Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 8 anni fa

Entrate per favore,è urgente. :c?

Buonasera a tutti.

Mi chiamo Nicole,ho 17 anni e da parecchi mesi ho una relazione con una ragazza fantastica di 16 anni.

Non sono mai stata con una ragazza,lei è stata la mia prima,e mi pento di non averla incontrata prima.. Ci conoscemmo su facebook,legammo subito e nacque una fortissima amicizia,cosi decidemmo di incontrarci e dopo un po' ci misimo insieme. Sono stati i mesi piu belli della mia vita.

Siamo innamoratissime,sono innamoratissima di lei,cosi tanto da non sapere spiegare quanto.

Lei è perfetta. Sono troppo gelosa perchè chiunque si innamorerebbe di lei e del suo sorriso..Ma il problema è un altro.

Quasi tutti sanno della nostra relazione (Qua sono quasi tutti omofobi).. E gli insulti non sono mai mancate,ma il problema non è neanche questo perchè quando abbiamo fatto coming out sapevamo benissimo che saremmo andate incontro a delle critiche.. Ma cio' non ci spaventava e non ci spaventa nemmeno adesso.

Il problema è che lei è bellissima.. (Non lo dico solo perchè è la mia ragazza,ma perchè lo è davvero) e piace a molti. Anch'io piaccio a tantissimi,ma io ho un carattre particolare..

Da un po' tre ragazzi mi perseguitano e non posso evitarli in nessunissimo modo e mi fanno parecchi apprezzamenti sulla mia ragazza,ma non cose tipo 'è bellissima' ma cose volgari. e fa male sentirsi dire certe cose e non poter reagire perchè farei una brutta fine. io vorrei vendicarmi,vorrei fargliela pagare,non mi do pace e sono in depressione perchè mi stanno distruggendo. La mia ragazza dice di fregarmene,ma non ci riesco.. non ditemelo anche voi perchè solo chi lo sta provando puo' capire. fa troppo male. ho perfino paura che le mettano le mani addosso e che io non possa fare nulla. aiutatemi,vi prego.

Aggiornamento:

Si,sono lesbica.

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Quel che scrivi è bellissimo... E bruttissimo al tempo stesso.

    Trovo inconcepibile che voi non possiate star tranquille e che tu arrivi ad aver paura che possa accadere qualcosa e trovo ancor più assurdo che la gente non riesca a vivere in maniera civile.... Ora, nonostante siate donne, e quindi (lo dico con un dispiacere immenso) relativamente più vulnerabili, potete prendere comunque qualche accorgimento, come un Opinel (coltello) sempre in tasca (meglio lì che nella borsa o nello zaino, si rischia di non trovarlo quando serve) e oltre a questo, che serve più come spauracchio che per attaccare realmente, parlare più che con le mamme, coi papà, che a questi idioti gli fanno cambiare città e dati anagrafici, se li pescano intorno a voi.

    Non sono un tipo violento o proviolenza, però è anche il momento che chi tratta la donna e la figura femminile come un pezzo di carne da macello, impari ad essere trattato in egual maniera. Ovvero, come si suol dire, due pesi e due misure.

    L'importante è che voi siate sicure e tranquille e che non succeda nulla....

    Uh, dimenticavo.... Auguri di felicità ad entrambe, ed un bacio grande!

  • Flami
    Lv 4
    8 anni fa

    permettimi di aprire una piccola parentesi sui pezzi di idioti che insultano senza motivo...

    ma una manica di cavoli vostri no?? perchè odiare i gay? ma che vengono a dare fastidio a voi? state qualche secolo indietro, riconnettete il cervello con il presente!!

    ...

    Detto ciò...secondo me la soluzione migliore è parlarne con i tuoi genitori...è normale che tu sia spaventata, i ragazzi quando fanno gruppo diventano molto stupidi...non penso che i tuoi genitori vogliano che tu corra dei pericoli, perciò sapranno sicuramente come aiutarti...

    Se non puoi evitare di percorrere strade dove li puoi incontrare puoi chiedere ad un tuo familiare o ad un amico maschio di accompagnarti quando devi andare in qualche posto, almeno per i primi tempi...così questi ragazzi capiranno che hai qualcuno alle spalle che ti protegge e la smetteranno...se invece sono legati in qualche modo alla tua scuola puoi parlarne con gli insegnanti, perchè si tratta di bullismo e loro sono obbligati a prendere provvedimenti. Ad ogni modo la soluzione migliore sarebbe che tuo padre ci andasse a parlare, minacciandoli di denunciarli...vedrai che davanti alla minaccia di denuncia si spaventeranno come pecorelle e non vi guarderanno più neanche da lontano!!

    In bocca al lupo =)

  • 8 anni fa

    Non devi fare nulla! Secondo me fanno così proprio x invidia e vogliono o sperano di mettervi in crisi ! Se voi siete sicure della vostra relazione non vedo dove sia il problema ... Fregatevene degli altri! L'importante é essere certe k ognuna ama l'altra xk così i commenti altrui non devono influenzarvi!

  • Anonimo
    8 anni fa

    Non ho ben capito, questi ragazzi sono persone pericolose? Sono delinquenti o dei violenti?

    Scusami, ma ho bisogno di informazioni più precise per inquadrare meglio la situazione e capire se sono in grado di consigliarti...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Mi stanno sul ****** i gay e le lesbiche,scusami. Vaffancul.o

  • Fabio
    Lv 5
    8 anni fa

    Ma se ho capito bene, sei una ragazza e hai una ragazza...quindi sei lesbica? O.o

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.