Sono in crisi...consigli?

Sono in crisiiiii...tra qualche mese sosterrò

l'esame di stato! il problema è che nn so come continuare gli studi!..nn ho ancora fatto nex iscrizione per delle universitá...sin da bambina ho sempre pensato a cosa fare da "grande" ma da quando ho iniziato le superiori nn ho piu idee..o meglio nn c ho piu pensato!..volevo fare molte cose dalla veterinaria,all'archeologa,quando ero piccolissima volevo fare la spia (xD)...insomma ho deciso di prendermi un anno sabatico per capire!..voi cosa mi consigliate?? nn il corso da seguire,ma cosa mi consigliate di fare per capire quale è il lavoro che fa per me,come capire cosa faró nel mio futuro??? Nn ho idee..mi vengono in mente solo lavori noiosi!!io voglio un lavoro che nn sia monotono,mi basta la mia vita monotona!! vorrei un lavoro che nn mi stufi dopo pochi anni...ho pensato di provare molti lavori in questo anno sabatico...se l italia me lo permette!! :) ed ho pensato di partecipare a vari open day di varie università...perchè naturalmente quando capiró cosa fare dovró studiarla e prendere una laurea! per questo sono in crisi nn vorrei togliere piu di un anno allo studio!!aiutatemiiiiiiiiii...sparate cose a caso nn si sa mai!!! ;) e naturalmente nn voglio rimanere con solo il diploma in mano!!

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    E' un po come chiedersi in quanti frammenti si romperà un bicchiere prima che cada a terra.

    Lasciati guidare dalla vita. Non puoi escludere a priori che questa possa riservarti lavori diversi in luogo di un lavoro che manterrai fino all'età della pensione o viceversa. E' giusto programmare/pianificare una attività futura ma fai in modo che questo tema non diventi un motivo di "ossessione".

    Il mondo del lavoro è composto anche di piccoli passi, non essere frettolosa, crescendo, nel tempo, si potrebbero aprire scenari diversi e vedrai che prima o poi troverai quello più adatto a te.

  • Nunzio
    Lv 6
    8 anni fa

    bhe la spia no di certo

    punta a veterinaria è difficile entrare ma il lavoro ti darà tante soddisfazioni

  • Trella
    Lv 5
    8 anni fa

    Quando uno è piccolo vorrebbe fare i lavori piu impensati, non ti basare su quello.

    Un lavoro che non ti stufi dopo pochi anni non esiste. Ogni lavoro all'inizio è bello, poi inevitabilmente ti peserà. E' fisiologico.

    Fai bene a partecipare agli open day, ma considera pure che a spasso c'è piu gente laureata che diplomata. O tanta gente che s è pentita di aver studiato e faticato tanto e poi non trova lavoro perchè è troppo qualificata.

    Mi viene da consigliarti, ma non mi chiedere perché, di andare a lavorare in un villaggio turistico (animatore, baby sitter, servizi vari). Secondo me in quel contesto potresti vedere piu ambienti, piu lavori, piu persone e forse schiarirti le idee.

    In bocca al lupo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.