Luke ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 8 anni fa

Sto diventando violento?

Non capisco cosa mi succede. Ho 14 anni, frequento un liceo scientifico, indirizzo scienze applicate. Sono rappresentante di classe, a scuola vado abbastanza bene, ho i miei amici e un buon rapporto con la mia famiglia, anche se mio padre sta via molto per lavoro e mio fratello e mia sorella (entrambi più piccoli di me) sono molto stressanti a volte. Pratico nuoto una volta alla settimana e da poco mi sono comprato un sacco da boxe per esercitarmi con pugni, calci e altri colpi vari. La mia forma fisica è ok, ho anche un po' di tartaruga, e grazie al sacco e ad alcuni mesi di autodifesa (imparo da solo) sono diventato molto più forte e il sacco mi mantiene tonico. Ma da qualche mese mi capita di essere sempre sull' orlo di una crisi di nervi. Capita troppo spesso ormai che per semplici battute io mi arrabbi e rischi di alzare le mani. Qualche volta ho anche colpito dei miei amici in preda a schizzi di rabbia. Non capisco che mi succede, questo non sono io? Che devo fare??

Aggiornamento:

Revolution of Species - Sì è possibile imparare da soli. Io separo il mio allenamento in due parti: fisica e mentale. Quella fisica prevede l'aumento della forza e dell'agilità con il sacco e altri basilari esercizi (come flessioni e/o trazioni), la parte mentale prevede l'aumento della capacità di reazione e prevenzione. Immagina di avere davanti a te qualcuno che ti attacca e contrastalo, poi trova il modo di sottometterlo il più velocemente possibile con i minori danni collaterali possibili. Poi esercitati col sacco. Io faccio anche esercizi di rilassamento e disciplina, aiutano.

Per gli altri - Non usate il guanto di velluto, non sono una ragazzina. Ditemi quello che pensate senza paura di ferirmi. Mi irritano le persone che nascondono i pensieri dietro parole dolci. Ditemi semplicemente cosa ne pensate e cosa dovrei fare.

8 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ti direi di fare un pò a pugni con il sacco, ma lo hai già quindi non è una soluzione. Prova, semmai, quando pratichi lo sport al sacco, di concentrare tutta tutta la rabbia e i nervi storti che hai nei pugni che lanci.

    Sei un ragazzo, quindi magari come idea non ti va molto a genio, però anche parlare con qualcuno a volte aiuta: uno psicologo (con ciò non sto dicendo che sei pazzo). Sei nell'adolescenza, quindi questi periodi sono all'ordine del giorno.

  • Anonimo
    8 anni fa

    violento ? ... io lo sono da quando avevo circa la tua età.. dalla 3 media insomma.. i problemi arrivano presto se hai questo tipo di carattere ........ vuoi un consiglio ? sport come la boxe e la lotta fanno benissimo al corpo e alla mente, si acquista fiducia in se stessi e ci si fa meno problemi in generale.

    ma attento ai lati della violenza fuori dallo sport.. tirare un pugno a un sacco non fa male a nessuno, tirare un pugno, una gomitata o un calcio a un altra persona è un altra questione.. potresti fare piu danni di quelli che pensi! occhio a quello che fai.. ho appena fatto 6 mesi di carcere x colpa del mio temperamento. controllati e se non ci riesci parlane a un amico o ai tuoi :) ciao e fai il bravo che sei ancora piccolo

  • Strano, c'è qualcosa o molte cose che non vorresti che accadrebbero e che fossero diverse come vorrssti tu. Vorrei fare come tu, cioè comprarmi un sacco e tutto i lresto da solo. Vado a boxe ma sinceramente è poco (solo 3 volte settimana) e poi costa e avevo idea che potevo vedere sul web qualche mossa o tutto l'armamentario tecnico e tattico e imparare ma credevo fosse impossibile da soli, ma ora penso che tu mi abbia illuminato. Hai imparato bene tu?

    Non essere aggressivo per delle sciocchezze, sii calmo dai.

  • Sei solo un po stressato e sotto pressione...lascia per un po tutto...rilassati..e cerca di assumere un certo autocontrollo che ti permetta di non uscire fuori di te...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    nn so...forse crisi adolescenziale...ank'io ho 14 anni, faccio calcio nel tempo libero e anke a me capita di arrabbiarmi x qualke battuta, spesso sn nervosa e mi arrabbio con facilità ma l'unica cosa ke alla mia età poò essere comprensibile è la crisi adolescenziale...

  • 8 anni fa

    Sarai mestruato

  • Fabio
    Lv 5
    8 anni fa

    Cambia

  • 8 anni fa

    Fuma un po di ganja

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.