Roberta ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

Aiuto cucciola. Cosa devo fare?

Aiuto cucciola. Cosa devo fare?

Ho una cucciola, un Beagle Elisabettiano, ed ha 3 mesi.

Il problema è uno solo: I bisogni.

Li fa dappertutto tranne che nel posto a lei adatto, sopratutto nei tappeti. In casa abbiamo fatto di tutto per cambiare questa sua abitudine, ma inutilmente, continua a fare bisogni per casa. La cucciola è piccola, va bene.. Ma così non è possibile. Non voglio mandarlo via, per questo mi serve un aiuto, non voglio darlo via!

Qualcuno può dirmi cosa posso fare per addestrarla?

Grazie.

12 risposte

Classificazione
  • Ros
    Lv 6
    8 anni fa
    Risposta preferita

    abbi pazienza per la pipi e cerca comunque di educarla,.Il problema del cucciolo che sporca in casa, è legato fondamentalmente a due fattori: alimentazione ed educazione.

    Tutto ciò che coinvolge le attività intestinali, rientra nella sfera dell'alimentazione.

    L'educazione è indispensabile per avere il controllo e la fiducia del cucciolo, che accetterà i nostri interventi senza subire traumi. I vecchi metodi coercitivi che i nostri nonni hanno sempre adottato (mettici il muso dentro!!), oltre ad essere inefficaci sotto il profilo educativo, hanno il potere di procurare traumi che possono sfociare in veri e propri stress: il cucciolo non sporca per timore che qualcuno infili il suo muso nelle feci. Va considerato che il cucciolo non ha ancora assimilato abitudini negative o positive ed il suo comportamento, puramente istintivo, risponde alle più naturali necessità corporali.Se osserverai attentamente il tuo cucciolo ti renderai conto che, in ogni suo movimento, sono nascosti segnali ben precisi che anticipano o annunciano un particolare comportamento. Fra questi segnali, è possibile individuare il momento che precede il bisogno di sporcare, dandoti modo di intervenire adeguatamente. Comprati un mocio che userai solo per la pipi' della tua cagnolina, e cerca assolutamente di stare tranquilla. Guarda questo sito www.dallapartedelcane.it/ tantissimi consigli, leggilo e ti si aprira' un mondo sconosciuto

  • 8 anni fa

    Non è un giocattolo telecomandato..dovevi aspettartelo

  • 8 anni fa

    ciao! non disperare e non dare retta a chi ti dice a "è un cane che ti aspettavi?!?!?"

    il cane per stare bene deve essere ben educato, il cane sta bene se tu stai bene per questo deve imparare il prima possibile a compiacere il padrone tramite la sua buona educazione!

    detto ciò passiamo al tuo problema, capisco che è odioso stare sempre a pulire e che a volte non si può nemmeno farlo subito perchè si è fuori casa e la cosa peggiora, ma tutto si risolve....

    a tre mesi il cane inizia a controllare i suoi bisogni e quello che a te interessa è che li trattenga quel poco che serve per uscire in giardino o nel posto da te prescelto.

    la prima cosa da fare è andare a prendere subito un attrattivo per cani (li vendono anche nei centri commerciali) e spruzzarlo sulla traversina o comunque nel posto da te desiderato.

    poi considera che i cucciolo fanno i bisogni solitamente poco dopo aver mangiato quindi, subito dopo averla fatta mangiare prendi la cucciola e portala nelle vicinanze del posto scelto, osservala e appena vedi che da segnali che deve fare i bisogni (di solito gira intorno e fiuta a terra piu' del solito) portala dove deve farli e aspetta, magari ti ci vorrà un pò ma l'attrattivo ti verrà in aiuto, appena fatto subito carezze e biscottino, affinchè il cucciolo associ l'evento a una esperienza positiva da ripetere (il famoso rinforzo positivo), ovviamente il tutto va ripetuto fin quando la cucciola non svolge il tutto in automatico ( non ti ci vorrà tanto perchè i cuccioli sono golosissimi e studiano di tutto per ottenere i premietti.(io se sono cose davverro importanti come il richiamo a lunga distanza col fischietto ad ultrasuoni, uso pezzettini piccolissimi di wurstel, i cani ci vanno matti e fanno di tutto per ottenerli, ma considerando che la tua ha solo 3 mesi non esagererei con i premi , quindi prima prova con i biscottini e carezze.

    se la trovi a fare i bisogni fuori dal posto da te scelto, di un secco no, senza gridare non serve e senza picchiarla in alcun modo, primo perchè un cucciolo di 3 mesi ha all'incirca l'età di un bambino di due anni e non capisce neanche benissimo il tutto, secondo perchè rischi (anche se è piu' grande) che appena ti fa i bisogni li ingerisce per non farteli trovare per paura della tua reazione, e questo è un problema ancora piu' grosso!

    in generale i cani non si picchiano ma su cose gravi se dai uno schiaffetto a un cane molto robusto, diciamo che non gli fai male, anzi forse ti fai piu' male tu nella mano, ma non è il tuo caso con una piccolina come il beagle e per giunta elisabettiano.Comunque meglio non picchiarli mai il cane perderebbe fiducia nel padrone e non ci puo' essere rapporto senza fiducia.

