Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoDecorazione e ristrutturazione · 8 anni fa

vorrei mettere stucco veneziano?

ciao

attualmente ho le pareti bianche (simil ospedale per intenderci ;)

vorrei passare ad uno stucco veneziano colorato

avrei una domanda banale...

per tinteggiare casa con stucco veneziano, bisogna SOLO grattare via la vernice bianca e passare lo stucco veneziano, oppure fare ex novo la camicia di cemento e l'intonaco?

non so se mi sono spiegato

grazie e ciao!

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    No non devi rifare l'intonaco a meno che non sia estremamente deperito ma non credo proprio.

    Però se non lo hai mai fatto caro Antonio sappi che ti stai imbarcando in un lavoro molto molto complesso, faticoso e difficile.

    Prima di tutto devi comprendere la differenza tra grassello di calce fatto a talosha e lo stucco veneziano fatto con la spatolina.

    Con grassello anche se hai le pareti che non sono perfette, con i giusti fondi ancoranti puoi procedere ugualmente e se sei capace avere un buon risultato, ma se vuoi fare la vera tecnica dello stucco veneziano bè, le pareti dovranno essere impeccabili, la perfezione..!!

    E ti assicuro che non è facile anzi, sappi che tra noi professionisti del settore sappi che tutti ai propri clienti diciamo di saper fare il vero stucco veneziano, ma in verità tra di noi sappiamo che solo il 5% di noi si imbarcherà realmente in un lavoro così complesso poichè nessuno riesce a portarlo a termine nel modo corretto.

    Anche col grassello di calce comunque non pensare che basti dare qualche passata di spatola e lo stucco magicamente si lucida e si regola senza creste ne punti grezzi.

    Gli stucchi NON SONO FACILI..!!

    Non per niente sono una delle finiture decorative più costose di sempre.

    Poi oh, se non ti importa di avere delle pareti fatte bene bè allora prova, però mi sembra un pò azzardato pensare di poter fare una parete in stucco veneziano dall'aspetto gradevole partendo dal fatto che non sai nemmeno come trattare l'intonaco sotto, non lo dico per offendere le tue capacità ovviamente non fraintendermi, ti dico queste cose solamente per farti ragionare un pò di più tutto qui.

    Buona fortuna

    Ciao ciao

    Fonte/i: Sono il titolare di Campo colore, è il mio mestiere
  • 8 anni fa

    Invece del solito stucco visto e rivisto, per rendere davvero originale ti suggerisco di ordinare un affresco personalizzato! dai un'occhiata qui! http://www.h2art.it/magazine-decorazioni/novita/de...

    Puoi richiedere immagini personalizzate, scritte, disegni, qualsiasi cosa! Il progetto è gratuito e senza impegno d'acquisto, basta mandare una foto della stanza a info@h2art.it

    Il bello è che è come un tatuaggio murale, non ha spessore e puoi sovraverniciarlo con la pittura che più ti piace (glitter, dettagli dorati etc.). Queste decorazioni non hanno ingredienti tossici e lasciano traspirare la parete (a differenza di carta da parati e vinile)

    per vedere come si fanno clicca qui: http://www.h2art.it/supporto/velatura

  • certamente dipende dallo stato del tuo intonaco attuale, se è ben solido e soprattutto asciutto non c'è alcun bisogno di rifarlo.

    guarda questo video, ti servirà a capire passo passo tutto il procedimento:

    http://www.youtube.com/watch?v=1sNQhwb0ZE4

    Youtube thumbnail

    ci sono tantissimi video su you tube con questo argomento... buon lavoro!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.