Rosario ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 8 anni fa

S.O.S. Acquario! cosa mi serve? 10pt al migliore?

S.O.S. Acquario! cosa mi serve? 10pt al migliore

Ciao a tutti!

avrei bisogno di alcune piccole informazioni riguardo al mondo degli acquari, ho deciso di comprare un acquario ma prima di addentrarmi nelle spese complessive vorrei farmi un'idea di quanto potrei spendere per le attrezzature per l'acquario, togliendo le spese per la vasca e i pesci cosa mi occorre per il mantenimento di un acquario? e quanto mi costa ogni singolo pezzo?

avrei bisogno di una piccola lista inclusa di prezzi per sommi capi di cose sufficienti a mantenere attivo e sano una vasca tra i 35/70 litri.

Mi sarebbe utile anche un sito web a prezzi economici ma fidato dove posso acquistare tutto l'occorrente =)

10pt al migliore!

PS: Data la mia poca esperienza ho deciso di iniziare con un acquario di acqua dolce

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Beh, per l'acquario (inteso come vasca) dovrai spendere circa 40 euro, dato che un acquario sotto i 60 litri è difficile da allestire parti con un bell'80-100 litri

    Per quanto riguarda il filtro, ti consiglio il modello Pratiko 100, molto potente ed efficiente, forse il migliore sul mercato.

    Queste sono le caratteristiche, spudoratamente copiate dal sito ufficiale:

    PRATIKO 100 DELLA ASKOLL

    Pompa: 480l/h

    Dimensioni: L20 x h28 x p16

    Prevalenza: 1,35m

    Consumo: 10W

    è un filtro esterno, così eviterai piccoli incidenti e libererai molto spazio nella vasca.

    Il riscaldamento è facoltativo per pesci d'acqua fredda e temperata come i pesci rossi, ma ESSENZIALE per le specie tropicali (che io consiglio)

    Un riscaldatore sottosabbia è molto efficace e non spenderai più di 20 euro.

    Dovresti comprare anche un biocondizionatore (ti leggo direttamente le istruzioni):

    trasforma immediatamente l'acqua di rubinetto in acqua biologicamente adatta ai pesci come quella naturale, favorisce lo sviluppo degli importanti batteri del filtro per ottemere un'acqua pulita e limpida

    neutralizza le sostanze nocive contenute nell'acqua di rubinetto, aggiunge sostanze vitalizzanti protegge le branchie e mucose con sostanze colloidali palpabili e con aggiunta di vitamina B ad azione antistress, da usare in caso di trasporto di pesci e cambi parziali di acqua o allestimento di nuovo acquario.

    Per l'allestimento (terriccio, piante acquatiche, decorazioni) non sborserai molto, massimo 15 euro.

    Se è il tuo primo acquario, non finirò mai di consigliare le Cryptocorne, piante molto resistenti e capaci di vivere a tutte le temperature.

    Per il fondale, disponi 3-4 cm di terriccio con del fertilizzante e 2 cm di ghiaino.

    Per quanto riguarda le decorazioni, evita di umiliare i tuoi pesci con la nave dei pirati e il sommergibile di plastica, piuttosto compra pietre e legni che (oltre ad essere più belli) renderànno il tutto più naturale.

    Per quanto riguarda i pesci, potrei consigliarti migliaia di combinazioni, ma te ne cito alcune (copiate e incollate da una mia risposta xD):

    ACQUARIO DI CARACIDI

    10 Neon + 6-7 Hyphessobrycon (i "Protagonisti" dell'acquario) + 6-7 Thayeria

    / temp. 25°C / pH 6

    Vasca da almeno 100 litri

    difficoltà media

    ACQUARIO DI PECILIDI

    3 Xiphophorus coda a lancia + 5-6 platy + 4 guppy

    / temp. 25° / pH 7-8

    Vasca da almeno 80 litri

    Il loro numero crescerà in fretta perchè i pecilidi figliano come conigli

    molto facile da allestire e curare

    ACQUARIO DI CICLIDI NANI

    2 apistogramma cacatuoides + 2 Crenicichla Compressiceps + 2 Mikrogeophagus Ramirezi

    / temp. 26-27° / pH 8

    Vasca da almeno 100 litri

    abbastanza difficile

    Prendi in considerazione anche acquari monospecifici, cioè con una sola specie: ad esempio una vasca popolata unicamente da neon, molto bella.

    Considera anche che le combinazioni qui sopra NON SONO COMPATIBILI TRA LORO, quindi niente cavolate come guppy con neon e scalari, come ti consiglia il negoziante sorridente.

