Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteAssistenza sanitariaFerite · 7 anni fa

Aiuto per ferita chirurgica x favore?

Salve.. 2 giorni fa sono stata operata x rimuovere i mezzi di sintesi dalla caviglia .. Ho due cicatrici lungo i lati una di 10 cm e l altra di 5.. Ancora devo togliere i punti ma voglio già prendere una crema da applicare non appena mi toglieranno i punti di sutura... L anno scorso ho applicato una crema (non mi ricordo il nome ma era in un tubicino bianco con una striscia rosa mi pare) dopo l intervento in cui mi hanno messo placche e viti alla caviglia.. Xò questa crema non ha fatto granché effetto.. Ho sentito parlare bene della contractubex ma da quando ho capito la vendono solo nelle farmacie del vaticano.. Qualcuno di voi ha avuto delle cicatrici chirurgiche? Come le ha trattate? Che creme avete usato? Se qualcuno ha usato la crema di cui non mi ricordo il nome mi può aiutare a ricordarlo? Grazie mille a tutti

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    puoi provare la crema rigenoma ,su internet trovi la scheda tecnica e le recensioni è una pomata che si usa in dermatologia e nei reparti degli ustionati e a base di ozono medicale ,collagene vegetale ect,tieni presente che ci vuole tempo e costanza nelle applicazioni ed evita il sole.dr simone sce medico e utilizzatore

  • 7 anni fa

    Io per una cicatrice chirurgica sto prendendo Rilastil, 24€.

    E' molto buona, consigliatami dai medici che mi hanno operata. Va messa sulla ferita massaggiando per 15-20 minuti, leggermente fin tanto che hai i punti e dopo, 15 20 gg dopo che hanno tolto i punti, premendo un pochino, in senso orizzontale.

  • Mara
    Lv 6
    7 anni fa

    Ciao, le creme da applicare è meglio che te le ordini il tuo medico.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.