Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoDecorazione e ristrutturazione · 7 anni fa

info su tappetino sottofondo per parquet laminato?

Ciao a tutti, ho acquistato un tappetino sottofondo per il paquet laminato (ad incastro), e dovrei metterlo......

Ma il pavimento che c'è ora, è talmente vecchio, che le mattonelle o si sono alzate rispetto alle altre, oppure la maggiorparte si muovono e si possono togliere con facilità. Io vorrei togliere definitivamente tutto il pavimento, e lasciare solo il piano di cemento che c'è sotto, e visto che è ben livellato, vorrei mettere il tappetino sottofondo, proprio sul cemento. Per poi posare il parquet, vorrei sapere da chi è ben informato, se il tappetino sottofondo èuò essere messo sopra il cemento, o se invece và posato sopra un'altro pavimento, perchè se potessi metterlo sul cemento ovviamente mi aggevolerebbe il lavoro, se invece sul cemento non posso mettercelo perchè farei un lavoro pessimo, allora mi converrebbe prima riparare la pavimentazione esistente, e poi mettere il tappetino. Cosa mi consigliate di fare ? grazie e buona giornata a tutti

3 risposte

Classificazione
  • AB57
    Lv 6
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao !

    Il materassino puoi posarlo tranquillamente sul cemento, deve essere comunque abbastanza liscio e l'ideale sarebbe utilizzare un materassino con densità maggiorata , oltre a questo puoi utilizzare un materassino non da 2 mm ma da 3 o 4 mm .

    Il materassino solitamente è a rotoli , va steso a strisce e nastrato alla striscia precedente , deve risultare come se fosse un pezzo unico .

    Se posso permettermi un ulteriore consiglio : qualche giorno prima della posa del laminato posizionalo nel locale dove deve essere posato , possibilmente scartonato o comunque togliendo la plastica della confezione . Questo serve per far si che si adegui al grado di umidità del locale per evitare rigonfiamenti successivi alla posa .

    Il laminato deve essere posato a correre indifferentemente che sia posato parallelo alle pareti o a 45 ° , un ulteriore indicazione è che deve stare staccato da qualsiasi ( muri - pilastri -porte o altro ) almeno 1 cm , questo per lasciare un margine di dilatazione ed evitare che con il cambiamento di temperatura si rialzi .

    se hai bisogno ulteriori informazioni , contattami .

    ciao ciao

    Fonte/i: Piastrellista e pavimentazioni in legno
  • 7 anni fa

    Sono ignorante in materia ma credo che cmq a rigor di logica dovresti prima togliere il vecchio pavimento, mettere un'isolante o qualcosa d simile sul cemento x evitare k il legno del parquet inumidisca e rigonfia e poi procedere con il parquet...

  • Anonimo
    7 anni fa

    ciao il tappetino di espanso e un isolante lo puoi mettere dove vuoi,l' importante che il pavimento dove poggi il PARQUET ad incastro sia ben livellato

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.