Alberto ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 8 anni fa

Cambio dell acqua e pulizia filtro esperti?

consigliate il cambio dell acqua contemporaneamente con la pulizia delle spugne o procedere separatamente?. grazie

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ti posto per intero una mia risposta di qualche giorno fa. ciao

    ciao, il filtro meno lo tocchi e meglio è, adesso diciamo che in base alla quantita di pesci , di cibo somministrato e della qualita del filtro, il filtro si sporca di piu o di meno...cmq quando vedi che la portata della pompa diminuisce vuol dire che il filtro e tanto sporco e si sta intasando qdi e ora di fare un po di pulizia.la pulizia consiste nel sciacquare le spugne con l acqua prelevata direttamente dall acquario(la metti in un secchio) e nn acqua di rubinetto che con il cloro ucciderebbe tutta la flora batterica(poi lacqua la butti via), se le spugne sono troppo sporche e nn filtrano piu bene allora vanno cambiate, se utilizzi lana di perlon questa va cambiata ad ogni pulizia.i cannolicchi o il materiale ceramico usato come filtro biologico nn bisogna "mai toccarlo", se la filtrazione meccanica e buona il filtro biologico nell arco del tempo si sporcherà poco, contrariamente si sporchera tanto. adesso tirando un po di somme direi che indicativamente la lana la puoi cambiare 1 volta al mese, la pulizia delle spugne ogni 2-3 mesi e ogni 6 mesi una leggera pulita al materiale biologico(sempre utilizzando acqua dell acquario). i carboni servono solo dopo aver utilizzato medicinali e per togliere le sostanze tossiche presenti in acqua, la funzione dei carboni e di circa un mese poi l effetto di filtro chimico assorbente finisce e le sostanze che aveva trattenuto tornano ad essere immesse in acqua. i carboni occupano solo spazio qdi sostituiscili con la lana di perlon.

    per qto riguarda i cambi anche qua influisce molto la fauna e la flora presente in acquario, un acquario piu è grande e piu i valori in vasca rimango stabili, e qdi meno manutenzione ce da fare se le condizioni in vasca sono ottimali, indicativamente con molta flora e una fauna adeguata potresti fare cambi del 30% 1 volta al mese. cmq per sicurezza e meglio munirsi dei test per tenere sotto controllo i valori dell acqua nel tempo.

    PS ti consiglio qdo ti capitera che la pulizia del filtro conicide con il cambio dell acqua di nn effettuare entrambe le cose contemporaneamente ma di lasciare almeno 2 giorni di distacco e questo per nn creare un disequilibrio batterico ( e probalile innalzamento dei nitriti no2) in vasca visto che sia con la pulizia del filtro e sia con i cambi di acqua vengo eliminate colonie batteriche. in acquari avviati da molto tempo e quindi ben insediati dai batteri queste manovre fatte assieme nn portano a nessun pericolo. ciao

  • 8 anni fa

    quando fai il cambio dell'acqua pulisci tutto sia la sabbia con la sifonatura e pulizia del filtro con pulizie delle spugne e tutte le sue cose

  • 8 anni fa

    Io cambio l acqua una volta al mese e bo una sciacquata alla spugna nel l'acqua che ho levato dall acquario...ma proprio una leggiera lavatina sennò lavi via anche i batteri

  • 8 anni fa

    di solito il cambio dell'acqua si fa due volte al mese con i carassius dato che sporcano molto e 1 volta al mese con i tropicali(poi dipende dalla quantità di pesci).quando fai il cambio dell'acqua sarebbe bene cambiare anche le spugnette.

    sarebbe bene quindi farli contemporaneamente per non mettere mille volte le mani nell'acquario e creare squilibri.

    ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.