Quando capisci che i tuoi parametri discostano da quelli degli altri?

Vi racconto l'ultima se mi promettete di non ridere...

(Cerco una spalla su cui piangere)

Mia moglie stasera, appena rientro a casa:

- Ho fatto la pasta, una nuova ricetta... ne vuoi un po?

- (io con una fame da pupo) un po'?? Carica carica...

gnam gnam gnam

- Com'éééé ??

- Divina, ma si può fare anche bollita o va solo così, croccante !!

Per lei era al dente... per me al dentista !!

Aggiornamento:

@ Nicky... altro che freschi, primaverili, ma manco una... 23, poccamiseria !!

8 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Arguto e nobile Max, potrei dire, bella domanda, ma verrei anche offrirti la mia spalla.

    Perché? Posso? Con parole mie? Ok.

    Questa è la mia "ultima", e vorrei chiederti la stessa cosa ( non ridere).

    Rientro e mi chiedo; " cosa mi avrà preparato la mogliettina?

    La luce è spenta, la moglie non c' è! Dimenticavo non mi sono mai sposato "contro" nessuna.

    Affamato come pochi, metto su l' acqua, una bella pasta è quello che ci vuole.

    Intanto mi faccio la doccia; quell' impietoso attrezzo chiamato specchi mi mostra qualcosa di inguardabile, mi fiondo sulla bilancia; è bugiarda non le credo.

    Torno in cucina e spengo il gas.

    Apro il frigo, una bella insalata è quello che ci vuole.

    Un cetriolo ( non ridere), radicchio, sedano, due pomodori e una cipolla, tropea ovviamente, piccola, se mi dovesse capitare una principessa e ci scappa il bacio, non vorrei essere impreparato.

    Ovviamente tutto da lavare, ovviamente mi è passato l' appetito, barcollo ma non mollo.

    Condisco il tutto; sale qb ( quanto basta) un giro di olio ( poco l' olio ingrassa) e aceto.

    Dramma; durante l' acidula spruzzata mi parte il tappo, un kilo di aceto.

    Tento di porre rimedio, scarso il risultato.

    Gnam, gnam, gnam, ( com'èèè ? uno schifo).

    Cena del cazzò.

    Morale?

    Non me ne volere ma avrei preferito mogliettina e pasta al " dentista".

    Ciao Max ti aspetto a Torino, ti faccio un primo da favola, i miei "primi arrivano sempre primi, fidati.

    Un abbraccio.

    Fonte/i: @ Ciao Nico buona serata.
  • 8 anni fa

    Senti ma,...

    i fiori del bouquet sono ancora freschi?

    Questo spiegherebbe come mai non hai ancora avuto modo di concordare

    il livello di cottura della pasta con la dolce sposa.

  • wanial
    Lv 7
    8 anni fa

    ahahahah e che diamine! non ami la pasta al dente? io una volta l'ho tolta dal fuoco simile alla tua stasera, ma era colpa del maritozzo, sempre lì a dire "al dente, al dente, mi raccomando" ed io l'ho fatta che sbattesse proprio sul dente:))))))))

  • Anonimo
    8 anni fa

    Ecco cosa adoro della quotidianità tra marito e moglie!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Geo
    Lv 7
    8 anni fa

    La pasta cruda "si porta"!

    Le persone alla moda e "di un certo livello" l'hanno imposta, giusto per discostarsi, per sentirsi diverse dal volgo. E meglio.

    Così chiunque si faccia contagiare dalla febbre croccante, ignorando qualsiasi appello da parte del senso critico, semmai ce ne fosse stato uno, pretende che quel "must" riguardi un primigenio riconoscimento della cosa in sé che ciascuno dovrebbe condividere.

    Io?

    "morì tra aspri duoli per non poter mangiar pasta e fagioli"?

    No grazie ;-)

  • 8 anni fa

    Oh voi uomini, non vi va mai bene niente,

    che pesanti che siete

  • 8 anni fa

    La migliore ipotesi è che tua moglia sia straniera per nn saper cuocere la pasta...altrimenti meglio che taccia ^___^

  • Anonimo
    8 anni fa

    Manda a fanculо in modo sicuro .

    Fonte/i: Sicuro .
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.