Michael ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 8 anni fa

Esistenza della forza centrifuga?

Ho letto su vari siti che la forza centrifuga è una forza fittizia che non esiste in realtà. Ma allora perché i corpi i panni nella lavatrice vengono spinti verso l'esterno ? La dinamica insegna che perché ci siamo movimento ci deve essere una forza... ma se questa forza non c'è perché il movimento è comunque presente ?

Aggiornamento:

Ho capito la tua descrizione, ma quindi... esiste o non esiste ?

3 risposte

Classificazione
  • Valer
    Lv 6
    8 anni fa
    Risposta preferita

    la forza centrifuga esiste solo per gli osservatori in moto accelerato (come quello circolare), quelli sulla giostra o dentro la lavatrice. Visto da dentro il cestello (osservatore accelerato) i panni sono spinti all'esterno da una forza centrifuga.

    Visti da fuori (osservatore inerziale) i panni vorrebbero andare diritti per la tangente ma il cestello li obbliga ad accelerare verso l'interno imprimendo loro una forza centripeta.

    Nel mondo dell'osservatore accelerato appaiono delle forze "strane" che dipendono da come accelera il suo sistema di riferimento. Anche la forza di Coriolis è della stessa natura. Anche se prendi uno spintone e tieni un vassoio in mano, dal tuo punto di vista (accelerato) i bicchieri sul vassoio ricevono una forza (cosiddetta apparente, ma che per te esiste veramente) che li fa rimanere indietro; invece per un osservatore inerziale i bicchieri stanno semplicemente fermi (=NESSUNA FORZA) mentre è il vassoio che accelera e se ne va via da sotto i bicchieri.

    Attento all'errore tipico: la forza centrifuga ha un valore uguale e contrario a quella centripeta, ma non si possono mai sommare ! perché appartengono a due mondi diversi. Sommandole avresti il paradosso che la somma è 0 e i corpi, anche quelli in rotazione, viaggerebbero sempre diritti e indisturbati !

  • 8 anni fa

    Se non c'è una forza responsabile della variazione di velocità di un corpo il corpo prosegue nel proprio stato di moto o di quiete, ma se in un certo istante c'è una variazione di velocità sul corpo, che rimarrebbe nel proprio stato, agisce una forza di reazione che tende a riportare il corpo allo stato primitivo vale a dire sul corpo agisce una forza fittizia detta forza di inerzia. Se sei su di un mezzo di trasporto e viaggi a velocità costante, non ti rendi conto di viaggiare (immagina di essere chiuso in una scatola dove non senti scosse ne vedi l'esterno), ma se all'improvviso la scatola frena tu internamente continuando a viaggiare alla stessa velocità di prima, vieni catapultato dalla forza di inerzia in avanti eppure non c'è nessuna forza che ti ha spinto, quindi la forza di inerzia si oppone alla forza di frenata della scatola e cerca di ripristinare il tuo stato di moto , chiaramente contrastato dalle pareti della scatola.

    Allo stesso modo la forza centrifuga è una forza che nasce nel momento che la velocità di un mobile cambia direzione, in quanto l'inerzia del corpo è quella di andare dritta , infatti se utilizzi una fionda e la fai roteare per aria sulla pietra agisce la forza centrifuga che è una forza di inerzia che, nel momento che lasci andare il capo della fionda permette alla pietra di proseguire nel suo stato di moto rettilineo uniforme e parte per la tangente.

  • 8 anni fa

    La forza centrifuga è una forza inerziale (che si oppone alla variazione del moto) che appare agire su di un corpo che si muove di moto circolare, quando tale moto viene analizzato in un sistema di riferimento ad esso solidale e, quindi, in un sistema di riferimento non inerziale.

    In altre parole, solo un osservatore solidale con il corpo che si muove di moto circolare avverte la forza centrifuga, mentre un osservatore non solidale (per esempio fermo) non la avverte e per lui non esiste.

    L'esempio classico e` la giostra: chi e` sulla giostra che gira avverte la forza centrifuga mentre chi ossrva fuori dalla giostra non "vede" alcuna forza spingere le persone verso l'esterno della giostra.

    E` una questione di sistemi di riferimento,

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.