?
Lv 5
? ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 8 anni fa

Aiuto, carie leggermente dolorosa ma...?

Salve ragazzi, vorrei farvi una domanda... una settimana fa tolsi un dente perché era in precedenza stato devitalizzato, ma poi secondariamente spaccato, cosi mi consigliarono di toglierlo, ovviamente senza alcun dolore visto l'anestesia. Ora però, accanto a quel dente, (oramai tolto), si è creata una carie, che in precedenza non avevo mai visto! Non so se perché effettivamente era coperta dal dente ora mancante, ma fatto sta che già ho preso appuntamento per curarla, e l'appuntamento è tra un mesetto, ora la domanda è: siccome mi fa male, leggermente e a tratti, io prendo l'antidolorifico che mi allieva il dolore, ma... toglierla, fa male? Considerate che io ce l'ho sulla superficie, però laterale! Cioè non proprio sopra il dente, ma di fianco. Il mio timore è che quindi, aspettando tutto questo mese, la carie possa dileguarsi più velocemente in profondità per poi arrivare al nervo e devitalizzarlo! Secondo voi è possibile? O se il dentista ha detto un mese, è perché effettivamente non è cosi grave? Poi tra l'altro un po la gengiva sottostante mi fa male, dalla parte della carie, se mi fanno la puntura d'anestesia li è la fine, sai che dolore! Però negli altri lati nessun dolore, ecco pure perché ho timore che arrivi al nervo, perché già mi duole un po la gengiva... voi che mi dite? Grazie :D

E poi eventualmente, nel mentre che aspetto, potrei prendere qualcosa per evitare che si propaghi ancor di più? Non so un colluttorio o altro?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    anticipa l'appuntamento con il dentista

  • Anonimo
    8 anni fa

    hai sbagliato reparto ...questa è psichiatria non odontoiatria:-).:-)...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.