Dinosauri: perché sono esistiti?

Secondo la religione Cristiana, Dio creatore di tutto, ha creato la Terra per essere dimora dei suoi figli, cioè noi uomini.

Oltre al fatto che la Terra ha circa 4,5 miliardi di anni, mentre l'uomo neanche 500.000 anni (in più Dio è venuto sulla terra poco più di 2000 anni fa e siamo già prossimi all'apocalisse) perché i dinosauri sono vissuti ben 160 milioni di anni?

A Dio piacevano troppo di dinosauri e si è divertito un po' con loro e poi li ha fatti estinguere?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    L'ipotesi di dio con quella del dinosauri hanno la stessa correlazione del virus dell'ebola con una lunga speranza di vita.

    > Se sono esistiti i dinosauri non è possibile l'ipotesi di un dio abramitico e viceversa. Siccome in merito ai dinosauri abbiamo milioni di prove che sono esistiti ma su dio nemmeno una, la partita si chiude qui.

    - Chi non capisce questo o è fortemente ritardato (ike) o denota forti limiti nelle capacità logico-matematica (creduli in generale).

  • 8 anni fa

    Tra un po' toccherà a voi umani

    MUWAHAHAHAHAHAHA

    LODE AL SIGNORE!

  • 8 anni fa

    ho paura a leggere le risposte a questa domanda..

  • Tabish
    Lv 7
    8 anni fa

    Di strònzàtè le religioni sono veramente piene!

    Tra bibbie e vari sacri(?) libri si può fare una raccolta immane di castronerie.

    Dio che è uno e poi sono tre, dei di tutti i tipi, forme e colori, vergini madri colombe che sono spirito e dio, insomma vedete un po' voi.

    Dinosauri? ma quali dinosauri e quali uomini di Neanderthal? Per i sacri testi questo non esiste anzi non è mai esistito e la terra non ha una paccata di miliardi di anni eccetera eccetera eccetera

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    ammazza l'uomo ha 500.000 anni? me pareva + giovane, se li porta bene

  • Anyway
    Lv 6
    8 anni fa

    Sono esistiti per permetterti di fare questa domanda.

    Non sei contento ????????

  • Anonimo
    8 anni fa

    L'era preistorica garantisce innanzitutto molto lavoro e poi ci ha fornito di petrolio.

    Senza era preistorica non ci sarebbe stato il petrolio e quindi niente pc ,e niente fabbriche per creare medicinali.

    Dio poi ci ha messo i dinosauri per dare un po' di lavoro ai musei e agli uomini.

  • Eliu
    Lv 5
    8 anni fa

    Il punto debole di questa domanda è la fiducia in metodi di datazione che, dopo messa alla prova la loro scientificità, si scopre che stanno poco in piedi.

    Il resto viene dal voler credere a tutti i costi ai "miliardi di anni".

    Il problema non esiste. La Terra può realisticamente avere i suoi 6mila anni con i dinosauri convissuti sull'uomo, quasi totalmente estinti dal Diluvio e completamente estinti poco dopo il Diluvio.

  • 8 anni fa

    Secondo me Dio ha fatto estinguere i dinosauri per dare possibilità di vita ad altre specie: gli esseri umani(noi), ed altre forme di vita(cani, gatti, uccelli, scimmie, leoni...)

  • Anonimo
    8 anni fa

    Einstein aveva il tuo stesso interesse..

    "Ciò che veramente mi interessa è se Dio avesse potuto fare il mondo in una maniera differente, cioè se la necessità di semplicità logica lasci qualche libertà".

    (S. W. Hawking e W. Israel, Einstein. A Centenary Volume, Cambridge University Press 1987)

    "La scienza contrariamente ad un'opinione diffusa, non elimina Dio. La fisica deve addirittura perseguitare finalità teologiche, poichè deve proporsi non solo di sapere com'è la natura, ma anche di sapere perchè la natura è così e non in un'altra maniera, con l'intento di arrivare a capire se Dio avesse davanti a sè altre scelte quando creò il mondo"

    (Holdon, The Advancemente of Science and Its Burdens, Cambridge University Press, New York 1986, pag. 91)

    Credo che Dio abbia creato i dinosauri e se ne sia poi pentito vedendo i frutti malvagi di tali animali.E' già accaduto nella Bibbia che Dio si pentisse di una sua creatura..

    <<Il SIGNORE vide che la malvagità degli uomini era grande sulla terra e che il loro cuore concepiva soltanto disegni malvagi in ogni tempo. Il SIGNORE si pentì d'aver fatto l'uomo sulla terra, e se ne addolorò in cuor suo. E il SIGNORE disse: «Io sterminerò dalla faccia della terra l'uomo che ho creato: dall'uomo al bestiame, ai rettili, agli uccelli dei cieli; perché mi pento di averli fatti». Ma Noè trovò grazia agli occhi del SIGNORE.. >>

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.