Jaco ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 8 anni fa

Immagazzinare elettricità dalla turbina eolica?

Come si fà ad imagazzinare elettricità prodotta da una turbina eolica (di quelle per la casa) per esempio dentro a delle batterie?

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Immagazzinare energia elettrica non è una cosa affatto semplice nè economica ed è per questo che spesso si preferisce convertire l'energia elettrica prodotta in altre fonti più facilmente stoccabili come ad esempio è possibile fare producendo idrogeno dall'idrolisi dell'acqua (che per avvenire necessità appunto di energia elettrica). L'idrogeno poi può essere utilizzato in vario modo per ottenere di nuovo energia elettrica e non.

    Ognuna di queste conversioni di energia da elettrica a chimica, da chimica a termica da termica a meccanica, da meccanica ad elettrica si porta dietro delle perdite inevitabili di energia ed è per questo che si stanno studiando metodi per evitare queste conversioni.

    Quali sono? Beh un esempio sono le batterie di cellulari, portatili e così via nei quali si riesce efficacemente ad accumulare energia ma hanno un elevato costo e grossi limiti di capacità e sono pertanto totalmente inadeguate a rispondere alle necessità di accumulo di una rete elettrica (almeno al giorno d'oggi).

    Una strada, ancora in fase di ricerca, intrapresa è quella di utilizzare dei Sistemi superconduttivi per l'accumulo di energia (SMES). Senza entrare nel dettaglio del funzionamento questi sono una specie di gigantesca bobina tenuta a temperature vicine allo zero assoluto per passare allo stato superconduttivo (no dissipazione per effetto joule nell'avvolgimento in parole povere) e l'energia elettrica viene così immagazzinata e lasciata lì a girare con perdite principalmente termiche (tutto l'apparato va continuamente tenuto a queste temperature). Quando necessario questa energia può venire estratta, funziona come una gigantesca batteria dove si pensa in futuro di stoccare l'energia elettrica da usare nei momenti di necessità.

    Un oggetto del genere in una casa? Direi di no a breve termine, al momento è solo ricerca e di certo non roba da condominio ma da reti elettriche.

    In pratica stoccare l'energia elettrica in casa al giorno d'oggi è praticamente impossibile (hai poca capacità con le batterie) e ciò che puoi fare è o utilizzarla tu (eventualmente anche solo per scaldare l'acqua del riscaldamento) oppure immetterla in rete e lasciare che sia un altro utente a usarla (l'enel ti paga ovviamente per aver immesso energia elettrica in rete).

    Qui si aprirebbe un discorso lunghissimo sulle famose reti elettriche intelligenti, ma meglio lasciar perdere (se ti interessa cerca informazioni sulle SMART GRID).

    Rendere una casa autosufficiente dal punto di vista energetico 24/7 è praticamente impossibile utilizzando fonti rinnovabili (ovvio che se ti metti un grosso generatore diesel ce la fai, ma inquineresti tantissimo, costerebbe più che a comprarla in rete e non avrebbe senso alcuno) in quanto queste non possono generalmente assicurarti una produzione continua di energia nelle quantità che ti servono a te (una casa normale ha solitamente un contratto da 3kW di potenza oltre la quale scatta la corrente). Tu puoi anche costruire un impianto eolico da 50kW (le potenze indicate sono sempre le potenze MASSIME che l'impianto è in grado di produrre non quelle che di fatto ti produce in ogni istante) il quale magari in alcuni momenti della giornata ti produce una quantità di energia sproporzionata rispetto al bisogno (magari 40 kW ed essendo giorno tu hai solo la tv accesa da alimentare) salvo poi ritrovarti magari senza vento alla sera quando vuoi accendere il forno per cucinare.

    Fonte/i: Questo era un discorso più diretto alla completa autosufficienza energetica, ovviamente per piccole potenze e piccole quantità di energia da accumulare si può fare qualcosina, ma mai nulla di più conveniente dell'immettere in rete il surplus di energia prodotta.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.