Klay ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Sono stufo di piangere sempre...?

ho 16 anni e mezzo...Mi sento tanto triste per tante cose...la principale è mia mamma...i miei sono divorziati lei è alcolizzata, quindi vivo con mio papà...Abbiamo provato di tutto per farla curare ( Comunità, cliniche ecc..) e non ha funzionato...quando il fine settimana io e mio fratello andavamo a trovarla, lui se ne andava sempre in giro per i fatti suoi e io le stavo vicino...era sempre ubriaca e diventava violenta..nonostante questo cercavo di stare li comunque, anche se piangevo, lei nemmeno se ne accorgeva..a volte non ce la facevo piu’ e chiamavo mio papà, ma lui mi lasciava lì..sono passati tanti anni, mi hanno detto che tutto si sarebbe sistemato, e che mi sarei ripreso..eppure non è cambiato niente...Mio fratello è caduto nell'eroina...Io invece sono sempre stato lontano da quelle cose...non mi drogo, non penso sia il modo migliore per risolvere le cose...A casa mi comporto bene, faccio una scuola che mi piace e mi impegno...eppure continuo a essere stufo...Seguo un corso di musica, e faccio sport...mi piace tanto suonare la chitarra e cantare, però sono deluso dal fatto che è tanti anni che ho il gruppo e vorremmo suonare in giro da qualche parte, ci abbiamo messo tanta fatica, ma i tempi sono cambiati chiamano soltanto Dj a fare serate...adesso ci stiamo pure sciogliendo per questo motivo, ci siamo stufati e siamo delusi...Ho provato anche a scrivere delle canzoni, le ho fatte ascoltare ma non piacciono a nessuno...Cerco di fare tantissime cose per cercare di distrarmi eppure sono tanto triste...Ho degli amici e delle amiche..ho provato ad aprirmi con qualcuno però a quest età non si capisce molto cosa prova una persona, e dopo un pò di volte ho capito di diventare noioso, e allora ho smesso, perchè non voglio essere pesante...sono gentile come persona, e aiuto volentieri le persone...Però ce qualcosa dentro di me che mi fa sempre essere triste...Mi capita di sentirmi solo...vedo che i miei amici sono contenti...Io non riesco a capire del perchè continuo a stare cosi...A volte faccio qualche giro da solo, e vedo delle coppiette di compagni della mia età...Io a dire il vero non ho mai avuto una ragazza...Non che non ci abbia provato, ma non è mai andata bene...Beh non sono tanto bello ( di viso intendo) questo lo so, però comunqe ho autostima in me perchè so di essere simpatico e gentile anche, e una ragazza la so far divertire, non sono timido..faccio palestra e quindi non ho un brutto fisico...però comunque non mi è mai andata bene...a volte vorrei anche io avere qualche abbraccio e qualche carezza...Mia mamma non ce mai stata per me...a volte vorrei solo sentirmi importante per qualcuno, non ce mai nessuno che mi fa qualche complimento...Alle feste ogni tanto ci vado, ma non mi diverto molto perchè la musica non mi piace e non è un posto in cui mi sento a mio agio...non capisco perchè sono cosi triste...e non è che sia un periodo, è dalla seconda media che sto cosi, ora sono in terza superiore...Io cerco di dare il meglio di me in tutto, eppure sono tanto deluso...mi sento tanto solo...piango sempre non ne posso piu'...

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao io ho 14 anni, non sono una ragazza fortunata anzi direi per niente...

    I miei genitori sono separati,

    mio padre lo vedo due secondi la sera perché lavora tutto il giorno e non ha tempo ne da dedicare a me e ne da dedicare a nessuno tanto meno a mia sorella che purtroppo è quella che ne soffre di piu...

    Mia madre fa la segretaria e tra poco sicuramente verrà licenziata...

    Io ho ricevuto abusi da mio zio che abita da mia nonna, lo abbiamo denunciato...

    Mio nonno e mia nonna (madre e padre di mio padre) mi odiano a morte a me e ai miei genitori per la denuncia fatta a mio zio.

    Mia nonna (madre di mia madre) è morta perché era un' alcolizzata e fumava 30 pacchetti al giorno di sigarette... mia nonna è morta perché aveva deciso di suicidarsi alla fine perché mio nonno (padre di mia madre) la lasciò tanto tempo fa per un altra signora...

    Mio nonno (padre di mia madre) è scappato da Roma la città in cui vivo ed è andato a vivere in Trentino con sta tizia -.-

    Mia sorella ne soffre tantissimo per mio padre e mia madre che sono separati e non vede tanto mio padre, per questo io gli sto il piu vicino possibile per non fargli sentire troppo la mancanza...

    Io tutto questo lo ho passato con dolore agli inizi e poi indifferenza ed è brutto... davvero brutto far finta che va tutto bene quando dentro stai veramente di cacca...

    Io non piango più... vorrei farlo per sfogarmi ma non riesco piu a piangere... mi sfogo solo ad hip hop ogni tanto quando ci vado...non mi va di farmi vedere debole davanti agli altri e le mie amiche non sanno neanche dell' abuso... (cosa che non ho raccontato a nessuno) ò.ò

    Mi dispiace veramente tanto per tua madre l'unico consiglio che ti posso dare e di stare vicino a tuo fratello e di non farlo rovinare con le sue stesse mani che non faccia l'errore di mia nonna...

