crea ulteriori problemi! molto più seri del ph che non scende. Io ho risolto aggiungendo un pezzo di tubo all'uscita che punta leggermente verso la superficie, così si crea una turbolenza non increspata troppo ma c'è una bel movimento. Forse mi sono spiegato malissimo a parole comunque ho preso spunto da alcuni tubi in vetro dell'ADA costosissimi

    una cosa simile così

    http://zvz.at.tut.by/Outflow_end.jpg

  • 4 anni fa

    In commercio esistono i così detti "PH minus" che a mio parere non sono proprio il massimo in line with portare il PH al valore desiderato. Il PH si può abbassare in 4 modi: a million° Con i prodotti delle linea PH minus (sistema sconsigliato) 2° Facendo dei regolari cambi settimanali con l'acqua d'osmosi (30%) 3° Inserendo della torba nel filtro 4° Acquistando una bombola di CO2. la CO2 serve in line with rilasciare anidride carbonica, utilissima (vitale direi) in line with la crescita delle piante. Il miglior sistema in line with abbassare il PH è quello della CO2. Il PH rimarrà stabile e senza sbalzi chimici. Spero di esserti stato utile.............. ciao =)

  • Anonimo
    8 anni fa

    carbone vegetale

  • Ombra
    Lv 7
    8 anni fa

    i valori della tua acqua sono molto strani avere kh 3 e gh 13, sebbene sia fisicamente possibile, non è una cosa molto normale.

    Come fai essere certo di non avere materiali calcarei in vasca?

    Niente RO hai il kh a 3 se lo abbassi ancora ti ritrovi senza tamponi e il ph rischi di diventare instabile.

    Prima ancora di pesare di aumentante le bolle dovresti chiarire questi punti

    come spieghi il gh cosi alto e il kh basso?

    A quanto hai i fosfati. (influiscono sul kh anche loro)

    che marca e modello diffusore usi? (un modello non vale l'altro)

    che pesci hai in vasca?

    che gh kh e ph ha l'acqua del tuo rubinetto?

    Comunque per aumentare le bolle lo puoi fare, tieni d'occhio la tabella kh ph per la concentrazione di co2.

    Ma come detto prima di mettersi a giocherellare con la co2 preferirei approfondire queste cose, con la co2 non si scherza..

    Buona fortuna.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    ascolta attentamente prima cosa abbassa piu che puoi le bolle,perche possono aumentare il ph,se vuoi risolvere il problema subito inserisci dentro ....sera ph minus.....oppure tetra pk/kh minus

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.