Diminuzione flusso acqua calda in cucina...?

Ciao a tutti,

3 anni e 1/2 fa ho rifatto casa e con essa tutto l'impianto idraulico. Attualmente ho uno scaldabagno a gas montato in cucina (sopra il lavello) che alimenta cucina, appunto, e bagno. Da una settimana il flusso in cucina è diminuito bruscamente, tanto da non garantire neanche la pressione minima per l'accensione (il flusso della fredda, invece, è normale). Il flusso della calda in bagno,invece, è normalissimo, nonostante la distanza da percorrere sia sensibilmente maggiore.

Ho provato ad aprire e chiudere la saracinesca della calda e dello scaldabagno per verificare se ci fossero state eventuali bolle o ostruzioni; ovviamente ho pulito tutti i frangiflusso (li metto nell'aceto ogni 4 settimane), ma non riesco a capire dove sia il problema.

Per quanto dura, visto che l'acqua in bagno ci va,mi sembra strano che si sia otturata solo in cucina e tutto d'un colpo (è da circa 10 giorni che è così, prima era normale).

Ovviamente ingressi e uscite dello scaldabagno sono aperti al massimo.

Suggerimenti per prove o verifiche da fare prima di mettere mano al portafogli e chiamare l'idraulico?...

grazie mille

Carlo

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Salve!

    Ha verificato se ha dei filtri nei rubineti sotto lavello? Per saperlo mi dica se ci sono due valvoline sotto al secchiaio,.. se sì allora le chiuda, sviti il coperchietto in testa con un grosso cacciavite a taglio o una moneta, ripulisca il filtrino all'interno e rimonti il tutto;

    Se invece in cucina ha il rubinetto a muro, forse ha dei filtrini tra il rubinetto e gli attacchi sul muro che fanno anche da guarnizione allora bisognerà smontate il rubinetto, cosa un'pò più delicata...;

    Per ultimo: ha il miscelatore in cucina? Forse si è fermata dell'impurità nei filtrini interni alla cartuccia che però per pulirli bisogna smontarla così - togliere il tappino sotto la leva, svitate il grano a brugola o a taglio al suo interno quindi togliere la leva (chiiudere il rubinetto generale del'acqua) togliere la placchetta cromata in plastica, svitare il dado che solitamente è abbastanza grande quindi estrarre la cartuccia e pulirla sui dischio per poi rimontare il tutto.

    Credo che almeno una delle tre faccia al suo caso e... buon lavoro!

    Fonte/i: il mio lavoro
  • 7 anni fa

    Se sotto il lavello il rubinetto è attaccato all'impianto con delle "chiusure filtro" devi controllare proprio il filtro in esso contenuto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.