Piantare un albero in giardino?

Ieri stavo pulendo il recinto in cui teniamo il cane quando non ci siamo e scavando a caso ho trovato una tavola di ferro grossa quanto un parabrezza, una roba immensa. Comunque ho scoperto che benché il terreno fino a 40-50 cm di profondità sia sassoso, sotto è piuttosto sabbioso. Quindi ora ho una bella buca in giardino e mi sembra un bello spreco ritapparla così, quindi ho pensato di metterci un albero. Il terreno è largo 5-6 m e lungo più di 10, secondo voi cosa potrei piantare?

Io pensavo ad un pioppo che non dovrebbe avere problemi in questo clima (tra varese e milano) ma le radici? In alternativa ho una quercia di nemmeno un anno (sarà alta 10 cm), piantarla lì sarebbe un po' un azzardo? Oppure cos' altro potrei piantarci? Faccio presente che il quel terreno sta il cane ogni mattina e quindi non opterei per qualcosa di troppo delicato, anche se in genere le piante non le tocca non si sa mai

nel caso abbiate qualche albero da consigliarmi non è che potreste dirmi come procurarmelo, se piantarlo dal seme o cosa? :) grazie in anticipo a tutti!

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Perché non provare con un albero da frutto? L'albicocco ,il cotogno crescono in fretta oppure un cachi.NO il noce e il tiglio,la loro ombra fa male.Li trovi nei vivai.Recintalo con un po di rete perché se il cane fa la pipi ti lo fa seccare. La quercia ha una linfa speciale,diversa,attira i fulmini.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Per le dimensioni del tuo giardino occorre scegliere un albero di piccolo-medio sviluppo che non sia troppo invadente e non abbia la chioma troppo espansa. Potresti scegliere un ciliegio da fiore o una lagestroemia, una mimosa o una albizia e tra le sempreverdi un carpino fastigiata o delle conifere. Avendo già la buca pronta direi che sarebbe uno spreco di tempo cominciare dal seme perciò acquista presso un vivaio una pianta già formata in modo da poterne godere gli effetti, estetici e di ombra in tempi brevi.

    Fonte/i: www.verdeinsiemeweb.com
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Esistono svariate piante che potrebbero fare al caso tuo.Il consiglio che ti do e di comperare una pianta in vaso che abbia già qualche anno.La miglior cosa e recarsi in un vivaio così spieghi le tue esigienze e il vivaista sapra consigliarti e venderti la pianta più adatta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    una bella magnolia....l'unica cosa che perde tante foglie e sono molto fastidiose

    o altrimenti un sepreverde che sta sempre bene..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Cigliegio Melo

    Vai in un vivaio

    proteggi il fusto con un tubo di plastica rigido tagliato in verticale

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Anche se il clima non è proprio favorevole, ti consiglio un corbezzolo. non diventa troppo grande e non è esageratamente delicato. Lo trovi in vivaio

    Fonte/i: Abito a varese e ne ho uno
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    il pioppo diventa gigantesco,

    io ci metterei un bel lauro così quando ti serve puoi usarlo come aroma.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.