    IMPORTANTE NON RIMPROVERARE O PREMIARE IL CANE SE NON NELL'IMMEDIATEZZA, il cane non riesce ad associare il rimprovero all'evento e non vogliamo di certo che il cane pernsi che tu ogni tanto lo rimproveri senza alcun motivo giusto? si rischia di far perdere valore all'interazione!

    fai pure e vedrai che con un pò di pazienza otterrai ottimi risultati, tanto che ti divertirai ad insegnargli altri comandi e il cane si divertirà con te nell'eseguirli perchè per lei è tutto un gioco!

    Fonte/i: adoro i cani e ho un bellissimo e buonissimo rottweiler
  • Davy
    Lv 5
    8 anni fa

    Cosa intendi per "posto a lei adatto"? Spiega così ti possiamo aiutare.

    Ti dico già che se per posto adatto intendi dentro casa su una traversina sei partita col piede sbagliato e il problema sei tu, non lei.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Ciao :) La prima cosa da tenere a mente è che non bisogna sgridarla in quanto i cuccioli non hanno la capacità di controllare i muscoli della vescica quindi non potresti comunque insegnargli nulla, sgridandola la spaventeresti inutilmente. Per fargli capire che il tappeto non è il suo bagno devi prenderti un paio di giorni di completa libertà da dedicare esclusivamente a lei: la fai mangiare e la porti a spasso (o in giardino/cortile) subito dopo il pasto, in quanto è il periodo più probabile in cui farà i suoi bisogni. Appena li fa, le dai il rinforzo positivo, ovvero le fai i complimenti o le dai un bocconcino sfizioso possibilmente diverso dalle solite crocchette. Ricordati che un rinforzo positivo al momento giusto è un arma potentissima nei cuccioli più di qualsiasi sgridata, soprattutto a questa età nel quale puoi ancora "modellare" con facilità il loro imprinting sul comportamento di base. Sono certo ti darà grandi soddisfazioni, buona fortuna! :)

    Fonte/i: Ho un bellissimo labrador di un anno e mezzo
  • 8 anni fa

    Mandare via un cucciolo di TRE MESI perchè sporca in casa?

    Ma cosa credevate che nascesse "imparato"? sarebbe come disfarsi di un neonato perchè se la fa addosso! i tuoi ti hanno dato via perchè a 3 mesi te la facevi addosso? Credo di no...

    Comunque cosa state facendo per insegnargli a sporcare fuori? un cane innanzitutto non è un gatto e la sua natura è quella di sporcare fuori, durante le passeggiate, stimolato dal movimento fisico e dagli odori,

    Se non ha tutti i vaccini puoi fargli fare brevi uscite stando attento che non entri in contatto con escrementi e altri animali di cui non conosci lo stato di salute.

    Evita il più possibile l'uso di traverse,tappetini e lettiere in casa, perchè usando questi metodi è come se tu dessi al cane il permesso si sporcare dove vuole in casa, l'ideale sarebbe mettere la traversa appena fuori dalla porta di casa, tenendo presente che il cucciolo la fa appena sveglio, dopo mangiato e dopo aver fatto movimento (anche giocare 5 minuti con la pallina è, per un cucciolo, movimento)tienilo d'occhio e appena vedi che la sta per fare dici "no!" in modo secco e deciso, lo prendi di peso ,lo porti sulla traversa, lasci che finisca e appena finisce lo premi.

    Il premio può essere in cibo, usano qualcosa di gustoso che non mangia durante i pasti (pezzetto di snack per cani,pezzetto di pane secco,pezzetto di wurstel di pollo) e che gli darai solo in queste occasioni; oltre al premio in cibo fai tanti complimenti al cucciolo, con voce allegra e molto entusiasta, accarezzandolo e dicendogli cose del tipo "ma bravooooo" in modo che capisca di aver fatto qualcosa di positivo.

    Per cominciare le prime uscite il cane va abituato prima al collare/pettorina e poi al guinzaglio, mettendoglieli per 15 minuti tutti i giorni, 2-3 volte al giorno; solo quando si sarà abituato a portarli potrete iniziare ad uscire, prima in zone tranquille appena fuori casa, poi man mano prende confidenza lo porterai in zone con più traffico e affollate.

    Ti lascio una serie di articoli tratti dal mio sito, è dedicato ad un'altra razza ma sono consigli che puoi mettere in pratica per qualsiasi cucciolo:

    http://www.shibamania.it/sito/l%27educazione/primi...

    http://www.shibamania.it/sito/L%27EDUCAZIONE/lapas...

    http://www.shibamania.it/sito/l%27educazione/colla...

  • Alex
    Lv 4
    4 anni fa

    Ecco i migliori consigli per addestrare il tuo cane con successo http://corsoaddestramentocani.latis.info/?uWBL

    Quando lavori con il tuo cane, sii entusiasta e ottimista. Se l'addestramento sarà divertente, i risultati saranno migliori. Ricorda che non si tratta di sottometterlo, bensì di instaurare un rapporto di comunicazione con lui.

  • 8 anni fa

    Lo devi portare a spasso cosi in modo che lui fa i bisogni fuori e prima o poi capirà e imparerà

  • Ale
    Lv 6
    8 anni fa

    è piccolino.ancora non riesce a trattenersi e farà i bisogni quasi ogni ora..quindi è normale che anche in casa troverai qualche ricordino....da quanto ce l hai..se ha 3 mesi,presumo e spero da pochi giorni....non urlargli contro,nè spaventarlo,se lo becchi che la sta facendo fuori,prendilo e portalo sulla traversina....quando invece la fa dove deve farla,premialo....dopo qualche giorno capirà da solo:-)

  • 8 anni fa

    insegnale a fare i bisogni sul giornale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.