soleri
Lv 4
soleri ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 8 anni fa

conviene ricaricare il 7.62x39?

salve volevo sapere secondo voi conviene ricaricare il 7.62x39?considerando che da me le munizioni più economiche mi costano 9.5€ ogni 20...

se si mi date un sito dove acquistare ogive ad un prezzo buono?perchè di quanti ne ho visti secondo me non conviene alla fine risparmierei solo +o- 1€ a confezione considerando di avere gia i bossoli sparati in precedenza..

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Tempo fa ho letto un interessante articolo in un forum d’oltreoceano, nel quale illustravano l’esito dei test fatti su un clone dalla carabina AR15 e varie marche di cartucce (223 rem.), tenendo in considerazione il costo, l’usura della canna, la precisione ed i malfunzionamenti su lotti di diverse migliaia di cartucce per ogni marca.

    Ne è risultato che Wolf e Barnaul hanno precisione paragonabile alle cartucce di marca più prestigiosa ma usurano molto rapidamente la canna (già dopo 1500-2000 cartucce se ricordo bene), quindi se da un lato si risparmia, dall’altro si spende per una canna nuova. Le Wolf sono state quelle che hanno causato i maggiori malfunzionamenti (inceppamenti e misfire) mentre del Barnaul sono state un po’ peggio rispetto alle cartucce più costose e rinomate. Il test in oggetto era fatto sul 223 rem. ma sicuramente gli stessi concetti di base si possono estendere anche al 7.62x39, ovvero se spari molto ti conviene ricaricare ma se spari 50-100 cartucce all’anno conviene appunto usare munizioni commerciali ed un ottimo compromesso costo/qualità sono appunto le Sellier & Bellot.

    Normalmente per il 7.62x39 si usa la palla FMJ spitzer ad 123 grani con trafilatura 0.311” ed il costo è circa 25 euro la scatola da 100 ed è spinta da circa 14 cent di polvere + 4 cent per l’innesco per un totale di 43 cent a cartuccia. La voce di costo maggiore è appunto la palla, stesso mio problema con in 7.62x54R; bene o male i costi sono quelli, puoi riuscire a “limare” qualcosa, ma non più di tanto .

    Puoi pensare di fonderti in casa le palle in lega ed applicarci il gas-check, soluzione tecnicamente valida per abbattere i costi ma che però lascia molto a desiderare come precisione; alcuni hanno provato a fondere lo zinco in fondipalle da 180 gr. ottenendo palle da 120 gr. circa con durezze di circa 70 HB; soluzione economicamente interessante; dal 2005 i pesi di equilibratura delle ruote sono in zinco ed i rottami provenienti dai gommisti possono essere una buona “miniera” di materia prima a basso costo. Secondariamente lo zinco non è tossico e dal momento che in molte ATC la Regione ha vietato il munizionamento contenente piombo …. la cosa sarebbe ancor più interessante per il contesto venatorio, purtroppo non conosco l’esito di queste prove.

    Ciao

  • Anonimo
    8 anni fa

    Conviene non usare Barnaul o Wolf se ci tieni alle armi. Oppure pulire benissimo dopo. Per le palle non so. Prova ad andare in armeria e chiedere le Sellier & Bellot che sono di tipo militare e costano poco.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.