tattoo forse non mi ero spiegata bene....................?

per i miei 18 mia mamma mi regala un tatuaggio quindi vorrei tatuarmi il simbolo dell'infinito perchè io e lei abbiamo un rapporto davvero speciale e ci vogliamo un sacco di bene è quasi la mia migliore amica, siamo confidenti, tutto.. il simbolo dell'infinito sarebbe come a rappresentare l'infinità del nostro rapporto.. o anzichè questo una frase significativa breve.. due o al massimo tre paroline ma non so ho paura di stufarmi perchè me lo faccio nel polso

Aggiornamento:

che tipo di problemi? non sono molto esperta :)

Aggiornamento 2:

è nel polso ma non sopra, sotto.. li è meno visibile non ce l'ho sempre in faccia.. ma ormai sono troppo convinta, mi piace troppo l'idea e credo che non cambierò molto facilmente:)

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Secondo me è un'idea molto carina. Finalmente qualcuno che si fa un tatuaggio perchè c'è un vero significato dietro. Comunque anche il soggetto che vuoi tatuarti è molto bello. Io ho un tatuaggio al polso (un po' più grande dell'infinito). L'ho fatto quasi un anno fa e..sinceramente non mi sono stufata. Primo perchè comunque d'inverno è abbastanza coperto, secondo perchè per me ha un grande significato. Come lo ha anche per te, quindi..non ti fare problemi e..rimani dritta sulla tua idea ;)

  • ?
    Lv 6
    8 anni fa

    Se i tatuaggi vengono fatti solo per una questione estetica, solo perché piace l' immagine o il fatto di avere sul corpo una scritta, prima o poi stancano quasi sicuramente. Se invece i tatuaggi vengono fatti legati ad un significato, perché ricordano una persona, un fatto ecc... non possono stancare. Quindi se quel simbolo dell' infinito per te simboleggia l' amore tra te e tua mamma non potrà mai stancarti.

  • 8 anni fa

    ti consiglio di fare solo il simbolo ma sulla nuca o sul piede perchè sul polso è un punto troppo visibile e rishieresti di scocciarti !

  • Anonimo
    8 anni fa

    io ne ho due di tatoo uno di cui molto particolare, eviterei fossi in te di fare questi simboli ke fanno tutti ci vuole un qualcosa di originale e personalizzato.aggiungo ke ,secondo me è meglio ke lo fai in posti nascosti.xke puo essere ke x questo particolare un domani non diano un lavoro.e se vuoi lavorare come guardia forestale , carabiniere ecc...sappi ke non ti fanno fare nemmeno il concorso sono banditi.ok magari tu hai un altro lavoro o lo troverai senza problemi ma pensaci bene x il posto...io ne so qualcosa!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    se hai un idea fissa continua con quell idea.. se pensi che tu e tua madre sarete legate sempre, e la fatto anche un po per lei.. non ti stuferai.. se lo fai cosi tanto per e pensi che invece sia per tua madre è diverso..

    io ne ho uno sul polso da piu di un anno e ancora non mi ha stufato, snzi non ci faccio nemmeno piu caso!

    se ti piace ti piace no?

    se pero hai paura, fallo da un altra parte che si veda di meno

  • 8 anni fa

    Ciao :)

    Io il primo tatuaggio l'ho fatto a 17 anni e ce l'ho nel polso (è un cuore composto da 2 note musicali). Se ha un significato preciso, non potrai stufarti. Considera pero' che il polso è una zona molto visibile, e potrebbe crearti problemi in futuro. Valuta anche quest'aspetto!

    Cmq complimenti per il soggetto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.