absinth ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 8 anni fa

Come funziona l'autoclave?

Chi mi spiega bene come funziona l'autoclave? Non mi servono le caratteristiche generali copia incollate da qualche parte, vorrei capire un po' come funziona nel momento in cui si mettono all'interno i materiali da sterilizzare, si fa uscire il vapore etc. ...

2 risposte

Classificazione
  • mick
    Lv 6
    8 anni fa
    Risposta preferita

    L'autoclave e' sostanzialmente una pentola a pressione elettrica.

    La camera viene riscaldata a 120 gradi centigradi e una valvola mantiene una pressione di circa due atmosfere. Un timer collegato ai sensori di pressione e temperatura assicura che il ciclo di sterilizzazione duri almeno 20 minuti.

    Sul fondo della camera deve essere sempre presente una piccola quantita' di acqua che evaporando espelle l'aria dal contenitore. Cio' e' necessario perche' il vapore conduce il calore molto meglio dell'aria e quindi sterilizza molto piu' velocemente. Gli oggetti da sterilizzare vengono messi in un cestello che li mantiene al di sopra del livello dell'acqua.

    Alla fine del ciclo si deve aprire la valvola per fare scendere la pressione prima di potere aprire la camera.

    I contenitori posti nella camera non possono essere sigillati per due motivi: 1) se il vapore non entra nel contenitore la sterilizzazione non e' garantita 2) all'apertura della valvola la caduta di pressione puo' fare esplodere i contenitori.

    Gli oggetti da sterilizzare sono di solito marcati con un nastro adesivo che cambia colore solo se il ciclo e' completo cosi' che, in caso di malfunzionamento dell'autoclave, ci si possa accorgere che la sterilizzazione non e' andata a buon fine.

  • L'elfo
    Lv 4
    8 anni fa

    aumenta il punto d'ebollizione dell'acqua ed è quindi possibile portare l'acqua a temperatura più elevate, che consentono l'eliminazione anche delle spore batteriche.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.