Suora missionaria: utilizzo del preservativo?

Ieri, in un servizio delle Iene, la suora missionaria in Africa ha dichiarato di essere a favore dell'utilizzo del preservativo per prevenire la malaria e l'Aids.

Non diffonde però l'utilizzo dello stesso in virtù del fatto che la Chiesa centrale non acconsente: " Finché il Papa non dichiarerà corretto l'utilizzo del profilattico, io non farò propaganda per il suo utilizzo."

Intanto, la metà dei bambini che nascono in quelle zone africane muoiono in poco tempo di malaria, Aids, oltre che di fame e di sete. Anche perché in media una ragazza di 25 anni ha già partorito 7 figli.

Cosa ne pensate?

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    penso che a loro (clero) non gliene frega niente se muoiono bambini di aids, malaria ecc.

    L'importante (per loro) è perseverare nel loro credo.

  • Anonimo
    8 anni fa

    scopàssero di meno

    una volta hanno intervistato un africano che diceva che scopàva tutto il giorno perché altrimenti non sapeva che caxo fare

  • 8 anni fa

    Mi sembra una mancanza di responsabilità in cui si demanda ad altri la propria morale. Potrebbe fare come altri missionari...che glielo danno "non ufficialmente", punto e basta.

    Oppure la Chiesa potrebbe procurare dei televisori così gli uomini invece di correre dietro alle donne che in molte zone dell'Africa fanno praticamente tutto badano a quello e le lasciano in pace.

    E queste sono le parole di una africana (le avevano procurato i soldi per creare una pompa d'acqua per irrigare i campi, il marito li ha usati per prendere un televisore perché ovviamente anche se i maschi non fanno 'na mazza da quando non vanno più a caccia hanno lo stesso l'ultima paola, persino sulle coltivazioni quando sono la moglie e i figli a starci dietro; e il commento della donna è stato: almeno così mi lascia in pace)

  • 8 anni fa

    Fare un nodo?! :)

    Per evitare il contagio sarebbe utile il preservativo, ma sarebbe ancora più giusto educare alla responsabilità.

    Buona giornata.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.