Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 8 anni fa

come vedete la storia fra me e la mia ragazza?Non sono soddisfatto, proseguo o è ora di sospenderla e riflette?

Stò con la mia ragazza da circa 6 mesi, a differenza di storie passate fila tutto liscio, ma non sono soddisfatto. Non litighiamo spesso, capita di rado e lei mai mette in discussione la nostra storia, questo mi fa molto piacere, tuttavia manca un pò di dialogo, lei non si confida con me, parla ma racconta degli altri, mai di se. Non mancano effusioni amorose anche se non l'abbiamo ancora fatto, quindi da questo punto di vista può andare, ma ripeto lei non si apre mai con me.

Siamo molto diversi per estrazione sociale, lei è benestante, io un pò meno, c'è differenza di età, lei 18 anni, io 22, abbiamo amicizie differenti ed anche in questo caso io esco con i suoi amici, lei mai con i miei. In tutto ciò è limitata dalla famiglia che come è immaginabile la tiene un pò al guinzaglio, ha degli orari abbastanza rigidi, deve studiare, ha i suoi impegni, tuttavia ci vediamo una media di 3 volte alla settimana, può andare?Comunque anche tornando alle attività svolte assieme, siamo molto diversi come gusti e quindi è capitato che io non sia andato ad un qualcosa che lei gradiva e viceversa... Il tutto in maniera pacifica, è segno che c'è fiducia, però a lungo andare non vorrei che questo compromettesse il nostro rapporto.

Che cosa ne pensate?presentazioni in casa?Io conosco i suoi che tuttavia sono abbastanza freddi per adesso (dice lei non vogliono creare un rapporto prima di essere sicuri che fra di noi c'è qualcosa di serio), lei non conosce i miei...

Ripeto non sono molto soddisfatto è tutto un pò monotono e mi da fastidio la mancanza di dialogo, vorrei sognare di più assieme a lei, parlare dei suoi problemi, aiutarla a risolverli...

grazie in anticipo

Aggiornamento:

Allora, vedo che farsi capire in poche righe scritte non è facile, specie se si traggono considerazioni senza conoscere certi aspetti.

@Gfransb: io devo capire che lei è una bambina e lei non deve capire me?anche io posso aver bisogno dei miei tempi, anche io ho le mie esigenze, proprio perché non ho la sua età.

@Lalla 93: le ho già parlato, non scriverei qui sennò, sa già di questo mio malessere, le ho già detto che vorrei condividere più cose con lei, che si aprisse ecc. Lei ci passa sopra o dice che non è vero.

@securlin: non sono riluttante, voglio solo capire come è davvero lei, proprio perché sono già 6 mesi, non voglio passare con lei anni per poi capire che non è quella giusta. E’ inutile perdere tempo se non siamo in sintonia. Il nostro rapporto è lo stesso da 6 mesi (ci conoscevamo già da tempo), era cosi 4 mesi fa e di questo passo può restare il medesimo fra altri 6 mesi… No.

sui suoi genitori niente da ridire, è normale, intendevo solo dire che la catena che le hanno messo

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Arrivo tardi alla tuareichiesta e come quelli che mi hanno preceduto provo a dire la mia.Hai effettivamente tanto bisogno di una persona che ti sia vicina più negli affetti che nelle carezze, intendimi non che non la vuoi vicino a te, però come tu dici lei non si apre a te nel renderti partecipe di quello che ha dentro, non la considero troppo "piccola " per farlo però non sei riuscito a trovare la chiave giusta e questo è il nocciolo del problema.Non capisco che cosa ci possa essere dietro a questo rifiuto certamente poco costruttivo per entrambi.Non ne fare un problema di classe sociale ma piuttosto di cose che non ti vuole dire.Mi spiego, lei e consapevole che così facendo non facilita il vostro rapporto, che continuando così tu dovrai prendere tu una decisione sul che fare. Non ti sfiora minimamente la paura che il suo silenzio possa nasconderti cose che potrebbero farti prendere la decisione di smettere subito con lei? Avete interessi molto diversi ed entrambi li soddisfate separatamente senza che nessuno dei due rinunci a favore dell'altro. Penso che potrebbe essere una cara amicizia la vostra. Non la rovinerei trascinandola in un rapporto destinato a logorarsi nell'indifferenza. Con tutto il cuore.