    RICAPITOLANDO:

    Vasca da 80-100 litri, 40 euro

    Filtro Pratiko 100, 60-70 euro

    Riscaldamento, 1 watt per ogni litro d'acqua, 20 euro

    Allestimento

    Piante, 10 euro

    Materiale (ghiaia, decorazioni), da gratis a 10 euro

    Pesci, da 15 a 30 euro

    QUINDI

    Spesa totale: 200 euro per un acquario ben fatto

    Manutenzione: 50 euro l'anno + consumo energetico

    Tempo necessario: 2 giorni per l'allestimento, 4 settimane per la stabilizzazione della vasca allestita e 10 minuti al giorno per controllare e cibare i pesci

    In sostanza, con un molta buona volontà e un po' di $$$, allestirai un acquario coi fiocchi e controfiocchi.

    Fonte/i: esperienza personale
  • 8 anni fa

    avevo gia risposto a questa domanda di un altro utente, ti posto la risposta:

    indicativamente una spesa iniziale su un acuqario nuovo da 70lt lordi di poche pretese:

    - acquario (compreso di filtro neon e termostato) 140 euro

    - fondo di solo ghiaino(senza utilizzo di fertilizzanti) 2 sacchi da 5kg 15 euro tot

    - rocce in base al tipo che trovi dai 5 ai 10 euro a roccia medie dimensioni 15cm circa

    - radici o legni 15-20-30-40 euro dipende da grandezza e da quale radice prendi (manila, mangrovia,mopani)

    - piante almeno 3-4, costo circa 7 euro a pianta

    - termometro 2-3 euro

    - calamita pulizia vetri 6 euro

    - retino 2-3 euro

    - sifone semplice pulizia fondo e cambi dell acqua 10 euro

    - mangime fiocchi 4 euro

    - mangime granuli 4 euro

    - biocondizionatore acqua 6-7 euro

    - attivatore batterico 6-7 euro

    - fertilizzante liquido per piante 6-7 euro

    - fertilizzante a pastiglie 6-7 euro

    - test a striscie x valori dell acqua 50 striscie x 5 valori a striscia (ph-gh-kh-no2-no3) 20 euro. migliori quelli a reagente con costo pero di 13-15 euro per ogni valore(circa 70 misurazioni x valore, piu importanti cmq sono ph-kh-no3)

    - timer analogico per accensione neon 5-8 euro

    - pesci dai 4 euro ai 15-20 e anche di piu per alcune specie particolari

    spero di essere stato esauriente, i prezzi sono indicativi della mia zona e si riferiscono ad una primo avviamento, poi mensilmente per il mantenimento la cifra e irrisoria...ora tira un po le somme e valuta la spesa...ciao e buona fortuna.

  • Anonimo
    8 anni fa

    ciao! allora per allestire un acquario ti servono un bel pò di cosette soprattutto se vuoi ke i pesci vivano a lungo.. per prima cosa ti serve il ghiaino che deve essere alto almeno 5 cm preferibilmente fine e non tagliente, poi dovresti comprare delle piante in quanto danno ossigeno all'acqua e l'apposito concime che si trova o liquido oppure in piccole palline da posizionare sotto ogni piantina; il filtro dovrà essere provvisto di carbone, cannolicchi e spugne tutte cose che puoi trovare nei negozi specifici o su internet; dopodichè i valori dell'acqua.. in base ai pesci che sceglierai dovrai tenere d'occhio i valori dell'acqua, x questo vendono delle piccole stecchette in plastica che devono essere inserite nell'acqua, ricorda: i ph deve essere sempre basso; inoltre per l'acqua devi utilizzare il biocondizionatore e l'attivatore per il filtro questi 2 prodotti sono molto importanti.. (comunque io ti consiglio di trovare un negoziante di fiducia) x quanto riguarda la pulizia dell'acqua io ti consiglio di utilizzare la campana che è molto utile soprattutto x pulire il fondo. l'acqua andrebbe cambiata 1 o 2 volte al mese ma mai tutta perchè potrebbero alterarsi troppo i valori dell'acqua. molto importante è anche il termoriscaldatore che mantiene costante la temperatura e ricorda: quando cambi l'acqua cerca sempre di metterla alla stessa temperattura altrimenti i pesci potrebbero ammalarsi di ichtio che è una malattia curabile con il blu di metilene.

    molto importante se decidi di prendere le piante è l'illuminazione infatti è consigliabie tenere accesa la luce x 8 ore al giorno. quando allestirai l'acquario è importante tenerlo in funzione senza pesci x circa un mese in modo da far stabilizzare i valori dell'acqua. dopodichè ti consiglio di effettuare un test dell'acqua.. qui sotto ti metto un sito.. spero di esserti stata d'aiuto.ah quasi dimenticavo ti servirà anche il mangime!

    i sono: acquari e acquari. it e acquaportal che sicuramente di sarà di aiuto

  • Anonimo
    8 anni fa

    vai in un negozio e leggi il costo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.