Jehmn ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 8 anni fa

La mia gatta fa cacca e pipì fuori dalla lettiera, potete aiutarmi?

Salve a tutti, ho una gatta di 3 anni e mezzo, è sempre stata pulitissima e non mi ha dato mai alcun problema, ma da alcune settimane, da quando ha avuto il calore, ha iniziato a fare le feci fuori dalla lettiera, ma la fa sempre nello stesso punto! Ho provato a pulirle la lettiera, anche se la tengo sempre pulita e tolgo sempre i bisogni, ma dopo un paio di giorni ha cominciato di nuovo a farla fuori... Adesso da qualche giorno ho trovato qualche sua pipì in giro per la casa, ma a volte la vedo che va normalmente a fare i suoi bisogni nella lettiera!!! Non capisco veramente perchè abbia iniziato a fare così, so che quando i gatti sporcano per casa è perchè probabilmente vogliono comunicare un disagio, ma a parte il fatto di sporcare in giro, io non ho cambiato le abitudini della mia micia, è sempre coccolata, non è mai lasciata sola, se non per qualche ora, mangia, beve e gioca ed è vispa come al solito, quindi non capisco. Le feci e la pipì sono buone e non presentano sangue. Cosa mi consigliate di fare? Grazie mille! :)

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    E' il calore.

    Raramente le gatte marchiano, e lo fanno sporadicamente con urina e, molto spesso, con le feci.

    Se lo fa solo in un punto, potresti provare a mettere li la lettiera x poi spostarla gradatamente (3-4 cm al gg) non appena ricomincia a farla nel posto giusto.

    Devi anche pulire bene il pavimento con una soluzione ai sali quaternari d'ammonio (tipo sanibox), perche' i normali detergenti non eliminano la traccia odorosa che serve da "promemoroa" al micio x tornare a farla li.

    Cmq, la cosa piu' semplice sarebbe sterilizzarla, sopratutto x tutelarla da tutta una serie di patologie che quasi immancabilmente colpiscono le gatte intere, con esiti mortali.

  • 8 anni fa

    Ci sono studi decennali in proposito, direi che puoi cominciare col parlarne al tuo veterinario che sicuramente ti consiglierà i vari passi da farsi, che sono graduali e non credo sinceramente che includano soluzioni paliative tipo spray repellenti.Con la sterilizzazione sicuramente il problema crollerà, fatti aiutare dal veterinario a capire bene come interviene sulle sue pulsioni e sugli ormoni, così saprai cosa fare per il suo bene.

  • Alba.M
    Lv 7
    8 anni fa

    Ma è sterilizzata? Dici che è successo dopo il calore. Forse è come con i maschi non castrati?

  • Anonimo
    8 anni fa

    prendila quando fa i bisogni e mettila dentro la lettiera, in questo modo capisce che deve farla li dentro

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.