  • 8 anni fa

    Ha diciotto anni! E lasciale capire un po' il mondo intorno, no? State insieme da sei mesi, vuoi aspettare che il tempo e la maturità facciano il suo corso? Non lo capisci che per certi versi è una bambina che sta semplicemente cercando di capire il suo ruolo nella vita? A me sembra che tu non sappia né valutare bene la situazione né immedesimarti nella tua compagna. Ovvero ti manca la giusta empatia senza la quale ogni rapporto fallisce miseramente. Saluti

  • 8 anni fa

    Penso che due persone per poter stare insieme devono guardare nella stessa direzione ti spiego secondo me ci vuole un affinitá di coppia avere interessi piú o meno comuni e poi quando dici per il lato amoroso puó andare ma te ne rendi conto di quello che dici?scherzi la parte sessuale in una coppia conta molto e se dopo sei mesi non lo avete fatto vuol dire che tra di vuoi non c'è tutta quella passione e non vi desiderate poi cosí tanto!

    Poi se lei dopo sei mesi non si apre con te vuol dire che non si fida o che non le va e questo non va bene in una coppia bisogna confidarsi con il patner spontaneamente.....

    Pensaci ma io la lascerei.

  • 8 anni fa

    mio caro amico...di carattere non siamo tutti uguali.....cè la persona piu chiusa e quella piu espansiva...del resto è capitato a tutti magari di fare qualche cosa di piu interessante che piace di piu a noi....e di accontentare la nostra donna in qualche cosa che ci piace un po di meno....ma finchè le cose sono nella norma...la cosa puo' essere accettabile.....se poi le differenze incominciano ad essere troppe...le cose diventano piu difficili!.....dipende anche da te quanto ci tieni....e quanto ti va di condividere con lei.....se gia sei riluttante dopo 6 mesi....e le cose non vanno bene....figurati tra un anno! o piu.....per quanto riguarda i suoi genitori un po titubanti. e rigidi con gli orari ..in fondo come dargli torto....sei mesi non sono 6 anni!.... e magari un po di " apprensione" cè sempre...per una figlia ....poi sara' il tempo a dirti se hai fatto la scelta giusta o meno.....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    ciao da quello che hai scritto ti posso consigliare di parlare direttamente con lei ed esprimerle i tuoi dubbi . Se tu in prima persona non ti apri come pretendi che lei si apra con te? considerando anche la differenza di età è probabile che abbia timore di aprirsi e fidarsi soprattutto se ha avuto delusioni precedenti. Inoltre la presentazione con i genitori è un passo importante per cui magari lei non si sente pronta. Comunque ti ripeto che il dialogo sta alla base di qualsiasi rapporto;spero di esserti stata d'aiuto ;)

  • 8 anni fa

    g

  • 8 anni fa

    Ciao Vincenzo!:)

    Ti capisco, a volte, capita di sentire tutto monotono e fastidioso. Da quello che ho capito lei, sembra un po' chiusa anche se non so il motivo. Credo sia solo timida... Quando vi frequentavate era sempre così? Non avere paura di dirglielo! Vai da lei e serenamente spiegale ciò che pensi, ovvero che la vorresti giusto un po' più aperta!:)

    Ricorda però che non puoi cambiarla, se questo è il suo carattere devi accettarla per quello che è. Ma vedrai che con il tempo e un po' di pazienza riuscirete ad avere più comunicazione.

    Tu devi solo spronarla e magari farla uscire qualche volta con i tuoi amici... Sorprendila con qualche regalo! Insomma falle capire che siete una coppia! E che, quindi dovete discutere, sognare e progettare insieme!:)

    Spero di averti aiutato un minimo^^

    Buona fortuna!

    Fonte/i: Me stessa:3
  • Anonimo
    8 anni fa

    Devi parlare devi dirle che tu vuoi che lei si sfoghi con te, che parli di se stessa e che ssa anche un po' con i tuoi amico, perché sei il suo moroso, e il dialogo erra la coppia è importante, sentire tutte e due le voci..ma se lei nn accetta le dici che vuoi una pausa e se veramente le interessi farà tutto quello che gli hai chiesto!! :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.