TARTARUGA DI TERRA AIUTOOO!?

saaaaaaalve a tutti, io ho da 3 mesi una tartaruga di terra, l'ho messa dentro il pezzo di sotto di una gabbia per criceti (non c'è la gabbia con le sbarre, solo il pezzo di sotto), le ho messo della terra, dell'insalata e il tappo del tè per dargli l'acqua. Adesso vorrei sapere, quanto dura il letargo? con cosa posso alimentarla oltre all'insalata? devo farle alcune cose speciali? per decorare un po' la sua "casetta" posso mettergli dei sassi (magari ci gioca anche)...per favore datemi dei consigli su come farla vivere al meglio :D

Aggiornamento:

Arianna: ah ok grazie mille! comunque io ho paura a metterla fuori al balcone per fargli prendere il sole perchè abito al 4° piano e ho paura che qualche uccello la prenda xD ma posso prendergli una lampada?

Aggiornamento 2:

grazie Sara :)

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Secondo me dovresti comprare una nuova gabbia (quelle per conigli a 20 euro circa) sono chiuse sia ai lati che sopra ed è adatta. come base ci metti dei sassi(non i sassolini li potrebbe ingoiare) compra la lettiera per rettili assorbente e ce la metti sopra poi compra del terriccio universale e ce lo metti sopra (8cm di terra) Fai una casettina in legno per fare una zona dove può ripararsi(con paglia foglie e segatura e trucioli) , un'altra zona per prendere il sole e (nel terreno) ci metti un abbeveratoio molto basso in modo tale da andare in corrispondenza con la terra. Puoi metterci anche una piantina di fiori ma le divorano... Il terrario deve essere esposto bene alla luce del sole, che dovrà colpire la teca almeno 10 ore al giorno.È consigliato porre alla base dell'alimentazione le erbe verdi di campo.

    Si può dare tutta la verdura TRANNE: piselli, fagioli, bietola, melanzane, rabarbaro, cavolo, cavolfiore, verza, broccoli, legumi.

    Non va data molta frutta! La frutta contiene molti carboidrati che possono causare problemi come: coliche, diarrea, alterazioni della flora intestinale, fermentazione eccessiva, carenza di calcio e malformazioni ossee.

    Ricorda che il pomodoro è un frutto, non una verdura. Oltretutto è molto acido, per cui evita di darlo troppo spesso!

    Anche le tartarughe di terra necessitano di molto calcio nella dieta. Ragion per cui si dovrà dare anche osso di seppia. Altro alimento ricco di calcio molto gradito dalle tartarughe di terra è la pala di fico d'india. Basterà prendere una pala e privarla delle spine (importantissimo), sciacquarla e farla a pezzetti. Il cibo è meglio darlo a pezzetti, evitare di dare cibo in pezzi troppo grossi, l'animale potrebbe far fatica.

  • Anonimo
    8 anni fa

    La tartaruga che tengo in casa non va in letargo...

    Invece quella che ho in giardino si è svegliata qualche giorno fa.

    Fonte/i: le mie tartarughe
  • Sara
    Lv 4
    8 anni fa

    il letargo solitamente inizia a ottobre e finisce in primavera. il posto dove l'hai messa può andar bene, il posto ideale dove farla crescere sarebbe un luogo soleggiato come un giardino, ma se nn lo hai nn importa, cmq puoi metterla anche in una cassetta della frutta piena di terra. Durante il letargo se la tieni incasa puoi prendere un vaso e lascare che scavi un buco dove passare l'inverno al risveglio però forniscigli subito acqua e cibo. L'alimentazione si basa sulla verdura, ma puoi dargli oltre all'insalata anche frutta matura, vermi e lumache. le regole x farla vivere al meglio di solito sono queste, ma ricorda che sono animali sensibili e quindi gioca con lei e curala a dovere. spero d'esserti stata d'aiuto auguri per la tua tartarughina, ciao.

  • 8 anni fa

    Le tartarughe di terra vivono meglio in un giardino...ma se non ce l'hai fa nnt...penso viva bene anche li dove sta però gli ci vorrebbe più spazio. In letargo ci sta fino ad Aprile (in genere) poi può starci anche di più. Le tartarughe mangiano molte cose ad esempio: lattuga, insalata, vermi, lombrichi e anche frutta di qualsiasi tipo. Le cose speciali non so cosa intendi comunque gli fa molto bene il sole...quindi appena si sveglia dal letargo faglielo prendere un po'. Spero di esserti stata utile.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.