Moeli
Lv 5
Moeli ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 7 anni fa

ma le brioches del bar contengono strutto?

Oddio, mi è capitato di mangiarle!!! O__________O

Quali altri sono gli alimenti ingannevoli a cui non si pensa minimamente, ma che in realtà contengono grassi animali? No, perché io cerco di farci attenzione, però ho paura di non considerare degli alimenti che secondo me sono "innocui"... se mi facesse una lista di alimenti che passano inosservati, ve ne sarei grata ... perchè finché uno può leggere gli ingredienti va tutto bene, ma purtroppo non sempre si può! grazie mille (chiaramente, della piadina, molti dolci, alcuni pani, alcuni pancarrè, ne sono al corrente...)

Aggiornamento:

@ FRANK VAN, anche tua madre si fa cospargere di strutto quando un vecchio bavoso le mette tra le chiappe 50 euro. Quindi fai poco lo spiritoso

7 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    aspetta un attimo ;)

    Pasticcini

    Non avreste mai pensato che dietro al tè delle cinque con pasticcini si sarebbe potuto celare qualcosa che avesse a che fare con un maiale? Strano ma vero! Molti dolci sono preparati con lo strutto: grasso estratto proprio da addome o reni dal mammifero animale rosa per eccellenza. Anche in questo caso occhio all'etichetta. E per essere sicuri al cento per cento potreste provare a cucinarveli da voi, magari seguendo la ricetta dei biscotti vegani.

    Pane in cassetta

    Lo strutto è uno degli ingredienti base anche di vari tipi di pane confezionato, soprattutto quello in cassetta o cosidetto pancarré, quindi attenzione anche ai tramezzini. Ma tanto noi alla fragranza del pane fresco, magari comprato ancora caldo dal panettiere sotto casa, non sappiamo rinunciare vero? O forse sì, per quello fatto direttamente da noi!

    Chewing-gum

    D'ora in poi, ogni volta che sarete in procinto di scartare una gomma da masticare sappiate che alcune marche presenti in commercio hanno tra gli ingredienti: lanolina (derivante dal vello della pecora), acido stearico e glicerina. Tutti costituiti da grassi animali da cui si ricavano tra le altre cose le candele. Se non volete correre il rischio, quindi, di trovarveli sotto i denti, informatevi bene. E magari attendete l'arrivo anche in Italia della Chicza, la gomma da masticare realizzata dalla corteccia degli alberi messicani di Sapodilla che è anche biodegradabile.

    Pacchetto di patatine fritte

    Questo snack anche non è immune da qualche contaminazione animale. Molte delle marche di patatine, prima di farla finire in busta, bagnano la patatina con il sego. Un grasso di tessuto membranoso presente nei bovini.

    Margarina

    Optare per la margarina al posto del burro pensando così di non venire a contatto con grassi animali è quanto di più sbagliato perché il sego si nasconde anche qui. Per essere sicuri allora cosa c'è di meglio che un ottimo olio extravergine di oliva biologico?

    Caramelle

    Che ci crediate o no ma anche alcune tipologie di caramelle sono da bandire dalla dieta di un vegetariano. Contengono, infatti, lo stearico. Un grasso animale derivante anch'esso dal sego.

    Non so le brioches ti do il sito dove ho preso le informazioni ----->http://www.greenme.it/mangiare/vegetariano-a-vegan...

    ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

  • 7 anni fa

    A volte sì a volte no. Non c'è una regola precisa. Ultimamente ho visto dei cornetti integrali quasi vegani con solo del burro come ingrediente animale. Però il resto può contenere oltre a uova e latte anche lo9 strutto. Bisogna informarsi degli ingredienti.

  • Marta
    Lv 4
    7 anni fa

    Gli alimenti che contengono strutto sono fondamentalmente gli snacks ed i farinacei, talvolta pure i dolcetti.

    Il pane quotidiano viene spesso preparato con strutto, come anche i grissini e le focacce, la pizza, i crostini, i crackers... Questo perchè lo strutto costa meno dell'olio. Più di recente però quasi tutte le panetterie e le pizzerie producono una sezione di alimenti senza strutto o tutti i loro prodotti assolutamente senza strutto.

    Quindi, l'unico modo per sapere cosa mangi è: leggere le etichette, e quando assenti, chiedere ai commessi.

    Tutti i prodotti panetteria tanto li reperisci da un commesso, perciò puoi chiedere, mentre quelli preconfezionati hanno sempre sicuramente l'etichetta.

    Per esempio le patatine possono essere state fri tte con strutto, idem per i Tuc ed altri piccoli spuntini di questo genere. Unico rischio: i bar ed i locali che forniscono anche spuntini. In quei casi non puoi sapere assolutamente cosa stai mangiando a meno che i baristi non vadano a cercare le etichette delle scatole nei rifiuti, ma è ridicolo. Lo strutto non è obbligatorio, perciò non si può dire con esattezza quali siano gli alimenti che lo contengano per forza. Chiedere non costa nulla, lo fanno poi così in tanti che non si impicceranno neanche nelle tue motivazioni.

  • 7 anni fa

    solitamente non lo contengono ma alcune si, di solito si usa il burro o anche l'olio ma le uova ci sono sicuramente te lo dico perchè magari non mangi neanche quelle.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lucia
    Lv 5
    7 anni fa

    gia li hai elencati.si nei croissant e vari c'è burro.

    quando non leggi gli ingredienti chiedi.

    la piadina compro quella all'olio.

  • 7 anni fa

    Probabile, cmq di certo non sono vegan!

  • Anonimo
    7 anni fa

    anche l'aria contiene tracce di proteine animali, quindi cerca di respirare poco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.