Se litigano le mamme, litigano anche i bimbi?

Due amiche hanno litigato un paio di settimane fa, il classico litigio che nasce da una cavolata e per cui ci si prende a male parole sfogando anni di piccolissimi rancori che poi escono tutti insieme. Queste ragazze da allora non si parlano tra loro, e i loro bimbi (3 e 4 anni) vanno a scuola insieme anche se non... visualizza altro Due amiche hanno litigato un paio di settimane fa, il classico litigio che nasce da una cavolata e per cui ci si prende a male parole sfogando anni di piccolissimi rancori che poi escono tutti insieme.
Queste ragazze da allora non si parlano tra loro, e i loro bimbi (3 e 4 anni) vanno a scuola insieme anche se non nella stessa classe.

Ieri una di loro mi ha detto che il bimbo dell'altra ragazza non parla più a sua figlia.
La bimba dice che lui non gioca più con lei, che se lei lo saluta, lui la guarda solo senza risponderle.

Certo può pur essere che un bimbo di 4 anni abbia i suoi capriccetti e non gli vada di giocare con la solita amichetta, per carità, ma la cosa strana è che questo è iniziato 2 giorni dopo la lite tra le mamme e che dopo due settimane ancora continua.

A questo punto ieri la mia amica mi ha detto che pensa che sia l'altra ragazza ad aver detto al figlio di non parlare più con sua figlia...

A voi è mai successo che magari una mamma con cui avevate discusso abbia tirato in mezzo anche i figli?
Vi pare fattibile?
Insomma, penso che a Ale non gliene fregherebbe nulla se io gli dicessi "non parlare con X"...se volesse ci parlerebbe lo stesso no?
Dopotutto hanno solo 3-4 anni...
9 risposte 9