Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 8 anni fa

Come faccio a fare un buon caffe?

con la macchinetta normale che si usa in casa mi madre dice che lo faccio forte?? ma che significa??? dice che devo mettere l'axqua ke quando metto limbutini esce un po fuori ma io lo vedo acquosi come fcc a farne uno davvero buoni ??

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Fare bene il caffè è un'arte. Un barista su dieci sa fare il caffè espresso veramente buono.

    Sono una consumatrice di caffè, lo bevo amaro per gustarne appieno tutta l'aroma.

    Ovviamente il caffè lo faccio spesso in casa, il costo è nettamente inferiore.

    Dipende molto dalla caffettiera, poi ci va una certa passione e una buona miscela.

    Io riempio d'acqua la parte bassa fino al pelo superiore della valvola (nell'imbuto non ci deve essere acqua e il caffè deve stare all'asciutto). Metto il caffè a montagnetta senza alzarlo troppo e senza pressarlo (alcuni fanno dei buchi con la forchetta ma non si fanno). Chiudo la caffettiera e metto a fuoco lento finchè non esce (ho l'accortezza di non alzare il coperchio per evitare il disperdersi dell'aroma). Il primo caffè che esce è più forte dell'ultimo, quindi, quando finisce il borbottio e il caffè è uscito tutto, lo giro mescolandolo.

    La qualità del caffè deve essere ottima, io uso la qualità arabica della Lavazza, quelli del discount di tutto sanno meno che di caffè.

    Il macinato non deve essere ne troppo sottile (troveresti della polvere nella tazza) ne troppo spesso (il caffè viene annacquato).

    La caffettiera la lavo solo con acqua strofinandola bene e solo di tanto in tanto l'insapono (il primo caffè dopo il lavaggio col sapone non ha un gran gusto).

    Esistono in commercio due tipi di caffè: arabica e robusta.

    L'arabica contiene meno caffeina ed è molto aromatico, il robusta contiene tanta caffeina e il gusto lascia a desiderare.

    Ho provato tante e tante caffettiere, di marca e non di marca, e ho notato che non sempre quella di marca fa il suo dovere. Da esperienza personale quelle semplici fanno il caffè più buono.

    Se zuccheri il caffè puoi provare a gustarlo con la schiuma.... metti in un bicchiere le prime gocce che escono con uno o due cucchiai di zucchero e sbatti forte col cucchiaino fino a sciogliere lo zucchero e a formare la schiuma.... è di grande effetto...

    Spero di esserti stata utile e..... buon caffè!

    Fonte/i: esperienza
  • 8 anni fa

    Laura è stata bravissima. Io vorrei solo spiegarti quello che avviene nella moka e forse capirai come correggere certi errori.

    Nel primo filtro quello come un imbuto sale l'aqua calda perchè con il calore si forma un aumento di pressione che trova sfogo solo passando dal foro dell'imbuto , passando i forelini del macinato del caffè, passando tutta la posa e salendo dopo aver passato la seconda griglietta si infila sulla cappa che porta nella parte superiore dello schiumatoio. In questo tragitto è importante che i tempi e le pressioni siano ben dosate per non avere scambi acqua solido sbagliati. Se nella caldaia l'ebollizione avviene in modo molto turbolente sale acqua e vapore velocemente e il caffè spara ed è leggero. Se c'è troppo caffè i granelli fanno massa e no fanno salire l'acqua, se è poco sale facilmente è non scambia il sapore.

  • Laura
    Lv 4
    8 anni fa

    prendi la caffettiera la riempi fino alla valvola poi metti l'imbuto e metti la polvere di caffe per formare una piccola montagna e senza pressarlo lo chiudi metti a fuoco basso e aspetti che esce. Quando e uscito mescola con un cucchiaino e versa nelle tazzine. Lavala sempre solo con acqua. Ogni tanto se dovesse risultare sporca o piena di calcare solo la caldaia fai dei lavaggi con aceto e sale fa bollire un po e butti l'aceto e fai dei caffe a buttar via

  • 8 anni fa

    il problema nn è l'acqua..metti troppo caffè prova cn un cucchiaino in meno anke uno e mezzo in meno così dovrebbe venire meglio ;)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Leggi qua www.fqwerz.cn

    Fonte/i: Barista da 30 anni
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.