Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 7 anni fa

Salve a tutti ho fatto una domanda sul cucciolo che piange la notte?

Ciao a tutti ho gia fatto 2 domande sul come risolvere il pianto notturno del mio beagle di 2 mesi che lo ho da lunedì.. Siccomme durante la notte piange per evitare di scendere in cantina e svegliarmi durante la notte per rassicurarlo e sgridarlo un po come mi hanno consigliato, gli ho messo una torcia che fa poca luce bianca ma che tiene il poso dove dorme al buio poi ho attacato alla corrente quelle lampade piccole che fanno pocchissima luce ma che illuminano almeno un minimo in piu vicino a dove dorme gli ho messo una sveglia che simuli il battito cardiaco della mamma col "tic tac" in piu ha delle coperte e 2 borse dell acqua calda..

dovrebbe ancora piangere ?

Se piange ancora cosa fare ? Non lo posso lasciar piangere perche rimane ore a piangere e sveglia tutti aiutoooooo

12 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    allora come prima cosa non dare retta a chi ti dice di farlo dormire in camera tua,

    non è vietato farlo dormire in camera tua ma meglio se ha una tana tutta sua e se non è troppo grande è anche meglio!

    primo perchè il cane che dorme con te ha ti da meno autorità e scala piu' facilmente la scala gerarchica poi perchè adesso è cucciolo e dorme tranquillo tutta la notte ma da grande non sarà così e magari ti sveglia o rompe qualcosa per casa e i danni non sono mai piacevoli, meglio in un posto con meno stimoli dove può rilassarsi e dormire.

    OTTIMO IL CONSIGLIO DI FARLO STANCARE UN PO' MA I CUCCIOLI NON POSSONO STANCARSI TROPPO QUINDI NON ESAGERARE e poi considera che prima di andare a dormire deve entrare in uno stato di calma che facilita il sonno, fallo mangiare e mettilo a dormire dopo qualche coccola, se piange è dura ma devi lasciarlo piangere, lui cerca solo attenzioni e se gli insegni che se piange vai ( anche se lo sgridi) continuerà sempre a farlo, se invece non gli dai retta capisce che non serve al suo scopo e smette e non lo fà piu', è dura ma è così.

    lla mia cucciola all'inizio quando la lasciavo sola per andare a lavoro ululava dietro la porta un pò di volte ma vedendo che non vi erano reazioni da parte mia ha smesso.

    Io andavo a lavoro con la tristezza addosso perchè sarei rientrato a casa e l'avrei abbracciata e riempita di baci e carezze , ma non avrei fatto altro che peggiorare le cose, ora lei sta tranquilla e io non vedo l'ora di tornare per portarla a passeggio e farla giocare.

    i cani non sono persone, vedono la vita in modo diverso e amarli significa cercare di capirli e non obbligarli a mettersi nei nostri panni. Fai in questo modo e non preoccuparti capirà presto come comportarsi, INIZIA SUBITO COL COMPORTARTI NEL MODO MIGLIORE, TIENILO IMPEGNATO E GIOCA FACENDOGLI FARE ESERCIZIETTI TIPO SEDUTO, TERRA ,VIENI....

    I BEAGLE SONO UNA RAZZA PARTICOLARMENTE TESTARDA E UN Pò INDISCIPLINATA QUINDI IMPEGNATI ANCORA DI PIU' SE IL VOSTRO RAPPORTO SARA' MIGLIORE SIA TU CHE LUI SARETE PIU' FELICI.

    Fonte/i: amo i cani
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Ma è normale che piange!! sta da solo quando prima era con la sua famiglia!! tu lasceresti mai un bimbo di un anno da solo? Portatelo dentro casa, se non vuoi la cuccia nella tua stanza, mettetelo in salotto e dormite sul divano per un pò e gli date un indumento con il vostro odore. Roba da pazzi.. E poi non sgridarlo. ma perchè non vi informate prima di prendervi una responsabiltà così grande?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • icchan
    Lv 5
    7 anni fa

    2 mesi da solo in cantina... immagino solo quanta paura ha quel povero cucciolo.

