promotion image of download ymail app
Promoted

camicia estiva uniforme marina mercantile?

Ciao a tutti, notavo che nelle compagnie di navi da crociera (MSC, Costa ecc.), il personale ufficiale quando indossa la divisa estiva, utilizza soltanto la camicia bianca sbottonata a maniche corte (tralasciando l' uniforme bianca con giacca bianca alla coreana che non credo si utilizzi) con spille e gradi in base al suo ruolo, ma mi chiedevo se fosse proibito l' uso della cravatta nera con la camicia a maniche corte bianca. Per esempio in campo dell'aviazione civile si usa da parte dei piloti nel periodo estivo la camicia bianca con la cravatta blu scuro (in base alla compagnia) con i gradi sulle spalle e vista la similitudine di uniformi tra aerei e navi pensavo che fosse permesso l' utilizzo della cravatta con la camicia a maniche corte sulle navi, perchè ho visto una volta gli ufficiali dei traghetti ed aliscafi compreso anche il comandante in una compagnia che adesso non ricordo il nome del sud italia, con la divisa estiva indossava anche la cravatta. Tralasciando il personale gusto estetico che può piacere come no, grazie

Aggiornamento:

Ma se un comandante o un ufficiale nel periodo estivo, indossando la S.E.B cioè pantaloni bianchi o blu e la camicia bianca, ci mette anche la cravatta modello pilota di linea, rischia delle sanzioni da parte di un suo superiore? Non sono assolutamente permessi accessori in più alle divise in dotazione? Comunque grazie

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Assolutamente niente cravatta con le camicie a mezza manica !!!!

    La divisa estiva non è solamente quella bianca con camicia a mezze maniche e pantalone bianco ma anche la divisa color panna che comprende una camicia bianca a maniche lunghe una giacca doppiopetto color panna con 6 bottoni dorati, un pantalone color panna,una cravatta color nero e sui baveri della giacca vanno messi i distintivi di sezione(es.per la coperta l'ancoretta,per la macchina l'elichetta,per i commissari la stelletta ec ec)

    Dove metti i gradi dipende dalla Compagnia di Navigazione..es. Costa li fa mettere sulle spalline,come anche la Carnival,mentre la MSC li fa mettere sui paramani

    La divisa color panna la si indossa dopo le 17,quando si va a mangiare(e ci sono i passeggeri) e in tutte quelle occasioni dove è necessario avere un "certo tono" nel vestire

    Il colletto "alla coreana" ormai non si utilizza più,anche se,a mio parere,dava quel tocco di stile molto personale

    _______________________________________________

    Confermo quanto scrive Mastro Geppetto.Ma ormai i tempi sono cambiati e molto delle divise,soprattutto per gli ufficiali,è cambiato.(almeno nel mondo delle navi da passeggeri)

    Per continuare nella risposta di Vitosport: Non è questione di sanzioni o meno,è questione di stile e di sapersi vestire...indossare una camicia a maniche corte insieme a una cravatta è a prescindere una nota di cafonaggine..che sia una divisa o non.Che poi i piloti degli aerei lo facciano son affar loro,almeno avessero la decenza di indossare la giacca in presenza dei passeggeri.

    Ci sono delle regole non scritte a bordo delle navi,che fanno capo solo ed unicamente al Com.te.Esempio:Sai che quel Master ci tiene particolarmente all'uso del copricapo quando sei all'esterno,quindi quando esci dalla cabina sicuramente non ti farai mancare di portarlo con te....oppure al contrario,sai che quel Master,all'uso del copricapo non ci tiene particolarmente,ovviamente tu da ufficiale te lo scordi di andare in giro con il cappello in testa,perchè è come se volessi metterti al di sopra del Com.te e la cosa potrebbe risultare poco gradita.

    Per "gli accessori in più" alcune compagnie vedono di cattivo gusto che un membro del proprio equipaggio,soprattutto un uff.,vada in giro con 3 collanine 8 braccialetti e arnesi vari.E' consentito al max una collanina,che si intraveda leggermente sotto la camicia,che per quella estiva,dovrà essere prettamente chiusa sino al penultimo bottone;orologio e un braccialetto.Anello...nuziale se in dotazione(eheheh)

    Ovviamente orecchini,piercing e affini...tutto bandito!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Alcuni completamenti sulla risposta di Admiral Nelson che confermo.

    Per gli ufficiali e per gli ufficiali superiori la giacca era a tre bottoni in verticale. DIvieto di portare fermacravatte o simboli di associazioni, ecc. Le onorificenze di guerra venivano ricamate o appuntate sul petto a sinistra. D'obbligo il berretto bianco indossato per le zone esterne e sottobraccio per le zone interne (senza berretto durante la vita sociale). Scarpe bianche e calzini bianchi.

    Oltre la giacca color panna (ai tempi d'oro della Marina Mercantile in puro lino) vigeva la giacca corta di lino su pantaloni neri "dinner jacket" e scarpe nere da sera per le grandi occasioni estive rigorosamente con cravatta a farfalla nera o, per rarissimi ufficiali di particolare importanza (es: Comandante Superiore) farfalla in blu scurissimo.

    Era portata per il Captain's dinner, per la sera di ballo in 1a classe, per inviti eccezionali come la serata delle festival del cinema di Cannes con nave all'ancora davanti a La Croisette e andarvieni di stelle del cinema del calibro di Brigitte Bardot, Sofia Loren, Vittorio De SIca, Hitchock contornate dalle varie "bonazze tipo la Buccella" (...che vistavano prima o poi il ponte di comando.....), la cena di primo arrivo a New York dell'ammiraglia dell flotta Passeggeri italiana con Sindaco, Governatore e stuolo al seguito.

    E a 19 anni si faceva la nostra bella figura!!

    Ben diversa la dotazione in situazioni di emergenza, come "l'incerata con cappello antipioggia" "Nordovest" durante manovra a prua scoperta il pomeriggio di attracco della Nave a Napoli intanto che a Firenze si scatenava l'alluvione che combinò il 4 novembre 1966 un disastro in mezza Italia.

    Fonte/i: Cari ricordi dell'ultima Nave passeggeri e ultima ammiraglia italiana.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.