Linda ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

Ciao a tutti come devo fare per insegnare al mio cucciolo ad andare al guinzaglio?

Ho un cucciolo di 2 mesi e mezzo o 3, l ho preso al canile 3 giorni fa, sarà una taglia medio-grande, questi tre giorni l ho portato sempre fuori a fare qualche giretto, siccome abito in campagna, in un paese, l ho lasciato sempre libero vicino a me e ad insegnarli a stare vicino a me senza guinzaglio, ieri però gli ho messo il collare e gliel l ho lasciato fino a sera in modo che ci si abituava, poi oggi gliel ho rimesso e niente problemi, però appena l ho portato in strada dove ci sono le macchina, gli ho messo il guinzaglio e prorpio non ne voleva sapere niente! ho provato a tirlarlo un po e chiamarlo ma nienteee, come devo fare? Il cane che avevo poco tempo fa che però ora è morto:( gia a 3 mesi era bravissimo con il guinzaglio!

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Non puoi improvvisare col guinzaglio, così come hai abituato gradualmente il cane al collare, dovresti fare col guinzaglio mettendoglielo in casa e lasciando che se lo trascini in giro per 15-20 minuti diverse volte durante il giorno.

    Quando noterai che comincia a farci l'abitudine inizierai i primi esercizi di condatta magari in casa o in giardino o comunque in posto tranquillo e privo di distrazioni: con una mano tieni il cane al guinzaglio al tuo fianco, con l'altra tieni in pugno un boccone di cibo (se è qualcosa di gustoso e che mangia raramente è meglio) gli fai annusare la mano che tiene il boccone e inizi a camminare, lui avanzerà attratto dall'odore e quando fa qualche metro senza tirare o fermarsi lo premi col boccone e poi riprendi da capo.

    Ti lascio un articolo:

    http://www.shibamania.it/sito/l%27educazione/colla...

  • 8 anni fa

    Se usi il collare devi farlo abituare un poco per volta anche in casa a tenerlo su, soprattutto nei momenti positivi come la pappa o il gioco, in modo che non lo veda come un fattore negativo il fatto di indossarlo.

    Per il guinzaglio se quando esce si pianta in mezo alla strada e non vuole saperne di seguirti devi invogliarlo a farlo senza che questo sia un obbligo ma un piacere, cioè munisciti di bocconcini premio e usa un guinzaglio abbastanza lungo (ma non quelli felssibile o kilometrici) che ti peremetta di porti leggermente piu avanti rispetto a lui (se non di fronte) e richiamarlo a te col boccone in maniera dolce e rassicurativa, sempre usando una sola parola che userai poi per richiamare la sua attenzione e farti seguire, esempio : "andiamo" "passo" ...

    Ricorda che se lui associa il fatto di seguirti doclemente al boccone, gli rimarrà un riscontro positivo e avrà piacere nel farlo. Se tira invece dovresti ogni volta fermarti, senza dire nulla e attendere che lui si calmi e che possibilmente si sieda, per poi riprendere, sempre senza dire nulla la camminata.

    Spero di esserti stata utile. :)

    Fonte/i: Ho una bassotta a dir poco testarda e con lei ho sperimentato molto...
  • icchan
    Lv 5
    8 anni fa

    Usa dei premietti e non forzarlo, è piccolo e per lui è una cosa nuova, se si sente trascinato è ovvio che si impunti. Inizia a farlo camminare in luoghi silenziosi con poche persone, probabilmente il rumore della folla/auto lo spaventa.

  • Ros
    Lv 6
    8 anni fa

    vuoi che il cane sia il tuo migliore amico?leggi i consigli di questo sito http://www.dallapartedelcane.it/

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Devi metterlo a forza e se non se lo fa mettere lo devi gridare perchè lui deve sapere che TU sei il suo padrone e ti deve comandare e vedi che dopo un po ci si abitua.

    Con mio fratello glielo metteva sempre a forza perchè non lo voleva mettere ed ora va tranquillo col guinzaglio

    Fonte/i: io
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.