    Portatelo in casa per diana, se non in camera tua almeno in salotto!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Matteo
    Lv 6
    7 anni fa

    fammi pensare...forse perché è un cucciolo appena arrivato e tu lo fai dormire incantina?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    Avrà paura è normale. Fallo dormire in camera tua e non in cantina!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    CANTINA no ASSOLUTAMENTE NO almeno in line with adesso dovresti tenerlo almeno in line with dormire sopra con te e piu che logico che pianga almeno la sera fin che non cresce un po una volta che e cresciuto un po PUOI MA ADESSO E TROPPO TROPPO PRESTO . e in piu dovresti dargli una bottiglia di acqua calda avvolta nella stoffa il calore dovrebbe aiutarlo a dormire ricordandogli il calore della mamma e farlo dormire di filato . se hai una gabbia in line with cani potresti tenerlo li in line with dormire cosi non farà danni mentre dormi tu altrimenti continuera a piangere

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Secondo me si sente un po' solo il tuo cane li sotto! Io ti consiglierei di spostare la cucca in un luogo più vicino (ad esempiò in un corridoio, io camera ecc...) e di fargli vedere che tu gli stai vicino anche quando dorme :) i cani cercano sempre il loro padrone...

    Fonte/i: Ciao :)
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    tutti i cuccioli le prime notti da soli piangono e tu lo tieni recluso da solo in cantina, faresti la stessa cosa con un bimbo che piange? direi che lo devi tenere in casa la caldo, nella sua cuccia o kennel gabbione che gli fa' da tana e sicurezza, vede tutto e sta al sicuro di giorno e notte quando non ci siete, ovvio se ci siete sta libero, lasciate la tv accesa e bassa in modo che sente parlare e ved una luce, la tua torcia che hai messo o altre luci servono a poco nel silenzio il cane e' abituato da cucciolo ad accoccolarsi con fratelli o mamma quindi da solo e' dura , un pupazzone vicino e la sveglia forse aiutano ma non deve stare da solo forse al freddo nella cantina che immagino non riscaldata, e quindi direi che le pareti di casa lo siano di piu' il cane deve stare vicino a dove vivono i suoi umani anche se non nella tua stanza ma in altra stanza e deve avere posto sentire odori di casa e non di cantina.. quindi direi di usare un kennel gabbione a grandezza da adulto , lo metti dove vede tutto in sala in un angolo sta buono quando non ci sei e di notte e' la sua tana chiuso la' sta al sicuro sapendo che vicino ci sono i suoi proprietari, sente anche il respiro da lontano sempre dentro casa, le prime notti piange, devi coccolarlo senza prenderlo in braccio ma lasciandolo dove dorme, e niente sgridate non serve a niente il cucciolo ha unico modo per farsi sentire il piangere e abbaiare , come un bimbo che piange da piccolino e da grande, quando non parla e il cane non parlera' mai quindi devi trovare la soluzione in questi modi, e cmq la cantina per un cucciolo di 2 mesi e' il posto sbagliato fino a almeno 6 mesi o a temperature tiepide deve stare in casa, se sta facendo vaccini e fino a 3 mesi sicuro girare poco in giardini fuori e stare al caldo, quindi non va bene , cmq per il piangere se continui ad andare giu' volendolo tenere la' anche se sbagliato ovvio che piange ti chiama dovete sopportare per qualche giorno i suoi pianti e li fa' da quando lo hai preso perche' sei andata ogni volta a farti vedere, quindi cerca di non andarci e se possibile coccolalo con parole e carezze lasciandolo nella cuccia, direi in casa .. altrimenti sta pure male o prende malanni essendo cosi' piccolo e ancora senza aver finito vaccini ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Povero piccolo non farlo dormire in cantina!

    Fallo dormire in camera tua

    .

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Piange perché è cucciolo , ha paura di stare solo prova a metterlo vicino a te la notte .. Tipo gli metti le coperte vicino al tuo letto se continua a piangere mettilo sul letto vicino a te ..

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.