Loris ha chiesto in SaluteSalute mentale · 8 anni fa

perche mi faccio così tante sèghe ogni giorno ?

il titolo non centra nulla !!! xD

ho 15 anni .. ormai fumo da + di un anno .. e non solo sigarette ... almeno fino a qualche mese fa .. ora ho smesso di come si dice (condire le sigarette) e vorrei smettere del tutto di fumare anche perchè faccio boxe e e il mio fisico non ce la fa ... come posso fare .. di solito la mattina fumo 1 sigaretta alla stazione , una mentre vado a scuola , una a ricreazione e una all uscita ( a volte anche al cambio dell' ora ).... il pomeriggio di solito finisco un pacchetto .. quindi fumo 10 sigarette al giorno ... come posso smettere ..??? nè ho veramente bisogno ... mi sono pentito molto di aver iniziato

Aggiornamento:

per tutti quelli che dicono che non posso smettere bhè, la prenderò come una sfida

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    se credi ti non poter smettere di fumare leggi qui, anche fumando e vedrai...

    Ingredienti:

    una buona dose di forza di volontà

    un po' di astuzia per raggirare la dipendenza

    un aiuto dalla natura o in alternativa, dalle case farmaceutiche.

    Procedimento

    Miscelare tutti gli ingredienti per qualche mese.

    Difficoltà

    Alta (siamo realisti!) ma la riuscita è ricca di soddisfazioni.

    La ricetta, come si vede, non è elaborata. Non è semplice affatto, però, il procedimento per la realizzazione del progetto smettere di fumare.

    Non indaghiamo sul motivo per il quale si vorrebbe smettere, perché se è pur vero

    che fa male alla salute, è altrettanto vero che in genere, avere una dipendenza non fa piacere a nessuno e liberarsi da essa può essere un passo fondamentale per avere miglior consapevolezza e controllo di SE anche in altre situazioni della nostra vita.

    La dipendenza deriva soprattutto dalla nicotina e in grande parte anche dalla gestualità. Ecco svelato il motivo per cui negli ingredienti della ricetta "vivere senza sigaretta" non abbiamo incluso la sigaretta elettronica che riteniamo un buon metodo per stare lontano dalla sigaretta, ma non dal fumo. Infatti i messaggi pubblicitari che promuovono l'uso della sigaretta elettronica indicano che la tal sigaretta elettronica è "tutto un altro mondo, il modo nuovo di fumare: più attento alla tua salute, rispettoso degli altri e dell'ambiente, economicamente conveniente"

    Quindi è un nuovo modo di fumare.E non vi è cenno al fatto che usandola si smetterà di fumare. Onesti, per lo meno.

    A questo proposito saremo lieti di ricevere i commenti sulle esperienze di chi sta usando la sigaretta elettronica e quanto questa riesca a tenerli lontani dalla sigaretta tradizionale.

    Quindi, per riuscire nella nostro progetto di smettere di fumare dovremo attaccare su due fronti: eliminare la dipendenza dalla nicotina e cambiare la nostra quotidiana gestualità, l'attesa golosa del caffè per assaporare la sigaretta del dopo pasto; la sigaretta in compagnia; la sigaretta dell'attesa; la sigaretta della solitudine in compagnia di un bel libro.forse la battaglia più grossa da combattere, rispetto alla dipendenza da nicotina, per poter vincere la guerra al fumo.

    Ma vediamo, nel particolare, gli ingredienti della nostra ricetta.

    Forza di volontà

    Non la si trova in confezioni, nè sfusa, non è quindi reperibile al chilo. La forza di volontà la si trNEa nelle motivazioni personali e se non ci vogliamo abbastanza bene per smettere in quanto ci potrebbero venire tutti i malanni di questo mondo, proviamo a smettere per fare piacere a qualcuno, per boicottare le multinazionali del tabacco, per non inquinare l'ambiente con i mozziconi o per tutti questi motivi insieme.

    Per aiutarl' ambienteo leggere qualche libro sull'argomento, il più famoso dei quali è Easyway del Sig. Allen Carr, un attempato signore inglese che smise di fumare 100 sigarette al giorno in un pomeriggio. Ma ve ne sono altri, la bibliografia sull'argomento è facilmente reperibile in rete.

    Astuzia

    Per combattere un nemico infido come la voglia di fumare bisogna ricorrere anche all'astuzia, senza farsi tanti problemi morali, etici o .. estetici. Se l'abitutine alla sigaretta è questione anche di gestualità, sostituiamo per un periodo la sigaretta con altro aggeggio simile, ad esempio un bastoncino di carota, di liquirizia. Quando la voglia ci assale alziamoci e facciamo altro. Se siamo in piedi siediamoci e facciamo altro. Un giro intorno alla scrivania, una telefonata all'amico, andiamo in bagno e laviamoci le mani, distraiamo la nostra mente anche con gesti per noi inusuali. Teniamo le mani occupate con elastici, palline antistress, mangiamo una caramella, una gomma da masticare.

    Sono tutti espedienti che con il passare del tempo non avranno più scopo di essere. Ad alcuni bastano pochi giorni, ad altri qualche settimana.

    Aiuto esterno

    Forza di volontà e astuzia non sono sufficienti? Ecco allora che ci vengono in aiuto molteplici rimedi, sia naturali, sia farmaceutici.

    I metodi naturali o di medicina alternativa

    L'agopuntura: tecnica molto diffusa in Cina e un po' meno tra noi occidentali, che pare abbia notevole successo con la dipendenza dal fumo. Esiste anche un orecchino che applicato al lobo riduce l'ansia dell'astinenza e accompagnato da sedute di agopuntura classica produce ottimi risultati.

    L'omeopatia: un metodo terapeutico di medicina alternativa basato sul principio che le malattie si devono curare con le stesse cause che le hanno determinate; prevede la somministrazione di sostanze a dosi infinitesimali. I rimedi da utilizzare devono essere prescritti da un medico omeopata.

    I farmaci

    La richiesta di nicotina da parte di un corpo che ne ha assunta in quantità elevate attraverso il fumo di sigaretta è pressante, possono quindi essere d'aiuto farmaci come lo Zyban o lo Champix

  • 8 anni fa

    ci vuole moooolta volontà e sostituisci la sigaretta a qualche altra cosa che ne so a una **** XD

  • ormai hai iniziato, quasi certamente fumerai per sempre

  • 8 anni fa

    mi dispiace per te ma nella media pochissima gente riesce a smettere...

    basta non fumare e resistere solo i piu forti ce la fanno

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.