ollavio ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 7 anni fa

perchè la sabbia è calda di giorno e freddissima di notte?

il contrario succede con l'acqua che di giorno è fredda e di notte caldissima.

sò che si tratta di escursione termica ma chi sa come funziona?

Ho letto che l'acqua imagazzina il calore del sole che rilascia durante la notte, ma dove lo immagazzina? in profondità non credo perchè se di giorno si cerca di nuotare in profondità l'acqua è ancora più fredda.

E sopratutto perchè la sabbia è freddissima di notte? dove va il calore immagazzinato durante il giorno?

7 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    La capacità di un materiale di assorbire calore e variare la propria temperatura è il calore specifico. Materiali diversi possono assorbire la stessa quantità di energia ma variare la propria temperatura in modo differente. Questo dipende dalle composizioni molecolari dei vari materiali. L'acqua ha un elevato calore specifico: assorbe molta energia ma varia di poco la temperatura.. è il motivo per il quale l'acqua sul fuoco impiega così tanto tempo per bollire... l'energia va a finire nell'agitazione termica delle molecole di acqua! L'acqua si scalda lentamente... ma la stessa energia che assorbe d'estate (o di giorno) viene rilasciata di inverno (o di notte)..piccole variazioni di temperatura dell'acqua comportano grandi variazioni di energia.. per questo le regioni affacciate sul mare godono di climi miti invernali.

    La sabbia ha scarso calore latente, ovvero il calore che assorbe innalza molto la temperatura... la temperatura poi si abbassa velocemente rilasciano quantità modeste di energia, per questo le cinetiche sono così rapide. Il calore immagazzinato durante il giorno viene dissipato.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Luna
    Lv 5
    7 anni fa

    be di giorno c'è il sole che riscalda la sabbia mentre di notte no e quindi la temperatura è + bassa è facile arrivarci

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    Di giorno la sabbia si scalda subito, mentre l'acqua non riesce a scaldarsi.

    Di notte l'acqua non si riscalda tanto e solo che quando uno fa il bagno di notte (e quindi fa' più freddo) la temperatura corporea è più bassa e quindi l'acqua sembra più calda ma non è che sia molto più calda mentre la sabbia è più fredda perché non riesce a trattenere il calore.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Perché la sabbia è un ottimo conduttore termico... si scalda in fretta e non trattiene il calore raffreddandosi altrettanto in fretta quando viene notte

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    La sabbia rilascia il suo calore di giorno, mentre l'acqua lo "raccoglie" di giorno e lo rilascia di notte :)

    Non c'è un posto dove lo immagazzina, nell'acqua..

    Il calore immagazzinato durante il giorno viene rilasciato di notte...

    ciaoo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    perché la sabbia cattura di più il calore del sole e di notte lo rilascia tutto...mentre l acqua cattura poco calore...scusa per la risposta banale ma più o meno è per questo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Dipende dal sole

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.