consigli per un viaggio a zanzibar?

ciao a tutti :)

tra una settimana partirò per zanzibar(jambiani) volevo avere qualche dritta su cosa portare posti da evitare ecc

per i vaccini chi di voi ha preso o non preso il malarone? per chi lo ha preso fa molto male?

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Vai al Villa de Coco? Se li, si tratta di un bel villaggio in zona molto tranquilla con spiaggia di sabbia bianca finissima.

    Il mare di Jambiani non è il massimo, o quanto ci si possa attendere... ma spostandosi verso nord a circa 20 minuti si trova la splendida spiaggia di Paje.

    Le maree sono un po' un limite per la balneazione... comunque Zanzibar è stupenda a prescindere.

    Non essere superficiale e fai la profilassi, ritengo che la prevenzione sia importantissima a prescindere dal rischio vero e proprio.

    Io prendo il Lariam che peraltro è mutuabile e si paga il solo costo della ricetta, mentre il Malarone costa circa 55 euro.

    Ovvio, che ogni farmaco ha effetti collaterali diversi su ciascuno per cui il consulto del proprio medico di base è sempre molto importante.

    Infine, la migliore difesa è, in ogni caso, munirsi di repellenti per zanzare (quelli forti per i tropici oppure prendere una cura omeopatica che genera un odore sulla ns pelle che risulta essere sgradita alle zanzare...).

  • Fa decisamente peggio beccarsi la malaria, credimi. Ho avuto degli amici che l'hanno presa e non se la sono passata male.

    Assolutamente da portare Cappello falda larga, bruciarsi il naso od il collo fa male, deve essere areato ma adatto a fermare le zanzare.

    Inoltre assolutamente occhiali avvolgenti, specie se hai occhi chiari, Coppertone od altro filtro solare - filtro 12 almeno.

    Autan od altro repellete di questo tipo. Complesso di Vitamina B, come il "Benerva".

    Abiti larghi e leggeri, avere una tasca segreta bei pantaloni per soldi e passaporto. SE JEANS prendili coi bottoni e non la zip.

    Amuchina, per disinfettare sé stesso od anche l'acqua in caso di necessità.

    Un kit di pronto soccorso te lo consiglia il medico od il tuo farmacista di fiducia. NON pensare che dalle altre parti ti curano: io mi dovetti arrangiare ad AMSTERDAM, la mitica Olanda!

  • burbur
    Lv 5
    8 anni fa

    macche' malarone! autan e zanzariera

  • 8 anni fa

    Qui trovi un forum sulla località con tanti consigli:

    http://www.tripadvisor.it/ShowForum-g482884-i9487-...

    La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria esclusivamente per i viaggiatori provenienti da Paesi dove tale malattia è endemica (Kenya, Ethiopia, ecc.), anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l’aeroporto di scalo. Si consiglia, comunque, anche a coloro che provengono da Paesi in cui tale malattia non è endemica, di munirsi del certificato di vaccinazione contro la febbre gialla.

    Si segnalano altresì rari episodi - verificatisi peraltro solo all’aeroporto “Kilimanjaro” - di passeggeri che, avendo effettuato un transito di poche ore in Paesi dove la febbre gialla è endemica, sono stati obbligati a fare la relativa vaccinazione. Si ritiene si tratti di casi di errori del personale sanitario aeroportuale o, più probabilmente, di episodi di taglieggiamento. Si raccomanda ai connazionali di non adempiere a tali richieste ma di segnalarle tempestivamente all’Ambasciata a Dar es Salaam.

    Sicurezza

    Nonostante le Autorità locali abbiano intensificato le misure di sicurezza allo scopo di proteggere i visitatori si consiglia di mantenere elevata la soglia di attenzione e di adottare adeguate misure di cautela in considerazione del rischio di attentati di natura terroristica, peraltro suscettibili di verificarsi ormai ovunque.

    Va esercitata la massima vigilanza in particolare nei luoghi di assembramento (mercati, aree ad alta densità abitativa) e nei ritrovi per stranieri presenti sull’isola.

    Si segnala che si sono verificati alcuni casi di aggressione violenta a scopo di rapina e ferimenti a danno di turisti.

    Le infrastrutture alberghiere, i taxi autorizzati, le abitazioni private se dotate di sistemi di sicurezza non presentano problemi.

    Zone di cautela: spiagge libere, luoghi isolati, principali strade di collegamento.

    Continua a leggere qui: http://www.viaggiaresicuri.it/?zanzibar

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.