    Vorrei stare li con te per darti un abbraccio l'unica cosa che mi fa salire un po su di morale di solito... non vedere quello che è negativo della tua vita per quanto grandi possano essere, vedi le cose belle che hai. Tuo fratello sta facendo il piu grande sbaglio della sua vita, io per dimenticare mi ero buttata sull'alcool... ma dopo la sbronza scopri che non hai risolto nulla esattamente come la droga, stai vicino a lui tua madre e grande e vaccinata per capire che si sta suicidando e se volesse veramente smettere ci vorrebbe poco spirito di volontà. Non ti conosco ma ti voglio bene comunque, non ti dirò che andrà tutto bene perchè non leggo nel futuro (come puoi vedere sono una ragazza molto realista) , però ti posso dire che puoi cambiare il tuo presente :3

    Ti auguro tutte le cose piu belle che ti possano accadere.

    Fonte/i: Ciao ^-^
  • mi fai cosi tenerezza perché noto che sei un ragazzo dolce. Mi dispiace tanto per l' ambiente familiare in cui stai crescendo. Secondo me la tristezza interiore che ti porti sempre con te è dovuto al bisogno di amore e di affetto che nella tua crescita ti è stato un po' carente. Se ti piace tanto suonare e cantare non arrenderti, prova a creare dei video musicali su youtube, tanti ragazzi sono diventati famosi cosi.

    Riguardo alle ragazze, secondo me devi ancora aspettare che arrivi quella giusta che ti aprezza per come sei, anche se ti devi fare te avanti per conoscerle. la bellezza non è tutto quello che le ragazze cercano, ma come tu stesso dici, vale anche la simpatia e io aggiungerei anche il tuo carattere forte (considerando l'ambiente in cui sei cresciuto) e la tua bella anima..

  • 7 anni fa

    Ti lanci in mille cose per distrarti, ma nessuna di queste ti soddisfa particolarmente.

    Questo perché la tua anima è triste e secondo me dovresti lavorare un po' dal punto di vista interiore.

    Proprio dalla tua anima dovresti partire perché non puoi trovare serenità intorno a te se non l'hai in te stesso.

    Ci sono molti corsi di meditazione: fanno miracoli, riescono a tirarti fuori tutto quello che hai chiuso nel tuo cuore per rivederlo e correggerlo e perché no cancellarlo.

    Riguardo le ragazze non preoccuparti e non farti complessi: arriverà quella giusta.

    Il pianto non è altro che l'espressione del tuo stato d'animo , devi correre ai ripari cercando in te la forza di riprenderti il sorriso e scacciare la tristezza.

    Nonostante tutto, pensa positivo...in questo modo la prima carezza la farai tu...al tuo cuore.

    a bientot!

  • 7 anni fa

    Amico mio rialzati che cos'è questo stato d'animo devi combattere, è la natura che te lo impone, non sprecare la tua vita piangendo inutilmente, non è così che si affrontano i problemi piuttosto combatti, tira fuori il meglio di te dimostra di essere un vero essere umano, pensa per te, io ho imparato dagli errori dei miei genitori, per poco stavo ammazzando il ragazzo di mia madre e oggi dopo un periodo di sofferenza sono tornato perchè ho capito che nella vita si combatte e non ci si arrende, chi si arrende è perduto, dal tuo dolore, dalla tua rabbia deve uscire la musica, l'ispirazione, la forza, perchè nessuno ripeta gli stessi errori che hanno fatto i tuoi genitori, perchè nessuno possa metterti sotto i piedi, perchè tu possa dettare un mondo nuovo e il cambiamento, sono gli uomini come te che possono cambiare le cose, e se tu ti arrendi cosa diranno i tuoi figli quando sarà che ne avrai. Punta in alto e conquista il tuo sogno, lascia perdere la gente falsa se tu sei sopravvissuto dalla tua famiglia allora significa che sei forte che sei un uomo vero. La responsabilità del mondo è sulle tue spalle e poi questa vita ha tanto da farti vedere, il futuro vedrai ti ripagherà, perchè la vita è bella indipendentemente che tu sia triste o felice, là fuori hai un sole che splende per te e l'amore può darti coraggio per saltare gli ostacoli del tuo cammino

    Pepetta sono d'accordo con te nella vita bisogna combattere sempre e essere vicini alle persone care, purtroppo non mi va di raccontare le mie esperienze non sono lontane dalle vostre, non voglio essere compreso ma voglio lanciarvi il mio messaggio ragazzi, siate forti, combattete sempre contro tutto e tutti e la vita vi ripagherà, la triste adolescenza aiuta a crescere più in fretta e a comprendere che il mondo non è fatto solo di fiori e rose ma anche da sterpaglie e spine, troverete fra quelle steppe aride di uomini stupidi una persona disposta a darvi la mano e a vivere la vita insieme a voi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Mi dispiace tanto.. Anche io ogni tanto piango perchè mi sento diverso e inutile in questo mondo..

    :'( Però cerco di distrarmi e sembro felice anche se dentro non lo sono totalmente, Uff.. in questi casi ci vuole qualcuno che non sia tuo parente ma piu un amico su cui puoi fidardi e liberarti.. un pò funziona .. Alcuni dicono che è l' adolescenza ma non credo.. (ho 15 anni)

  • 7 anni fa

    Mi dispiace .. La mia situazione non è tanto diversa dalla tua. Forse anche peggio...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.