Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 8 anni fa

ragà mi servirebbe il vostro sul geco leopardino... come posso allestire il terrario?

salve avrei intenzione di prendermi un geco leopardino, mi servono dei chiarimenti sulla grandezza del terrario su l'illuminazione e riscaldamento(se vi e possibile inserire anche il prezzo) .Avevo intenzione di fare un biotopo senza utilizzare i sub strati che si possono comprare nei negozi per rettili, utilizzare invece dei tappetini per evitare occlusioni.

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    1.Il terrario che misure deve avere--> 60x40x40 andrà benissimo anche per una coppia

    2.Illuminazione--> neon uvb(non proprio necessario) lampada spot da 40W(la trovi nei negozi di animali)

    3.Il substrato con cosa lo posso fare?--> o la sabbiolina di calcio fatta apposta per rettili...molti tuttavia la sconsigliano.MAI materiali quali tutolo di mais o ghiaietta oppure carta assorbente o di giornale poco estetica ma facile da pulire

    4.Che prezzi hanno in giro (leopardino albino trovato a 130euro)?--> mi pare un tantino eccessivo. nei negozi di animali lo vendono a 70 circa ma anche così è tanto. Anche se il morph che vuoi è abbastanza raro mi pare per cui nn ti so dire. Per una varietà di morph normale o al max un high yellow direi che un buon prezzo è 25-30 euro

    5.Qualcuno di voi si è costrito il terrario?Che misure ha utilizzato?--> sono nuovo nuovo ma nn potevo permettermi terrari troppo costosi per cui l'ho fatto da solo. Il mio è 60x30x40. Uno dovrebbe starci. Al max due però credo.

    6.Posso mettere piante?se si quali?--> se vuoi si, ma non tutte. Per lo più si usa la pothos. Di facile allevamento- se metti il neon uvb sei a posto. Meglio se in idrocoltura(se si scrive così), in maniera da non portare alla generazione di parassiti.

    in ogni caso ciò che non può e non deve mancare è questo:

    - cavetto/tappetino elettrico per il riscaldamento

    - termostato a sonda

    - termometro

    qualcuno usa anche uno spot, ma va ricordato che il leopardino è notturno, quindi a meno che tu non lo debba tenere in un luogo sempre buio (garage, cantina ecc) non occorre altra luce se non quella che entra dalle finestre.

    come allestimento interno hai bisogno di:

    - tana calda

    - tana umida con materiale (torba, fibra di cocco, reptibark, sfagno...)

    - ovviamente substrato (l'erba sintetica è la cosa migliore)

    - tappino con calcio

    - ciotola acqua (indispensabile)

    - ciotola insetti (solo se vuoi abituarlo in quel senso, molti lasciano le prede libere nel terrario, SEMPRE sotto la supervisione nostra, perchè grilli, blatte e cavallette, hanno le zampe speronate e potrebbero ferire il geco durante il sonno, e i kaimani hanno delle chele pericolose)

    detto ciò ti resta solo da decidere se fare il terrario in legno o comprarlo in vetro (non costruirlo in vetro, alle fiere trovi 50x30x30cm a 15 euro, sarebbe uno spreco di soldi costruirlo, oltre che di tempo e pazienza perchè non è facile)...

    se invece vuoi farlo in legno, io ti consiglio, per la mia esperienza, i pannelli in abete, io uso quelli da 1,4cm e mi ci trovo benissimo.

    In sostanza così facendo ti servono:

    - 5 pannelli (le misure poi le andrai a decidere tu)

    - lo zoccolo anteriore su cui siliconare la guida inferiore (io lo uso alto 4cm e largo quanto la guida che ho già preso)

    - una o due guide per i vetri (in genere basta comprarne una bella lunga e poi te la tagli bene con un seghetto)

    - due vetri scorrevoli

    - viti abbastanza lunghe, io uso quelle da 4cm circa

    - avvitatore

    - silicone per fissare la guida

    Fonte/i: Spero di essersi stata utile:)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.