promotion image of download ymail app
Promoted
Selena
Lv 4
Selena ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Perchè ho i genitori fatti al contrario, io non ne posso più, esistono le psicologhe online?

Per chi ha voglia di leggere la mia vita di m**** faccia pure, per chi invece vuole andare dritto al punto può leggere le ultime righe

E' ovvio che una figlia debba studiare, fare sport, e mangiare bene e questo penso sarebbe l'ideale per ogni mamma (e papà).

ecco qui un quadro di questa situazione del ca***

se studio troppo (il dovuto che richiede un liceo) non va bene;

mi lascio alle spalle 8 anni di nuoto agonistico, quindi adesso non voglio perdere la forma, e corro 3-4 volte a settimana, ma lo faccio anche perchè correre è stato sempre uno dei miei sport preferiti, e invece no, mamma dice che sto sempre a correre e non va bene. Poi amo il cibo salutare, perchè so tutti i pericoli che ci sono dietro una dieta squilibrata, dato che mi piace anche il fitness, quindi preferisco la frutta al ciambellone e alla nutella e così via, e no, per loro non va bene, oggi per merenda ho mangiato una mela e una banana, e per mamma è una forzatura, come bere acqua, e no, se la bevo ne bevo troppa (cerco di berne 2L dato che bevevo davvero poco, parlo di 4 bicchieri si e no al giorno, come la beve mamma adesso in pratica).

E poi passiamo sul settore 'moda' per lei ho troppi capi, ma questa cosa sarebbe piuttosto scontata sentirla, ma in realtà il mio armadio è VUOTO,le maglie si contano sulle dita. lei è rimasta all'antichità, in cui bastava 1 pantalone e 2 maglie. Oggi mi fa, perchè non hai preso una borsa, ne hai tantisssime!

Delle tantissime che lei dice, una l'ho ricevuta quattro anni fa quando avevo ed è di HELLO KITTY, sai, ho 16anni e non è che vado pazza per quella gattina e rimane una borsa che mi è stata regalata a natale da una mia amica (che odia la moda per l'appunto) fatta di stoffa con tutti fiorellini colorati sporgenti, che si troverà nelle bacherelle equo-solidali, come minimo.

Adesso non è perchè me la prendo del fatto delle borse, ma non capisco, anzi, loro non capiscono quali sono i 'canoni' attuali. Non ne posso più, il fatto di pensare che in un'altra famiglia potrei essere apprezzata per quello che sono, e anzi, quasi elogiata. Nella mia famiglia se non mi sono ricordata di prendere la carta igienica perchè è finita sono una figlia indisciplinata buona a nulla, non sono valorizzata per un ***** di quello che sono, perchè comunque penso di valere qualcosa, e soprattutto penso di avere un cervello che magari una 16enne non ha, (questo merito a loro, ma come mi hanno fatto, stanno per distruggermi).

ho la passione per la fotografia, il pianoforte e per molto altro, ma per loro è come se fossi semplicemente una cretina che si scorda sempre di tutto, mi capita, ovvio, di scordarmi di prendere qualcosa, ma credo che sia del tutto normale.

vorrei solo piangere, ma ho la forza di tenermi (per adesso) ancora tutto dentro, semplicemente perchè oggi non lavora e quindi sono stata costretta a vederla sempre in casa, come mio fratello, perennemente attaccato all'xbox. lui che ogni pomeriggio sta attaccato lì non succede niente, (ed è anche bocciato) mentre se io mi concedo 30min di riposo dopo pranzo e non aiuto a lavare i piatti sono solo sfaccendata e tutti gli aggettivi possibili.

io non ne posso più di questa situazione( se non si era capito eh) e se mi chiedete qual è il mio sogno, vi risponderei andarmene via di qui, se devo rimanere in questa città vorrei prendere un appartamento lontano da loro e questo per me sarebbe sufficiente per farmi respirare un po'.. la scorsa settimana sono stata di nuovo giudicata un'incompetente da mia mamma, e sono scoppiata in lacrime, dando la colpa alla febbre. e che mi sono presa? un'altra sgridata.

Parlarci NON è un modo per farla capire, perchè ovviamente la accuserei e basta, e lei si difenderebbe e sarebbe difesa (in maniera più imparziale però, da papà, che qualche volta mi da ragione).

Ah, scrivo anche questa. la scorsa estate, finito un saggio di musica, un mio amico (inconsapevole della reazione di mamma e di come è fatta) per scherzo le ha detto che mi piaceva un tipo(preso a caso) lei a casa mi ha fatto la romanzina, sul fatto che adesso l'amore non serve, anzi ti porta solo sulla strada sbagliata, bisogna studiare, e basta.

Le ho spiegato che non era vero. Se penserebbe che le ragazzine di oggi si sverginano a 13 anni, fumano a 12 e bestemmiano a 10, in discoteca a momenti ci vanno anche di giorno,morirebbe di infarto? Non mi sono innamorata mai fino adesso, forse perchè solo l'idea mi spaventerebbe? Mi sento che sto bruciando tutti questi anni più belli e questo per niente, e mi fa sempre più male.

oggi dovrei studiare, ma non ho la forza per farlo, volevo correre un po' sul tapis roulan che abbiamo a casa, ma il suo giudizio di oggi mi ha totalmente distrutta, mi sento decisamente meglio quando lavora.

Esiste una psicologa disponibile online, o c'è qualcuno disposto a supportarmi?

non posso continuare così

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    http://www.servizipsicologici.com/index.php?option...

    Ciao! Ehi, non ti preoccupare tutti i genitori sono fatti così e molte volte non ci capiscono.

    Prova a parlare con loro e prova a spiegare cosa provi con calma, magari capirebbero di più.

    Per quanto riguarda il mangiar sano, anche io da un po' ho iniziato a cercare di mangiare più sano e i miei mi fanno un sacco di domande e non riescono a capire. Fanno così perchè sono preoccupati che diventiamo anoressiche o qualcosa del genere e pensano che siamo ancora troppo piccole per decidere cosa fare della nostra vita. Il problema è che ci vedranno sempre come le loro bimbe.

    Se vuoi parlare con qualcuno, puoi contattarmi per e-mail. :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.